x

Connect with us

x

News

X Factor 8: la finale vissuta in studio

Le emozioni dell'ultima puntata del talent show raccontate dal Forum di Assago

Pubblicato

il

Le emozioni dell'ultima puntata del talent show raccontate dal Forum di Assago
Condividi su

 Dopo aver attraversato il red carpet e intravisto qualche volto noto a noi appassionati del talent (come ad esempio Aba, quarta classificata a X Factor 7) raggiungiamo la nostra postazione intrufolandoci in meandri finora mai visti del Forum. Da subito notiamo nel parterre giovani armati di smartphone che immortalano il momento scattando foto ai piedi del palco per testimoniare la loro presenza all’evento. Un pubblico decisamente variegato, con un numero di adulti superiore alle aspettative. D’altronde, si sa, X Factor è forse l’unico talent show canoro che riesce a farsi amare in modo trasversale da persone di ogni età e incolla davanti al televisore famiglie intere, amici e gruppi d’ascolto.

Ben presto si fa sentire la presenza dei fan club dei 4 finalisti, accorsi al palazzetto per sostenere i ragazzi in questa ultima, importante sfida. Ogni gruppo ha preparato striscioni e magliette per far sentire il proprio calore ai concorrenti. Sin dalla messa in onda dell’Ante Factor è il fan club di Ilaria quello che si impone in termini di “rumore”. Ogniqualvolta viene nominata la sedicenne o passa una sua immagine sullo schermo si elevano cori in suo onore. 

Lo spettacolo inizia alle 21:10 in punto. L’ingresso acrobatico, come vi avevamo anticipato mercoledì, di Alessandro Cattelan è degno dell’ultima puntata di un’edizione da record come questa. Il giovane subito dopo si scatena con una coreografia ispirata agli anni ’60 sulle note di My Type dei Saint Motel, che suonano al centro dello studio. Un inizio davvero scoppiettante che accende gli animi degli spettatori. 

Ad accrescere l’emozione ci pensa Mika che, sedutosi al pianoforte, presenta in anteprima un nuovo brano contenuto nel disco di prossima uscita. Ben presto però arriva uno dei momenti più belli dell’intera serata: sulle note di My Happy Ending entrano i 4 finalisti, seguiti poi da tutti i concorrenti esclusi nelle scorse puntate, e si uniscono al canto della popstar. Performance che potrebbe essere definita di “dirompente delicatezza”. Sarà l’età che avanza, ma vedere tutti questi giovani accomunati da una passione esibirsi in un tempio della musica come il Forum di Assago è toccante.

Durante la prima manche abbiamo assistito ai duetti dei ragazzi insieme agli ospiti Ferro, Nannini, Ayane e Arisaè stato questo un altro dei momenti di maggior rilevanza della puntata. L’atmosfera che si è respirata è stata di grande festa, per un momento dimentichiamo che c’è in palio un importante premio per uno solo dei concorrenti. 

Accoglienza calorosa, ma meno di quanto ci aspettavamo, per la star internazionale David Guetta che ha presentato il singolo Dangerous. I più scatenati in questo caso erano i ragazzini che sapevano a memoria il testo e riprendevano l’esibizione del dj più acclamato degli ultimi tempi.

In attesa dei verdetti, al termine di ogni manche il pubblico si è divertito a fare pronostici e a dire la sua al proprio vicino di posto. Ed è capitato anche a noi, che avevamo accanto un 40enne che commentava con entusiasmo e partecipazione qualsiasi cosa accadesse sul palco. E a proposito di previsioni, come avevamo pronosticato pochi giorni fa, la nostra graduatoria finale si è rivelata corretta dal primo al quarto posto.

All’eliminazione di Mario è seguito un urlo liberatorio da parte dei tifosi di Ilaria, che era l’unica che poteva essere insidiata dalla presenza del cantante sardo. 

Tra una pausa pubblicitaria e l’altra i tecnici smontano e montano gli elementi di scena con grande velocità, mentre i giudici scappano dietro le quinte: chi per fumare, chi per andare in bagno o per dare sostegno ai ragazzi ancora in gara. Divertenti le uscite di scena di Victoria che, appena Cattelan lancia la pubblicità, scatta dalla sedia e corre in modo goffo sui tacchi reggendosi alla mano del bodyguard.

E proprio la Cabello è stata la rivelazione di ieri sera: finalmente si è lasciata andare e ha tirato fuori la sua verve e il suo estro, probabilmente “gasata” dalla finale in un luogo così importante. Ha speso tante parole di grande incoraggiamento per la sua pupilla, e a tratti è sembrata posseduta dallo spirito festaiolo di Simona Ventura. Al contrario di Morgan, piuttosto spento ma non per questo non incline a far polemica. Il giudice non ha preso bene i fischi (effettivamente prematuri e ingiustificati) del pubblico, e non ha perso occasione per insultare gli spettatori, che a quel punto hanno giustamente fatto sentire la propria voce. L’impressione è che gran parte del pubblico sia ormai stanco di Morgan. Un’insofferenza sicuramente reciproca.

Le ultime due manche si sono svolte in un clima di grande amicizia tra i concorrenti. Raramente una gara televisiva è stata vissuta dai protagonisti con una tale sportività. Ilaria, terza classificata, dopo aver ringraziato chiunque, si è detta molto felice per i suoi due compagni d’avventura.

Lo scontro finale tra Madh (molto apprezzato nel corso della serata dal pubblico del palazzetto) e Lorenzo è stato un derby: entrambi erano concorrenti di Fedez, il vero e indiscusso trionfatore di questa stagione di X Factor.

Un gran bel testa a testa ma il risultato non poteva che essere a favore di Lorenzo Fragola, festeggiato da tutti i compagni e dai ragazzi della produzione accorsi sul palco per abbracciare il concorrente.

E mentre il ragazzo riceve il premio, esteticamente davvero brutto e somigliante a qualche strano accessorio degno di Lady Gaga, scatta il “momento selfie” da parte di tutti i presenti sul palcoscenico: ballerini, ex concorrenti e chi più ne ha più ne metta ne approfittano per scattare foto tra loro da postare sui social network a conclusione di una lunga ed esaltante serata.

A proposito, avremmo potuto partecipare all’afterparty e tirare l’alba facendoci qualche bicchierino insieme a Paola Barale e agli altri ospiti, ma ha prevalso il senso del dovere e siamo tornati a casa per raccontarvi questa bella festa in musica che è stata la finale di X Factor.


Condividi su

Nasco a Desio (MB) in un caldo giorno di luglio del 1987. Formazione classica, una laurea magistrale in Musicologia, attualmente frequento un Master in Giornalismo e Critica Musicale a Milano. Da sempre appassionato di musica pop e scrittura, sto cercando di conciliare questi due amori e farli diventare un mestiere.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it