Connect with us

News

Melaverde 10 ottobre in provincia di Piacenza e nell’Alta Langa piemontese

Ecco i luoghi dove si recano oggi Ellen Hidding e Vincenzo Venuto nel programma in onda su Canale 5 in mattinata.

Pubblicato

il

Melaverde puntata 10 ottobre
Ecco i luoghi dove si recano oggi Ellen Hidding e Vincenzo Venuto nel programma in onda su Canale 5 in mattinata.
Condividi su

Melaverde torna con la puntata di domenica 10 ottobre. L’appuntamento è su Canale 5 alle 11.55 con Ellen Hidding e Vincenzo Venuto. Dopo la tappa della scorsa settimana, ecco dove si trovano oggi i due conduttori on the road.

Melaverde 10 ottobre in provincia di Piacenza

C’è un dato interessante che riguarda il prosciutto cotto: si tratta del salume più consumato dagli italiani. Questa settimana Melaverde porta i telespettatori in una delle zone d’Italia con la più importante e antica tradizione nella produzione di salumi. Siamo in Val Tidone, in provincia di Piacenza, dove da 60 anni c’è una famiglia che produce vari salumi, ma soprattutto prosciutti cotti, con un sistema d’altri tempi.
Un cotto che è entrato a far parte per questo di una esclusiva categoria denominata “a punta di coltello” e “fuori stampo”. Cosa vuol dire? Lo faranno scoprire i conduttori in questa puntata.
Vedremo come nasce questo prosciutto cotto particolare. Ma si parlerà anche di altri salumi che fanno parte della tradizione gastronomica piacentina e soprattutto la storia di questa famiglia. Una particolare pancetta, ad esempio, e la spalla cotta: una vera delizia, poco conosciuta, ma, tutta da scoprire e rivalutare. Spesso le grandi tradizioni, comprese quelle gastronomiche, sono inevitabilmente legate alle caratteristiche di un territorio.
Melaverde puntata 10 ottobre Hidding e Venuto

Nell’alta Langa piemontese

Il programma raggiunge poi l’Alta Langa piemontese per raccontarci la tradizione legata ad una grande eccellenza di questa terra, riconosciuta per le sue qualità in tutto il mondo: la nocciola. La storia di questo frutto straordinario è molto antica, ma la sua coltivazione acquista importanza in Piemonte dopo il blocco napoleonico che impediva i commerci con l’Inghilterra, all’epoca maggiore importatrice di cacao
. Ecco che i pasticceri torinesi cominciarono a sostituire il cacao con la nocciola la cui coltivazione trovò casa qui in Alta Langa. Questo segmento del programma inizia entrando nei noccioleti dove capiremo come si coltiva, come si raccoglie e come si essicca la nocciola secondo tradizione. Scopriremo i passaggi successivi di selezione, calibratura e tostatura, fino a conoscere alcune lavorazioni che danno vita a prodotti semilavorati, ingredienti fondamentali che portano la nocciola piemontese in tutto il mondo.
Il programma è fruibile anche su MediasetPlay

Condividi su
Leggi anche --->  Stasera in tv mercoledì 30 novembre 2022 – Tutti i programmi in onda
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it