Su e giù per lo share: i più visti dal 18 al 24 giugno


I programmi cvon maggior ascolti nella settimana appena trascorsa


MARTEDÌ 18 GIUGNO in prima serata si afferma il programma di Canale5 “Jump! Stasera mi tuffo” con 3 milioni 685 mila telespettatori ed il 18,45% di share. Su Rai3 “Ballarò” realizza 3 milioni 369 mila telespettatori ed il 15,06% di share. In seconda serata la serie “Strike Back Project Dawn”, in onda dalle 22.56 su Rai2, è stata seguita da un milione 5 mila telespettatori, con il 5,52% di share. Su Rai3 “Report Cult”, in onda dalle 23.35, registra 951 mila telespettatori ed il 7,10% di share. Su Rai1 “Porta a Porta”, in onda dalle 23.23, sigla il 7,99% di share, con 774 mila telespettatori. Il programma più visto della giornata è “Paperissima Sprint”: in onda in access prime time su Canale5, realizza 4 milioni 337 mila telespettatori ed il 18,79% di share. Alle 18.01 su Rai1 la finale del Campionato europeo Under 21 Italia-Spagna, finita 2-4, è stata vista da 3 milioni 962 mila telespettatori, con oltre il 29% di share.

MERCOLEDÌ 19 GIUGNO in 4 milioni 18 mila telespettatori, con il 17,35% di share, hanno seguito in prima serata su Rai1 il match di Confederation Cup Brasile-Messico, finito 2-0. Su Rai3 “Chi l’ha visto?” realizza 2 milioni 928 mila telespettatori ed il 13,05% di share. A mezzanotte tutti pazzi per la partita della Nazionale contro il Giappone, vinta dagli Azzurri per 4-3: il match riporta il 50,34% di share, con 4 milioni 761 mila telespettatori. In particolare, il primo tempo segna 5 milioni 146 mila telespettatori ed il 44,64% di share; mentre il secondo 4 milioni 391 mila telespettatori ed il 58,80% di share.

GIOVEDÌ 20 GIUGNO l’ultima puntata della fiction con Manuela Arcuri “Pupetta. Il coraggio e la passione”, in onda su Canale5, raccoglie 4 milioni 844 mila telespettatori ed il 22,14% di share, aggiudicandosi la prima serata. Su Rai2 la commedia “Piacere sono un po’ incinta” realizza 3 milioni 20 mila telespettatori ed il 13,26% di share. Su Rai1 il match di Confederation Cup Spagna-Tahiti ottiene 2 milioni 477 mila telespettatori ed il 10,82% di share. In seconda serata “Amici x la morte”, in onda su Italia1 dalle 23.25, ottiene un milione 4 mila telespettatori e l’11,20% di share. Su Rai1 il match di Confederations Cup Nigeria-Uruguay, in onda dalle 0.01, riporta il 16,62% di share, con 990 mila telespettatori. In access prime time “Paperissima Sprint”, in onda su Canale5, registra 4 milioni 753 mila telespettatori ed il 21,73% di share.

VENERDÌ 21 GIUGNO si aggiudica la prima serata il film “Il pranzo della domenica”, con 2 milioni 892 mila telespettatori ed il 14,47% di share. Secondo risultato più alto di prime time è di “Inga Lindstrom”, in onda su Canale5, con 2 milioni 327 mila telespettatori e l’11,60% di share. In seconda serata lo speciale “Aspettando Rio-I ragazzi di papa Francesco”, in onda su Rai1 dalle 23.29, si afferma con 937 mila telespettatori e l’8,81% di share.

SABATO 22 GIUGNO il match di Confederations Cup Italia-Brasile, finito 2-4, vede sintonizzati in prima serata su Rai1 9 milioni 324 mila telespettatori e sigla il 44,39% di share.

DOMENICA 23 GIUGNO in 3 milioni 764 mila telespettatori, con il 18,19% di share, hanno seguito in prima serata su Rai1 il match di Confederation Cup Nigeria-Spagna, finto 0-3. In seconda serata s’impone “Speciale Tg1”, in onda su Rai1 dalle 23.40, con 761 mila telespettatori e l’8,42% di share. Su Rai3 “La nave dolce”, in onda dalle 23.19, raccoglie 711 mila telespettatori ed il 7,13% di share. Il segmento della giornata più seguito è stato quello della rubrica “Billy”, in onda su Rai1 dalle 13.51, con 4 milioni 285 mila telespettatori ed oltre il 26% di share.



0 Replies to “Su e giù per lo share: i più visti dal 18 al 24 giugno”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*