Connect with us

News

Amici 13: seconda puntata, fuori Sara e Denny

tutte le esibizioni della serata con gli ospiti musicali
Anna Mancini

Pubblicato

il

tutte le esibizioni della serata con gli ospiti musicali
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 Ecco la competizione: la prima mossa tocca a Miguel Bosè. Ma il coach della squadra bianca, Moreno, annuncia di voler vincere tutte e due le manche. Bosè lo mette in guardia: sette giorni fa ho detto la medesima frase e ho perso subito.

Si parte con duetto con ospite: Giada con Kylie Minogue. La cantante internazionale fa i complimenti a Giada a annuncia che tornerà.

Risponde Moreno con i Bianchi:  il giovane coach schera se stesso con i Knef. Esibizione molto gradita al pubblico. Si esprime la giuria: Gabri Ponte dice che il pezzo non ha esaltato le capacità di Giada.  Anche Sabrina Ferilli vota per i Bianchi. Vince Moreno. Bosè difende la sua cantante  Giada.

E risponde con una esibizione singola canto: i Dear Jack con La luce dell’est. Buona performance. Gabri Ponte dice che si aspettava di più.

Moreno fa scendere in pista Deborah con esibizione singola di canto. Il brano che interpreta è Ave Maria nella versione di Celine Dion. Una interpretazione perfetta in un’atmosfera addirittura mistica. Bosè sottolinea che non gli è piaciuto lo “stile monacale” con cui ha cantato Deborah: ha sentito brani molto più spettacolari da lei. La giuria vota per Deborah. I Bianchi sono in vantaggio 2 a 0.

Per la terza prova entra il quarto giudice: Robert De Niro. La De Filippi fa partire un filmato sul due volte Premio Oscar. Dopo che De Niro si è accomodato, la parola passa a Miguel Bosè che fa scendere in gara Christian con una esibizione di ballo sottolinea Bosè “che toccherà il cuore di tutti”.

L’esibizione deve molto alla scenografia. Sabrina Ferilli ammette di aver visto una grande interpretazione.

Moreno schiera Vincenzo con Guarda che luna: Ballo su ballo, dunque. Questa prova è importante, ripete la De Filippi.  Moreno ammette: bella l’esibizione di Christian, ma la mia attenzione è puntata su Vincenzo. Bosè, naturalmente, difende il suo ballerino. I giudici votano ma il risultato si conoscerà soltanto in un secondo momento.

Riprende la gara: tocca a Bosè che fa notare come sia uno svantaggio non conoscere il risultato della terza prova. Il coach schiera la squadra canto al completo.

La performance è molto curata. E la Ferilli lo sottolinea. E’ il momento di votare. Argentero vota per i Blu. La Ferilli concorda e vota a sua volta i Blù. Risultato al momento favorevole a Moreno.

Tocca a Moreno che schiera I Carboidrati con l’interpretazione di 4 marzo, omaggio a Lucio Dalla. La De Filippi cerca di stimolare le reazioni dei due coach. Gabri Ponte dice di non essere stato convinto dall’esibizione dei Bianchi. Vota per i Blu.

Bosè cambia pagina: esibizione singola di ballo con Oscar. E siamo sul classico. La De Filippi chiede a De Niro per chi voterebbe. L’attore glissa, è difficile scegliere. Ma la conduttrice insiste e dice di essere pagata per fare domande. Cerca di mettere alle strette il suo quarto giudice e gli chiede un voto che non dà. Voti della giuria: Gabri Ponte vota per i Blu, Argentero concorda e preferisce i Blu. Fine della prima manche. E’ determinante il voto della terza prova.

A vincere la prima manche sono i Bianchi. E’ il momento delle eliminazioni. Vengono nominati Sara, Denny, Dear Jack. Bosè salva i Dear Jack. Se la giocano Denny e sara.

A dover lasciare la scuola di Maria De Filippi è Sara.

Seconda manche. Morena schiera esibizione singola di canto con Paolo. Gabri Ponte lo ammira e gli fa i complimenti. Bosè risponde con esibizione singola di canto dei Dear Jack con Charlie fa surf dei Baustelle. La De Filippi insiste: vuole a tutti i costi che De Niro esprima giudizi.

Miguel Bosì schiera Giada in una esibizione singola di canto. 

Moreno risposnde con esibizione singola di ballo con Federica. Dopo la fine delle due performarce la De Filippi torna alla carica don De Niro. Vuole a tutti i costi che si pronunci su quale delle squadre preferisce.Il doppio premio Oscra riesce a non darglela vinta.

Siamo alla terza prova. Moreno sfila il suo asso nella manica: Deborah in duetto con Birdy, artista appena diciassettenne venuta con i genitori. Il brano è People help people.

Miguel manda in pista la squadra di ballo. Esibizione molto semplicistica. Si vota: conta molto questo risultato, dice la De Filippi, perchè Bianchi e Blu sono pari. Gabri dice di aver votato per i Blu. Moreno contesta il giudizio di Gabri Ponte, ma i fan dei Blu in studio contestano lui. Moreno e Gabri Ponte continuano a discettare sulla performance di Deborah in duetto. Ponte conferma: la canzone doveva essere migliore e non ha valorizzato Deborah.

Moreno adesso manda in pista una esibizione singola di ballo con Lorenzo. De Niro commenta: semplicemente perfetto.

Miguel Bose schiera un duetto canto in una versione, a suo parere, divertente: Nick e Giada, Sabrina Ferilli vota per i Blu (perchè ama la voce di Nick). Gabri Ponte apprezza Nick e Giada e li vota.

Punteggio finora: ” a 1 per la squadra di Miguel Bosè. Blocco pubblicitario.

Moreano per l’ultima sfida, schiera duetto di canto con Deborah e Paolo. Punti molto sui tuoi cantanti, gli dice la De Filippi. Deborah perfetta, ma è meglio che canti da sola. In compagnia, il partner non gli giova. La giuria fa i complimenti a Deborah.

Bosè schera Denny e Giada in duetto con Fedez. In studio c’è il delirio tra i fan delle due squadre che gridano e sostengono i propri beniamini. Come nella migliore tradizione del talent show. Maria De Filippi riprova a far esprimere un giudizio a De Niro.Inutilmente. Gabri Del Ponte, Argentero e la Ferilli votano per i Bianchi.

E’ il momento della verità: vincono ancora i Bianchi. Il che significa che deve essere eliminato un altro componente della squadra blu.Miguel Bosè accusa il colpo ma incoraggia i ragazzi e dice che a suo parere, De Niro ha votato, in tutte e due le manche per i Bianchi. Vengono nominati: Nick, Denny e Giada. Bosè fa rientrare subito Giada: non vuole restare senza voci femminili.

A lasciare il programma è Denny.

Finisce qui la seconda puntata del serale di Amici 13. Non prima di aver riascoltato Kylie Minogue. Alla prossima settimana.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mi fa piacere pensare di essere apprezzata per tutto quello che scrivo. Ho sempre un solo lettore ideale in mente e scrivo per lui/lei, cercando una voce intima, capace di comunicare emozioni. Donna in carriera, studi classici, grande passione per la lettura, appassionata di buon giornalismo e di televisione.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Programmazione Rai 13 maggio 2021, a 40 anni dall’attentato a Giovanni Paolo II

Tutte le proposte che vengono messe in onda dalla Rai anche dal punto di vista digitale e sul web.
Redazione

Pubblicato

il

Programmazione Rai 13 maggio
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ecco la programmazione Rai per il 13 maggio. Sono trascorsi quarant’anni da quando Giovanni Paolo II, a bordo del mezzo con cui percorreva Piazza San Pietro tra ali di folla per l’udienza generale, venne raggiunto da due colpi di pistola all’addome. A sparare fu Mehmet Ali Ağca, militante turco del gruppo terroristico di estrema destra “Lupi Grigi”. Immediatamente arrestato, il 22 luglio dello stesso anno venne condannato per direttissima all’ergastolo. Il Papa, mentre il mondo intero sperava con il fiato sospeso, fu sottoposto a un intervento di oltre cinque ore che gli salvò la vita.
In occasione dell’anniversario di quel giorno entrato drammaticamente nella Storia, Rai ha messo a punto una programmazione dedicata.

Programmazione Rai 13 maggio 2021. L’impegno tv

Già mercoledì 12 maggio, su Rai1, sarà Porta a Porta (in onda alle 23.50) a iniziare il racconto dell’attentato che scosse l’opinione pubblica mondiale e lasciò intuire retroscena legati alla politica internazionale. Ospiti di Bruno Vespa saranno Monsignor Fisichella e Antonio Preziosi.
Su Rai1 sarà “Uno Mattina” (in onda dalle 6.45) a dedicare uno spazio di approfondimento come faranno anche, su Rai2, “I Fatti Vostri” (alle 12) e il programma di attualità “Anni 20” (in onda alle 21.20), condotto da Francesca Parisella.

Su Rai3 sarà “La Grande Storia – Anniversari” (in onda alle 16.15) a ricostruire l’agguato al Papa ripercorrendo, con Paolo Mieli, tre istruttorie e ben quattro processi che non riuscirono a stabilire chi fossero i veri mandanti dell’attentato.

In seconda serata, alle 23.05, Rai Premium (canale 25) offrirà il documentario-inchiesta di Rai Vaticano “Il coraggio del perdono” di Massimo Milone e Stefano Girotti, regia di Carlotta Bernabei, per ricordare le oscure vicende dell’attentato a Papa Giovanni Paolo II che, miracolosamente sopravvissuto e dopo tante sofferenze, volle perdonare l’uomo che gli aveva sparato. Dalla storia all’attualità seguendo un filo che collega Wojtyla a Papa Francesco.
Il ricordo proseguirà domenica 16 maggio con uno Speciale Tg1, su Rai1 alle 23.45, interamente dedicato all’anniversario.

Informazione

Giovedì 13 maggio le Testate Rai dedicheranno ampia copertura informativa alla ricorrenza nelle edizioni dei rispettivi Telegiornali e Giornali Radio.
Nello specifico RaiNews24, oltre a ricordare l’anniversario all’interno dei propri tg, con servizi e testimonianze, trasmetterà anche uno Speciale dalle 17 alle 17.30 dal titolo “13 maggio ’81 – attentato al Papa”.
Per la TGR saranno in particolare le redazioni Lombardia, Abruzzo e Friuli Venezia Giulia a realizzare servizi sulle iniziative che si terranno nei rispettivi territori. Mentre la Tgr Puglia dedicherà un ampio servizio per ricordare le visite pastorali di Papa Wojtyla dal 1980 al 2005. La Tgr Lazio non mancherà di riproporre le tragiche immagini dell’attentato al Papa in piazza San Pietro che fecero immediatamente il giro del mondo.

Sul web

Il portale di Rai Culturawww.raicultura.it – e i profili social rilanceranno l’offerta TV.
La piattaforma RaiPlay proporrà in Home Page e in fascia Teche due contenuti. Il primo è “Attentato al Papa”, sceneggiato in 2 puntate, trasmesso da Rai1 nel 1986. Il secondo è  “Wojtyla, il gigante della fede”, antologia con 37 contributi di repertorio dedicati a Papa Giovanni Paolo II, come l’edizione Straordinaria del TG2 a pochi minuti dall’attentato e il servizio del TG1 sull’incontro del Papa con Alì Agca avvenuto due anni dopo, il Natale del 1983, nel carcere romano di Rebibbia.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Stasera in tv 12 maggio – Tutti i programmi in onda

Stasera in tv 12 maggio 2021. Una replica di Montalbano sostituisce Ulisse su Rai 1. Chi l'ha visto? è su Rai 3, prosegue Atlantide su La7.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Stasera in tv 12 maggio 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv 12 maggio 2021. Su Rai 3 proseguono le indagini della redazione di Chi l’ha visto? alla ricerca di persone scomparse e della verità su casi nazionali irrisolti. Su Rai 1 Ulisse – Il piacere della scoperta, è sostituito da una replica di Montalbano. Rete 4 e NOVE si confrontano sul terreno dell’informazione rispettivamente con Zona bianca e Accordi e Disaccordi. Segue tutta la programmazione prevista per stasera su tutte le reti pubbliche, private, digitali e satellitari.

Stasera in tv 12 maggio

Stasera in tv 12 maggio – Programmazione Rai

Rai 1 propone dalle 21.20 la replica del film tv del Commissario Montalbano intitolato Un diario del ’43. Il caso raccontato nel tv movie conduce Montalbano in un viaggio nel passato, alla scoperta di casi irrisolti nella cittadina di Vigata. Le indagini cominciano da un diario scritto nell’estate del 1943 da un certo Carlo Colussi, che, nel testo, confessa un “atto terribile“. Lo stesso giorno si presenta in commissariato il novantenne John Zuck, con una richiesta particolare. Infine, il ricco imprenditore Angelino Todaro è trovato morto a Vigata. Che i tre casi siano collegati fra loro? 

Rai 2 trasmette a partire dalle 21:20 la prima visione tv del film After. Il lungometraggio del 2019 è tratto dall’omonimo romanzo di Anna Todd, ed è di genere romantico. Racconta la storia travagliata tra la studentessa e figlia modello Tessa Young, e l’arrogante Hardin Scott. La sregolatezza del giovane cambierà la vita di Tessa per sempre, mettendo in crisi i suoi piani per il futuro.

Rai 3 manda in onda sempre alle 21.20 una nuova puntata di Chi l’ha visto? il programma di Federica Sciarelli che da anni rintraccia persone scomparse, e indaga su cold case nazionali. Nelle ultime settimane, ed anche oggi, si torna a discutere sul caso di Denise Pipitone, bambina scomparsa nel 2004. Nel corso della puntata di questa sera, le telecamere di Chi l’ha visto? tornano a Mazara del Vallo per ulteriori sviluppi sul caso.

Stasera in tv 12 maggio – Programmazione Mediaset

Rete 4 trasmette alle 21.25 una nuova puntata di Zona bianca, programma d’attualità condotto da Giuseppe Brindisi, realizzato in collaborazione tra la redazione del TG4 e Videonews. Il talk propone interviste, dibattiti e servizi su politica, economia e cronaca nazionale. Tra gli ospiti confermati, il Professor Matteo Bassetti, il deputato Andrea Ruggeri (FI), Maria Giovanna Maglie e Piero Sansonetti. E ancora, i deputati Andrea Delmastro (FdI) e Andrea Romano (Pd), Elenoire CasalegnoImma Battaglia e Mario Adinolfi, per un confronto sul Ddl Zan.

Su Canale 5 va in onda alle 21.49 il film Poveri ma Ricchissimi, con Christian De Sica ed Enrico Brignano. Il film è il sequel di Poveri ma ricchi, uscito nel 2016. La famiglia Tucci è in bancarotta, tuttavia Kevi e il fedele maggiordomo Gustavo hanno un piano per risollevare le sorti dei Tucci: aprire una friggitoria, e inserirla in un nuovo “stato indipendente” dall’Italia e dal suo regime fiscale. 

Su Italia 1 la saga dei film John Wick prosegue alle 21.30 con il secondo capitolo. La spirale di vendetta in cui John Wick è entrato in seguito alle vicende del primo film non accenna a fermarsi. Infatti, la notizia del suo ritorno, o presunto tale, circola negli ambienti malavitosi, e sulla testa dell’ex sicario è posta una cospicua taglia.

La programmazione di La7, TV8 e NOVE

La 7 propone a partire dalle 21.15 il programma documentaristico Atlantide – Storia di uomini e di mondi. Il conduttore Andrea Purgatori racconta in ogni puntata la vita di un uomo o donna che ha fatto la storia. La narrazione si articola attraverso filmati, ricostruzioni e testimonianze di esperti storici e studiosi.

Dalle 21.15 TV8 trasmette una nuova puntata del game show condotto da Enrico Papi Name that Tune – Indovina la canzone. Il game show prosegue sulla linea tracciata da Sarabanda, programma storico andato in onda dal 1997 al 2017. Perciò, ai concorrenti sono proposti stralci ed estratti di canzoni, di cui devono indovinare il titolo nel più breve tempo possibile.

NOVE manda in onda dalle 21.25 Accordi e Disaccordi. Andrea Scanzi Luca Sommi conducono il talk insieme al giornalista Marco Travaglio, con la partecipazione di ospiti provenienti dal mondo della politica o dell’economia. 

Stasera in tv 12 maggio – I film in onda su Sky Cinema

Infine, vi proponiamo due film in onda sui canali satellitari di Sky Cinema.

The Illusionist – L’illusionista, è in onda su Sky Cinema Canale 308 a partire dalle 21.00. Eduard è un giovane illusionista innamorato di Sophie, sua amica d’infanzia che ricambia il sentimento, ma è costretta a un matrimonio di comodo con un principe ereditario. Tuttavia, Eduard non si arrende, ed escogita un elaborato piano per rapire Sophie.

Invece, Sky Cinema Canale 315 propone Shutter Island, con Leonardo di Caprio per la regia di Martin Scorzese. E’ il 1954, e due agenti sono chiamati a indagare su un’isola-manicomio dove si stanno verificando strane evasioni e scomparse. La vicenda si complica, e ben presto i due comprendono di non poter più fuggire dall’isola.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Bobby and Giada in Italy Food Network, il nuovo cooking show in viaggio per l’Italia

A partire da martedì 11 maggio 2021 su Food Network inizia Bobby and Giada in Italy, il nuovo cooking show itinerante in viaggio per l'Italia.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Bobby and Giada in Italy Food Network
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Bobby Flay e Giada De Laurentiis conducono su Food Network (canale 33 del Digitale Terrestre) un nuovo programma di cucina, intitolato Bobby and Giada in Italy. L’esordio è previsto per martedì 11 maggio 2021 alle 22.00.

Vi ricordiamo che potete seguire la prima puntata del cooking show anche in streaming, tramite il sito dedicato discovery+.

Bobby and Giada in Italy Food Network, il format

Il format di Bobby and Giada in Italy nasce sulla tv USA, dove i conduttori Bobby Flay e Giada De Laurentiis sono star indiscusse del panorama culinario.

Così, dall’11 maggio 2021 alle 22.00 Flay e la De Laurentiis iniziano un viaggio alla scoperta dei piaceri della tavola italiana. Non sarà, tuttavia, un percorso esclusivamente tradizionale. Infatti, ampio spazio è dedicato alla ricerca culinaria e alla scoperta di nuovi sapori, tecniche e chef.

Nel corso di un’intervista Giada De Laurentiis ha infatti dichiarato che: “Questa serie è un’esplorazione, è la comparazione dei modi differenti che abbiamo, Bobby ed io, di vedere l’Italia. Io sono nata qui, e ho qui parte della mia famiglia. Questa serie nasce dal confronto, dai discorsi che facevamo fra cosa amavo io e cosa amava lui di Roma”.

Il contrasto, laddove si verificasse, e le somiglianze tra il gusto di Giada De Laurentiis, e quello dello statunitense Bobby Flay sono dunque centrali nel nuovo format proposto da Food Network. Il canale offre dunque uno show adatto sia a chi fosse intenzionato a scoprire nuove ricette, sia a chi abbia intenzione di ripetere il viaggio enogastronomico dei conduttori, ispirato dai luoghi in cui si troveranno puntata dopo puntata.

Le location visitate

Nel corso di quattro puntate, Bobby Flay e Giada De Laurentiis attraversano lo Stivale alla ricerca di nuovi sapori che possano sorprenderli per originalità. O, al contrario, far tornare loro in mente i piatti tipici della tradizione delle location visitate.

La prima città in cui siamo trasportati da Bobby and Giada in Italy è Roma. Nella Città Eterna i conduttori attraversano quartieri densi di storia, e visitano ciascuno i locali preferiti dell’altro. Del resto, nella capitale tradizione e innovazione culinaria si accompagnano spesso vicendevolmente; facendo di Roma la località perfetta da cui partire per il viaggio del programma.

Poi, nelle puntate successive alla prima, la De Laurentiis porta Bobby Flay a incontrare sua madre: Veronica De Laurentiis. Il viaggio prosegue dunque nella Regione Toscana. Il focus della puntata “maremmana” è mostrare la coesistenza e il dualismo di due visioni, anche e soprattutto in cucina; l’innovazione degli “abitanti della città” e la tradizione degli “abitanti della campagna” .

Invitati presso aziende vinicole, agriturismi e fattorie, i conduttori scoprono i segreti del formaggio pecorino, e visitano l’allevamento di api di un rinomato mielicoltore. Il pellegrinaggio enogastronomico termina, infine, nel borgo di Montalcino; luogo d’origine del noto e apprezzato vino rosso Brunello di Montalcino.

I conduttori: Bobby Flay e Giada De Laurentiis

Bobby Flay è un rinomato chef statunitense. Negli USA, infatti, ha partecipato e partecipa a numerosi programmi di cucina. Tra cui Hot Off the Grill with Bobby Flay, Food Nation, I peggiori cuochi d’America (dalla stagione 3 alla 5) e tanti altri. Inoltre, Flay è titolare di una catena di ristoranti negli Stati Uniti.

Giada De Laurentiis, invece, ha vinto un Emmy per il programma Everyday Italian, trasmesso negli USA dal 2 agosto 2008. La Chef ha quindi già condotto circa 212 episodi (ad oggi) tutti dedicati alla cucina italiana. Inoltre, ha scritto diversi libri di cucina e redatto vari ricettari. Il suo sito Web è uno dei più seguiti in America, e sui social network i suoi account contano oltre 2 milioni di followers.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it