The Ride: le star della musica si raccontano su MTV


Enrique Iglesias protagonista della prima puntata di The Ride su MTV.


The Ride sarà trasmesso attraverso i canali di MTV a livello globale e in Italia arriverà tutti i mercoledì a partire da questa sera alle ore 23:00 MTV Music (canale 67 del DTT). Il programma ripercorrerà i momenti chiave della carriera sia di singoli artisti che di band e ogni episodio offrirà uno sguardo approfondito sul percorso di ciascuno di loro. La prima puntata del documentario sarà dedicata ad Enrique Iglesias.

L’artista, figlio di Julio Iglesias, ha venduto oltre 100 milioni di dischi durante la sua carriera. Dal 1995 ad oggi ha inciso 4 album in spagnolo, altrettanti in inglese e due dischi bilingue, l’ultimo dei quali è Sex And Love (2014) che contiene la hit di quest’estate Bailando, ancora ai vertici delle classifiche. Tanti i successi mondiali di Enrique: da Bailamos, a Hero, Could I Have This Kiss Forever (in coppia con l’indimenticata Whitney Houston), fino alle più recenti I Like It (featuring Pitbull), Heartbeat (con Nicole Scherzinger), I’m A Freak (di nuovo con il rapper Pitbull) e Beautiful con la popstar australiana Kylie Minogue. 

Nelle prossime settimane invece The Ride si occuperà di altri artisti. Tra questi la beniamina dei teenager Demi Lovato, i Linkin Park (da pochi mesi tornati sulle scene con un disco che si rifà ai suoni ruvidi dei loro inizi), il rapper Snoop Dogg, il duo hip hop da milioni di copie Macklemore & Ryan Lewis, Jennifer Hudson, T.I. e molti altri.

Un peccato che programmi del genere vengano trasmessi in tarda serata. Una volta tanto sarebbe bello spostare i contenitori di videoclip trasmessi a rotazione in seconda serata lasciando spazio a format che danno modo al pubblico di conoscere meglio i propri idoli. In ogni caso l’appuntamento con The Ride è per questa sera alle ore 23:00 su MTV Music (canale 67 del DTT).

 



0 Replies to “The Ride: le star della musica si raccontano su MTV”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*