Connect with us

News

Le Iene Show, la puntata del 15 ottobre

La diretta del programma di Italia Uno condotto da Ilary Blasi e Teo Mammucari
Irene Natali

Pubblicato

il

La diretta del programma di Italia Uno condotto da Ilary Blasi e Teo Mammucari
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

                                                                                                  {module Banner sotto articoli}

Si comincia con una novità: la sigla di apertura viene ballata da una donna che somiglia a Katia Ricciarelli e Teo Mammucari che, da signore, la etichetta come “vecchiaccia”.

servizio Toffa

Terminata l’anteprima, entra Ilary, questa volta vestita evidentemente per una partita di football americano.

Il primo servizio che viene introdotto è quello di Nadia Toffa: Ebola: tutti i rischi che corriamo davvero. Un esperto spiega che un virus come questo non è “maneggevole” per diventare un’arma biologica; invece il rischio contrazione esiste per chi opera in quei luoghi. In Africa infatti, può succedere di venire a contatto con il sangue di pipistrelli o di oranghi; è proprio il sangue il modo di passarsi la malattia. Non basta, ad esempio, una semplice stretta di mano; anche la saliva può essere un mezzo.

Più in generale, se si segue il protocollo non si rimane contagiati: in America e Spagna, dove si sono verificati dei casi, ci sono stati dei palesi “errori di forma”.

L’epidemia comunque si espanderà, ma il richio non è qui da noi: occorre invece operare sul posto, spiegano gli esperti.

servizio Pelazza

Tocca poi a Luigi Pelazza:Storia di un evasore totale. L’oggetto del contendere è un hotel, proprietà di un intestatario svedese, completamente sconosciuto al fisco. Per cinque anni risulta che l’attività non ha mai fatturato; il personale era in nero.

servizio Viviani

Matteo Viviani ci porta a Villabate, comune in provincia di Palermo: Un 21enne contro l’omertà politica. L’accusa è che gli scrutatori delle elezioni comunali siano stati scelti con dei brogli: un aspirante giornalista, Ismaele, ha scritto un pezzo denunciando la situazione, ricevendo la telefonata del consigliere Licciardi. E soprattutto, ha registrato questa telefonata-confessione.

La registrazione è poi finita sulla principale rete locale, il cui giornalista di punta racconta di avere due nodi alla cravatta: avendo ricevuto la minaccia di essere strozzato con la sua stessa cravatta infatti, due nodi non permettono di stringere.

A quattro mesi di distanza dai fatti, sono ancora tutti al loro posto di amministratori locali. E naturalmente per gli attuali assessori, l’interesse di Ismaele è screditare il paese.

Al termine del servizio, dall’account ufficiale della trasmissione, veniamo a sapere che dopo l’incursione delle Iene il sindaco e tutta la giunta si sono dimessi.

servizio Filippo Roma

Si torna a parlare di sla con Filippo Roma: Renzi e la promessa ai disabili. Innanzitutto, passati i venti giorni annunciati dal premier, il nomenclatore non è stato aggiornato. Si tratta dell’elenco dei macchinari forniti dallo Stato ai malati; macchinari obsoleti, in quanto fermo a 15 anni fa.

Raggiunto da Filippo Roma, Renzi risponde che provvederà entro fine novembre. Vi è inoltre un’altra questione: i materiali sanitari, le carrozzine ad esempio, se fornite dalla Asl, vengono a costare molto di più. Una vera e propria truffa ai danni dello Stato.

Su quest’ultimo argomento torna poi Giulio Golia: Paga la Asl? Costa il triplo. Golia prende ad esempio un plantare: acquistato da un privato, costa 69 euro; se invece viene comprato attraverso la Asl, l’importo sale a 179 euro. In compenso, un membro del distretto sanitario, ci rassicura: si può ottenere uno sconto del 20%.

servizio Agresti15 ott

Il prossimo servizio è firmato da Andrea Agresti: Un professionista di truffe e raggiri. Il “professionista” è un tale Salvatore, che promette un posto fisso all’Enel in cambio di qualche migliaio di euro. Visto il momento di difficoltà economica, molti si sono lasciati convincere cadendo nella truffa della mazzetta: qualcuno ha addirittura chiesto un finanziamento in banca per pagare.

In realtà si tratta di una vecchia conoscenza delle Iene: al telefono l’uomo aveva detto di essere gravemente malato. Com’era prevedibile, è assolutamente sano; lo testimoniano anche gli inquilini del suo palazzo, che lo etichettano semplicemente come “paraculo”.

Stefano Corti importuna alcuni calciatori, tra cui Maxi Lopez e Muntari.

servizio Palmieri 15ottobre

Tocca a Nina Palmieri: Diamo un nome alla malattia di Claudia. Il signor Gaetano, padre di una ragazzina di 15 anni, aspetta ogni giorno sua figlia in auto sotto la scuola: la ragazzina infatti, soffre di una malattia che non è stata ancora identificata. Costretta su una sedia a rotelle, ha subito due tracheotomie; il padre ha sempre con sé un respiratore.

Lo scopo è diffondere la storia affinché qualcuno possa contattare la famiglia e, magari, persino permetterle di avere una diagnosi. Dopo averlo tradotto in inglese, la Palmieri fa un appello per diffondere il filmato. Il sogno di Claudia? “Togliere la tracheo”, e magari anche riuscire a mangiare finalmente la burrata che le piace tanto.

servizio Lucci 15ott

Enrico Lucci è andato a ripescare il seguace di Gabriele Paolini, visto spesso nella scorsa stagione televisiva da Barbara D’Urso: Mettere la faccia in tivvù. A un certo punto, dopo aver chiestoo alla mdre se per disgrazia ne ha altri così, sfruttando la smodata smania di apparire del ragazzo, Lucci inizia a prenderlo in giro sulle sue forme abbondanti. Il ragazzo, all’apice della derisione, è anche a petto nudo; tempismo pessimo, visto che per lo stesso “motivo” c’è un quattordicenne in ospedale che, proprio in questi giorni, ha rischiato la morte.

servizio Golia

Tocca di nuovo a Giulio Golia: Stefano viene ucciso e l’assicurazione non paga. Si tratta di Stefano Siringo, cooperante morto a Kabul insieme al suo collega Iendi Iannelli.

Il servizio si apre con crudezza, mostrando le immagini dei due cadaveri: nella stanza viene trovata eroina sui mobili. Inizialmente la morte viene ufficializzata come quella di due tossicodipendenti; invece si tratterebbe di un omicidio volontario, secondo quanto stabilito dal giudice.

Molte infatti le incongruenze: tra le tante, non è stata trovata la siringa con cui i due ragazzi si sarebbero iniettati l’eroina. Non avendo quindi trovato un colpevole, non si è proceduto nemmeno con il processo: l’assicurazione dunque, attraverso questo cavillo, si rifiuta di pagare. A raccontarlo, la sorella e il padre di Stefano Siringo.

La iena Cizco ha deciso di essere un uomo sincero, dunque va chiedendo alle ragazze che incontra: Vuoi fare l’amore con me?

servizio Nobile 150ottobre

Sabrina Nobile documenta una storia di imprenditoria femminile: Ecologia? No, burocrazia. Luana, tour operator della capitale, ha vinto un bando della Regione Lazio che le permette di utilizzare delle apette elettriche per trasportare i turisti nel centro storico. Invece la polizia municipale le ha fatto la multa, impedendole così di lavorare per un cavillo burocratico. La Nobile raggiunge sia Zingaretti che Marino, che promettono di ricevere la donna il prima possibile, visto che entrambi tengono molto al progetto.

servizio Casciari 15ottobre

Mauro Casciari si occupa de Il prof che fa vincere il figlio. Il professor Carlo Attilio Squeri, direttore della clinica oculistica universitaria del policlinico di Messina, ha indetto un bando di 15mila euro per una borsa di studio. Coincidenza, l’ha vinta il figlio, unico a partecipare perché anche unico a possedere tutti i requisiti, scelti proprio in modo da favorirlo. 

secondo servizio Lucci 15ottobre

Tre anni fa Enrico Lucci aveva incontrato a Ibiza Luca, un pluripregiudicato che gli aveva raccontato la sua vita “movimentata”. Ora Luca è morto durante una rapina, colpito da uno sparo della guardia giurata. Lucci è andato a trovare la famiglia per farsi raccontare la Morte di un intervistato: nessuno lo giustifica, tanto che la zia dice di averlo riportato lei stessa in galera. “Era un delinquente”, dice, “ma non meritava questa fine”.

Segue quindi un’intervista ai Musulmani d’Italia, i ragazzi musulmani nati in Italia: questa seconda generazione, figli di emigrati, spiega che l’Isis non ha niente a che fare con i precetti dell’Islam.

Paolo Calabresi invece è tornato a trovare Luca, un ragazzo disabile di Roma che, a causa delle scale della sua scuola, non poteva scendere a mangiare in mensa con gli altri. Per un po’ di tempo sono stati due volontari a prenderlo in braccio per portarlo di sotto, rischiando anche la schiena.

Dopo il servizio del programma di Italia Uno, alcuni cittadini gli hanno comprato uno “scoiattolo”, cioè un montascale che gli permette di superare la barriera in pochi secondi.

servizio Giarrusso 15ottobre

Dino Giarrusso raccoglie dichiarazioni degli esponenti Pd: Renzi e il Pd: botte da orbi. Bersani in particolare, ammettendo ironicamente che Renzi è un “ragazzo simpatico”, osserva che si sta burlando tutti i giorni del 25%, ma governa proprio in virtà di quella percentuale. Ci sarebbero poi i renziani dell’ultima ora tipo Pina Picierno, che ha cancellato tutti i suoi vecchi tweet contro l’attuale premier.

La puntata si conclude all’una meno un quarto, dopo aver riproposto il servizio di apertura di Nadia Toffa.

Appuntamento a mercoledì prossimo!


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Isola dei Famosi 2021 anticipazioni 19 aprile: Andrea Cerioli contro Vera Gemma

Tutto ciò che accade nella decima puntata del reality condotto da Ilary Blasi. Il televoto è al momento aperto tra Beatrice e Fariba.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Isola dei Famosi 2021 anticipazioni 19 aprile Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ecco le anticipazioni di ciò che accade nella puntata del 19 aprile de L’Isola dei famosi 2021, in onda su Canale 5. La conduttrice, innanzitutto si sofferma sugli episodi accaduti nell’ultima settimana.

Si sono verificati altri due ritiri e sono scoppiate delle liti tra i naufraghi. Ilary Blasi infine rivela l’esito del televoto tra Fariba Tehrani e Beatrice Marchetti.

Isola dei Famosi 2021 anticipazione 19 aprile Isoardi

Isola dei famosi anticipazioni 19 aprile: il ritiro di Brando Giorgi ed Elisa Isoardi

Lunedì scorso Brando Giorgi aveva conquistato il titolo di leader vincendo la prova del fuoco contro Valentina Persia. Nella puntata successiva però non si è presentato in Palapa perché ha abbandonato il reality. Ha subìto il distacco della retina ed è dovuto rientrare in Italia per ulteriori controlli.

Stessa sorte per Elisa Isoardi che si è invece mostrata al pubblico con l’occhio bendato. La conduttrice ha raccontato che le è entrato un lapillo rovente mentre stava cucinando. L’incidente ha provocato il danneggiamento della sclera, ovvero della membrana che riveste parte del bulbo oculare. I medici presenti l’hanno così esortata a lasciare il gioco per sottoporsi ad altri accertamenti.

Non sono però gli unici naufraghi ad essersi ritirati. Anche Beppe Braida la scorsa settimana è rientrato in Italia perchè il padre è stato ricoverato in ospedale. Il genitore è risultato positivo al Covid, assieme alla moglie.

Isola dei famosi 19 aprile: Andrea Cerioli contro Vera Gemma

Vera Gemma e Miryea Stabile hanno vinto l’ultima prova ricompensa che ha permesso loro di rientrare ufficialmente in gioco. Hanno infatti lasciato Playa Esperanza, dove hanno convissuto con Elisa Isoardi, per unirsi nuovamente agli altri naufraghi. Come premio hanno ricevuto dei wurstel con patatine fritte. Ma anche delle uova ed altre patate da poter cuocere nei giorni successivi.

L’ indomani  hanno deciso di dividere il banchetto solo con Beatrice Marchetti e Fariba Tehrani. Queste ultime infatti si sono unite a loro perchè non si sentono integrate con l’altro gruppo di naufraghi.

La decisione di Vera e Miryea ha però scatenato numerosi malumori tra gli altri isolani. Andrea Cerioli in particolare si è scontrato con Vera Gemma. Secondo il naufrago l’attrice avrebbe dovuto provvedere all’equa ripartizione del cibo perchè sono tutti affamati. Sostiene infatti che in casi del genere bisognerebbe mettere da parte le strategie.

Isola dei Famosi 2021 anticipazione 19 aprile Valentina Persia

Accuse di razzismo per Valentina Persia, tutti contro Paul Gascoigne,

In diretta Valentina Persia deve difendersi dalle accuse di razzismo nei confronti di Fariba Tehrani. Sui social ha infatti ricevuto duri attacchi per l’imitazione della madre di Giulia Salemi. Per gli utenti del web la Persia ha messo in evidenza alcuni aspetti caratteristici della sua cultura e delle sue origini per fini offensivi.

Per quanto riguarda Paul Gascoigne i naufraghi lo avevano riaccolto affettuosamente dopo l’infortunio alla spalla. Hanno inoltre accettato che la trasmissione gli concedesse alcuni privilegi. Negli ultimi giorni però hanno cominciato a lamentarsi. Lo accusano infatti di approfittare dell’occasione per non partecipare a nessuna attività giornaliera.

Nella puntata in onda oggi inoltre potrebbero sbarcare in Honduras gli altri naufraghi che erano già stati annunciati nelle scorse settimane.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Game of Games cambia collocazione: ecco i motivi

Il nuovo show di Simona Ventura viene temporaneamente sospeso in attesa di nuova ricollocazione a causa dei bassi ascolti.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

game of games cambia collocazione Rai 2
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Game of games, il programma condotto da Simona Ventura in prima serata su Rai 2 cambia collocazione. Dopo le tre puntate già andate in onda, delle sei previste, la Rete ha deciso di sostituire gli appuntamenti del 21 e del 28 aprile con due film. Sono rispettivamente Tutta colpa dell’amore e La risposta è nelle stelle. Ecco i motivi della scelta.

game of games cambia collocazione giochi

Game of Games cambia collocazione, le motivazioni

Dalla prossima settimana Games of games viene temporaneamente sospeso. Il nuovo format di Simona Ventura, non andrà infatti più in onda in attesa di una nuova collocazione. Secondo alcune indiscrezioni dovrebbe essere spostato al martedì al termine dello show di Enrico Brignano Un’ora sola vi vorrei, previsto il 18 maggio.

Il programma della Ventura è ispirato all’omonimo format statunitense di Ellen DeGeneres che è stato esportato in tutto il mondo. E in Italia ha debuttato su Rai 2 lo scorso 31 marzo. I protagonisti dello show sono sei personaggi del mondo dello spettacolo che si alternano nelle sfide al posto dei veri concorrenti che sono invece persone comuni.

Il Vip vincitore di ogni manche permette a chi lo ha scelto di accedere alla semifinale. Ma solo un concorrente può partecipare allo step finale, Gioco dei Giochi, dove può vincere il montepremi se riesce ad indovinare alcuni volti noti con pochi secondi a disposizione.

Lo show però non ha molto convinto i telespettatori in quanto ha registrato bassi ascolti. La Ventura ha anche risentito della presenza su Canale 5 della fiction Svegliati amore mio con Sabrina Ferilli, della soap turca Daydreamer con Can Yaman. In Rai invece ha dovuto confrontarsi con Chi l’ha visto e con Il Commissario Montalbano che continua a registrare ottimi ascolti nonostante le repliche.

Gli ascolti delle prime tre puntate

Sono sei le puntate previste per la prima edizione di Games of games. Ma la Rai ha optato per la sospensione dopo il terzo appuntamento a causa degli ascolti insufficienti.

La puntata d’esordio di Game of games del 31 marzo ha registrato 1.267.000 telespettatori con 5.1% di share. Ma negli appuntamenti successivi l’indice di gradimento è nettamente peggiorato.

La seconda invece si è fermata a 915.000 spettatori con 3.7% di share. Nell’ultima, è tornata lievemente a salire soffermandosi sui 930.000 telespettatori con 3,9 % di share. Ancora pochi, però, per assicurare al programma la permanenza in video.

Con Game of games Simona Ventura era riuscita a tornare su Rai 2 dopo l’esperienza di The Voice of Italy. Le aspettative erano tantissime sullo show che, invece, non è molto adatto alla platea italiana, come i numeri dell’Auditel hanno dimostrato.

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Salotto Salemi Mediaset Play, il talk show in streaming di Giulia Salemi

A partire dal 16 aprile, Giulia Salemi conduce Salotto Salemi, un talk show in esclusiva per il servizio in streaming online Mediaset Play.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Salotto Salemi Mediaset Play
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Salotto Salemi è il nuovo talk show condotto dall’influencer Giulia Salemi, in esclusiva streaming per il servizio Mediaset Play. A partire da venerdì 16 aprile alle 19.00, la Salemi conduce per sei settimane consecutive il suo primo programma.

Salotto Salemi è prodotto da MNcomm in collaborazione con Brand On Solutions, l’area dedicata alle iniziative speciali di Mediamond, e con Naj Oleari Beauty e Mikado. Il programma è scritto da Silvia Rossi, mentre il Product Placement è a cura di Hub4Brand.

Salotto Salemi Mediaset Play, un format nato durante il lockdown

Giulia Salemi è dunque al suo esordio come conduttrice in solitaria di un programma Mediaset; probabilmente, anche in virtù del successo riscosso durante l’ultima edizione del Grande Fratello Vip, alla quale ha partecipato. La modella e influencer italo-persiana è attivissima sui social da sempre, tanto da meritare a pieni titoli la definizione di influencer. Su Instagram, la Salemi può infatti vantare oltre 1 milione e cinquecentomila followers, ma i numeri sono in continua crescita.

L’idea di Salotto Salemi nasce proprio sui social, durante il lockdown dello scorso anno. La Salemi in quell’occasione aveva organizzato uno show casalingo nel corso del quale dava consigli di make-up, cucina e salute, spesso in compagnia di amiche e amici ospiti. Il medesimo format è ora riproposto, con nuovi accorgimenti su Mediaset Play. Come avveniva sui social della Salemi, però, la conduttrice parlerà con i suoi ospiti di gossip, strappando loro confidenze e opinioni sorprendenti il più possibile. Il tutto in un clima amichevole e rilassato.

In passato, la due volte partecipante al Grande Fratello Vip ha già co-condotto due programmi televisivi; prima Ridicolousness Italia su MTV, dove lavorava insieme a Stefano Corti e Alessandro Onnis. E poi, Disconnessi on the road su Italia 1, insieme a Paola Di Benedetto e Paolo Ciavarro. 

Anteprima: gli ospiti confermati di Salotto Salemi

La prima ospite confermata di Salotto Salemi è Dayane Mello, modella e influencer. Anche la Mello ha partecipato, insieme a Giulia Salemi, all’ultima edizione del Grande Fratello Vip. 

Oltre a chiacchierare con lei, nella speranza di farle rilasciare dichiarazioni scottanti e qualche gossip in esclusiva sulla sua vita privata, la conduttrice propone alcuni beauty tips all’amica e collega. Tra una confidenza più intima e una chiacchiera, Dayane Mello fa quindi da modella di make up per la Salemi.

Tuttavia, sono molti gli ospiti vip la cui presenza è già stata confermata. Nel salotto di Giulia Salemi, nel corso di sei puntate, si avvicendano Paola di Benedetto, giovane show-girl e modella; Veronica Ferraro, una delle fashion blogger più seguite di Instagram, nonché grande amica di Chiara Ferragni.

E ancora, Gaia Zorzi, la sorella del noto influencer, anche lui ex “gieffino” Tommaso Zorzi. Inoltre, Martina Hamdy, modella, ex meteorina del TG4 e oggi presentatrice ufficiale dei programmi Meteo di Mediaset. Infine, Arianna Cirrincione, modella e influencer fidanzata con Andrea Cerioli, che ha conosciuto nel corso della trasmissione Uomini e Donne.

Si tratta, quindi, di ospiti giovani e molto noti sul panorama televisivo e sul Web, come influencer con milioni di followers sui social più diffusi come Instagram, Facebook e YouTube. 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it