Connect with us

News

Vincenzo Malinconico, Avvocato: iniziate le riprese della serie con Massimiliano Gallo

Sono iniziate le riprese della nuova fiction Rai diretta da Alessandro Angelini e tratta dai romanzi di Diego De Silva.

Pubblicato

il

Vincenzo Malinconico Avvocato Rai 1
Sono iniziate le riprese della nuova fiction Rai diretta da Alessandro Angelini e tratta dai romanzi di Diego De Silva.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sono iniziate le riprese della nuova fiction Rai dal titolo Vincenzo Malinconico, Avvocato. Terminate sabato 3 luglio, riprendono nel mese di settembre. La serie è tratta dai romanzi best seller dello scrittore, giornalista e sceneggiatore napoletano Diego De Silva.

Si tratta di una coproduzione Rai Fiction-Viola Film. La prima stagione dovrebbe comporsi di 5 o 8 episodi. Il protagonista è l’attore partenopeo Massimiliano Gallo.

Vincenzo Malinconico Avvocato riprese attori

Vincenzo Malinconico, Avvocato: regia, le riprese

La regia è di Alessandro Angelini, che ha diretto lo scorso anno la serie Gli orologi del diavolo. Il soggetto e la sceneggiatura sono di Gualtiero Rosella, Massimo Reale e Valerio Vestoso. Ma anche Diego De Silva ha contribuito alla stesura della serie.

Le riprese dovevano durare solo 5 settimane, ma si sono poi prolungate di altre dieci. Proseguiranno infatti in Costiera amalfitana e in altre province salernitane. La motivazione risiede nell’accordo tra Film Commission Regione Campania (FCRC) ed il Comune di Salerno. Quest’ultimo, oltre a concedere il patrocinio, è pronto ad essere di supporto alla troupe per qualsiasi problematica logistica o organizzativa.

La fondazione regionale, con il Direttore Maurizio Gemma e la Presidente Titta Fiore, ha avuto modo di assistere la produzione in molteplici aspetti. Dalla ricerca delle location più adatte, agli spazi per i reparti tecnici, alle fasi di organizzazione delle attività.

Vincenzo Malinconico avvocato: dove è girato, location

La serie è ambientata in molte location differenti. Sono Salerno, la Costiera Amalfitana ed altri comuni della Campania. Il set è stato allestito al Tribunale di Salerno, alla Villa Comunale, al Palazzo Sant’Agostino e al Palazzo Genovese. E ancora sono stati interessati la Stazione Marittima, il chiostro del Duomo, il centro storico e il lungomare. 

Alcune scene invece sono girate a Vietri sul Mare, a Cetara, che conta circa 2.000 abitanti. Altre invece sono state registrate a Nocera Inferiore, Nocera Superiore e anche a Cava De’ Tirreni. Parte però delle riprese si sono svolte anche a Roma.

Vincenzo Malinconico Avvocato riprese dove è girato

Vincenzo Malinconico, Avvocato: la trama generale

Il protagonista è l’avvocato napoletano Vincenzo Malinconico, che divide il suo studio con altri colleghi. Si è separato dalla moglie dalla quale ha avuto due figli, ormai adolescenti. Dopo la fine del suo matrimonio però non è ancora riuscito ad avere una nuova relazione sentimentale. 

Vincenzo si occupa esclusivamente di casi che coinvolgono amici e familiari in contenziosi non particolarmente impegnativi. Ma una volta in tribunale, non riesce a vincere tutte le cause. Ogni causa però diventa per lui uno spunto per riflettere su molti aspetti dell’esistenza.

Gli attori del cast, i romanzi di De Silva

Oltre al protagonista Massimiliano Gallo, il cast è composto da Lina Sastri, Teresa Saponangelo, Francesco Di Leva, Denise Capezza. A loro si aggiungono anche Michele Placido,  Ana Caterina Morariu, Luca Gallone e Giovanni Ludeno.

La serie Vincenzo Malinconico, Avvocato, infine, è tratta dai seguenti romanzi: Non avevo capito niente (2007), Mia suocera beve (2010) e Divorziare con stile (2017). Sono editi da Giulio Einaudi Editore.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Amadeus confermato al Festival di Sanremo 2022, al via l’Ama Ter

Per la terza volta consecutiva Amadeus sarà conduttore e direttore artistico del Festival. La settantaduesima edizione si svolgerà a febbraio 2022.

Pubblicato

il

Amadeus confermato al Festival di Sanremo 2022
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Amadeus è stato confermato al timone del Festival di Sanremo. Lo ho affermato lo stesso conduttore all’edizione serale del Tg1 del 5 agosto con un filmato registrato. La settantaduesima edizione si svolgerà dal 2 al 5 febbraio 2022.

Amadeus, confermato al Festival di Sanremo

Per il terzo anno consecutivo Amadeus condurrà il Festival di Sanremo. Come è accaduto nelle edizioni precedenti ricoprirà anche il ruolo di direttore artistico.

Ecco le sue dichiarazioni al Tg1:

“Ma chi l’avrebbe mai detto? Io per primo mai avrei pensato di condurre il Festival tre volte di seguito. E’ una grandissima gioia per me. Ringrazio l’amministratore delegato Rai Carlo Fuortes e il direttore Stefano Coletta. Entrambi mi hanno voluto fortemente per la settantaduesima edizione.

Non vedo l’ora di iniziare a lavorare e di scegliere le canzoni. Sono sicuro che saranno bellissime come quelle dello scorso anno. Ci sarà molto divertimento ma anche tante sorprese”.

Non sappiamo ancora da chi sarà affiancato Amadeus nel 2022. Potrebbe però nuovamente tornare Fiorello con il quale ha formato una coppia molta apprezzata dal pubblico. 

Amadeus confermato al Festival di Sanremo Ama ter

Le motivazioni

Seppur Amadeus inizialmente aveva escluso l’ipotesi dell’Ama Ter, Il Direttore di Rai 1 Stefano Coletta aveva già lasciato intendere la possibilità di una tripletta del conduttore. 

Oltre ad aver registrato degli ottimi ascolti, Amadeus è riuscito a gestire lo scorso anno un’edizione oggettivamente complicata. A causa della pandemia infatti la kermesse, come tutte le trasmissioni televisive, ha dovuto rispettare i rigidi protocolli anti covid 19. 

Non solo tamponi periodici per Amadeus, gli artisti e tutti gli addetti ai lavori. Ma il conduttore ha dovuto fare i conti con altre problematiche. Tra queste la positività di uno dei cantanti in gara. Ricordiamo infatti che Irama non si è potuto esibire dal vivo sul palco dell’Ariston. Ma ha dovuto realizzare una performance registrata.

Il conduttore ha dovuto inoltre rinunciare alla presenza del pubblico. Nonostante le varie ipotesi iniziali per ottenere almeno una capienza ridotta, la manifestazione si è infine svolta in un teatro vuoto.

Amadeus però spera fermamente che nel 2022, gli spettatori possano tornare a gremire la platea e le gallerie dell’Ariston.

Amadeus, al via l’Ama ter

Durante l’ultima edizione del Festival, nel corso della conferenza stampa della serata finale, Amadeus aveva escluso la sua terza conduzione.

Aveva infatti spiegato ai giornalisti che il Festival non si tratta di un programma televisivo. Ma di un evento che richiede molto lavoro, passione e dedizione. Ora Amadeus però è pronto ad immergersi nuovamente nell’organizzazione della kermesse musicale.

Il conduttore vuole proporre ancora una volta un Festival al passo con i tempi, che dà maggiormente spazio ai giovani e alle nuove sonorità.

Potrà inoltre realizzare un desiderio che aveva già rivelato alla stampa. Tornare sul palco dell’Ariston prima del suo 70°esimo compleanno (il 4 settembre 2022).

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Bake Off Italia 2021: anticipazioni e quando va in onda la nuova stagione su Real Time

Tutte le anticipazioni sulla nuova edizione di Bake Off Italia 9 compresi gli ospiti di alcune puntate.

Pubblicato

il

Bake Off Italia 2021 quando inizia
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ai nastri di partenza la nuova edizione di Bake Off Italia: Dolci in forno 2021. L’appuntamento con il cooking show dedicato alla pasticceria è oramai prossimo. L’inizio infatti è previsto per venerdì 3 settembre in prima serata su Real Time canale 31 del digitale terrestre.

Squadra vincente non si cambia: questo è l’assioma da cui parte ancora una volta il programma che in passato ha avuto un notevole gradimento di pubblico.

Bake Off Italia 2021 concorrenti

Bake Off Italia 2021 – anticipazioni

Si inizia dalla conduttrice Benedetta Parodi, super confermata al timone del cooking game. E accanto alla padrona di casa, che è presente fin dalla prima edizione, ci saranno gli stessi giurati. Infatti i giudici di questa edizione di Bake Off Italia saranno il maestro pasticcere Ernst Knam, Damiano Carrara e Clelia D’Onofrio. Non è presente invece Csaba Dalla Zorza che aveva fatto parte dell’edizione 2020.

Complessivamente saranno in onda 14 puntate che accompagneranno i telespettatori per oltre 3 mesi, in prossimità delle festività natalizie. Ciascun episodio ha la durata di un’ora e 30 minuti e il numero dei concorrenti iniziali è 16.

Intanto sono già iniziate le registrazioni delle puntate presso Villa Borromeo d’Adda ad Arcore. La quattordicesima puntata della scorsa edizione aveva laureato Sara come miglior pasticcera amatoriale del 2020. La vincitrice sarà sicuramente ospite di alcune puntate dell’edizione in partenza.

Bake Off Italia 2021 giudici

Le fasi del gioco

Anche le tre prove a cui dovranno sottoporsi i concorrenti non sono cambiate. La prima è la prova creativa, la seconda quella tecnica e la terza quella Wow, a cui potrebbe aggiungersi anche il cavallo di battaglia. Nel corso della prima manche creativa i concorrenti devono realizzare una preparazione dolciaria su una base dettata dai giudici a cui si aggiunge però il loro tocco creativo.

La prova tecnica invece consiste nel ripetere fedelmente uno dei dolci proposti dai giudici in gara. La prova Wow invece è la prova più sorprendente e sotto alcuni aspetti più complicata.

A questo bisogna aggiungere la prova cavallo di battaglia che prevede che ogni pasticcere prepari un dolce di sua invenzione.

Bake Off Italia 2021 prove

Bake Off Italia 2021 – Gli ospiti

Molti gli ospiti che si avvicenderanno di puntata in puntata. Di questi possiamo anticiparvi che in una puntata sarà presente Orietta Berti che oramai è quasi onnipresente sul piccolo schermo.

Un altro nome che ha molte probabilità di essere tra gli ospiti nella nuova edizione di Bake Off Italia è Renato Ardovino presentatore televisivo e cake designer italiano.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Stasera in tv mercoledì 4 agosto 2021 – Tutti i programmi in onda

Canale 5 propone il programma musicale All Together Now con Michelle Hunziker. Su Rai 1 va in onda una nuova puntata di Superquark con Piero Angela.

Pubblicato

il

Stasera in Tv mercoledì 4 agosto 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv mercoledì 4 agosto 2021. Rai 2 trasmette per lo Sport, Il Circolo degli Anelli.

Tv8 propone il game show Name That Tune – Indovina la canzone con Enrico Papi.

Stasera in tv mercoledì 4 agosto 2021, Rai

Su Raiuno, alle 21.25, Superquark. Anche la puntata di oggi si apre con un documentario della serie “Un pianeta perfetto”, prodotta dalla Bbc, che stasera è dedicato ai vulcani. In seguito Piero Angela presenta un servizio di Paolo Magliocco e Rossella Li Vigni sul nuovo centro di biologia computazionale che sta sorgendo a Milano.

Su Raidue, alle 21.20, Sport – Il Circolo degli Anelli. Per riepilogare e commentare la giornata olimpica Alessandra De Stefano può contare anche sull’aiuto di Nicola Pigini, 28enne disc-jockey recanatese a cui è stato affidato il compito di scegliere i temi musicali che collegano le imprese, i record, le curiosità, le storie e gli aneddoti del giorno.

Su Rai 5, alle 21.15, serata di opera lirica: Rinaldo. Dopo 300 anni è tornata in scena la versione napoletana dell’opera di Handel, assemblata, con pagine di altri autori, da Leonardo Leo nel 1718. Dirige Fabio Luisi; nel cast Teresa Iervolino, Carmela Remiglio e Loriana Castellano.

Programmi Mediaset, Tv8, Real Time

Su Rete 4, alle 21.20, l’attualità con Zona Bianca. Anche stasera Giuseppe Brindisi e i suoi ospiti si soffermano sui temi che stanno attirando l’interesse dell’opinione pubblica. Il programma continua a registrare buoni ascolti: la puntata del 21 luglio, in cui si è discusso del Green Pass, ha interessato 995.000 spettatori, per uno share del 7%.

Su Canale 5, alle 21.20, il programma musicale All Together Now. Dopo lo spostamento in corsa a fine luglio, le repliche della terza edizione del game show musicale, condotto da Michelle Hunziker, proseguiranno al mercoledì fino al 25 agosto. Sono molti i cantanti che fanno parte della giuria del “muro”: tra loro, Mietta, Silvia Mezzanotte, Simona Bencini e Le Donatella.

Su Tv8, alle 21.30, il game show Name That Tune – Indovina la canzone. Sesta puntata del programma condotto da Enrico Papi. A sfidare Enrica Guidi, Donatella Rettore, Paola Barale e Cristina D’Avena sono Guè Pequeno, Gaudiano, Morgan e Guido Meda.

Su Real Time, alle 21.25, La Bambina sirena. La toccante storia di Shloh Pepin, la bambina che soffriva di sirenomelia (sindrome della sirena), una rara deformità congenita che l’aveva colpita agli arti inferiori. La piccola, amatissima dalla famiglia, morì nel 2009 all’età di 10 anni.

Quasi nemici L'importante è avere ragione film dove è girato

I film di questa sera mercoledì 4 agosto 2021

Su Raitre, alle 21.20, il film commedia del 2017, di Yvan Attal, Quasi nemici, con Daniel Auteuil. Pierre Mazard (Daniel Auteuil), eccentrico professore universitario, ha uno scontro verbale con Neila Salah (Camélia Jordana), studentessa cresciuta nella multietnica periferia parigina con il sogno di diventare avvocato. Il professore accetta di preparare la ragazza per un’importante gara di eloquenza.

Su 20 Mediaset, alle 21.00, il film fantastico del 1989, di Tim Burton, Batman, con Michael Keaton. Sotto la maschera di Batman, il miliardario Bruce Wayne affronta lo psicopatico Joker che vorrebbe impadronirsi di Gotham City. Scoprirà che l’uomo è anche il criminale che uccise i suoi genitori.

Su Iris, alle 21.00, il film commedia del 2009, di Grant Heslov, L’uomo che fissa le capre, con George Clooney. Iraq. Un reporter s’imbatte in un militare, Lyn Cassidy, che afferma di far parte di una sezione paranormale dell’esercito Usa. Il soldato ha una missione da compiere.

Stasera in tv mercoledì 4 agosto Sky

Su Sky Cinema Due, alle 21.15, il film drammatico del 2006, di Martin Scorsese, The Departed, con Alec Baldwin, Mark Wahlberg.

Su Sky Cinema Suspense, alle 21.00, il film d’azione del 2018, di John Andreas Andersen, The Quake  – Il terremoto del secolo, con Kristoffer Joner. Il geologo Kristian, in difficili rapporti con la ex moglie Idun, scopre che la città di Oslo sta per essere distrutta da un violentissimo terremoto. Ma nessuno gli vuole credere.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it