Golden Globe Awards 2015: tutti i vincitori


i riconoscimenti assegnati al cinerma e alla tv dal


Boyhood ha vinto i premi per miglior film, miglior regista (Richard Linklater) e miglior attrice non protagonista (Patricia Arquette). ‘Boyhood’, dunque, consolida la sua posizione di frontrunner nella corsa agli Oscar che concluderanno la stagione dei premi, il 22 febbraio.Golden Globe 2015: vincitori

George Clooney ha ricevuto il premio speciale ‘Cecil B. DeMille’ per il suo impegno umanitario. Nel suo discorso, l’attore ha ricordato gli attori scomparsi nel 2014 (Robin Williams e Lauren Bacall). Sul red carpet tutte le star hanno indossato spille con su scritto ‘Je suis Charlie’. 

Vediamo adesso a chi sono andati i riconoscimenti. Iniziamo con la tv.

Miglior drama: The Affair, Showtime.

Miglior comedy: Transparent, Amazon.

Miglior attore di serie tv drama: Kevin Spacey. Il rconoscimento premia la sua interpretazione di Francis J. Underwood in House of Cards trasmesso in Italia da Sky Atlantic.

Miglior attrice di serie tv drama: Ruth Wilson, per il ruolo di Alison Lockhart in The Affair.

Miglior attore di serie tv comedy: Jeffrey Tambor, Transparent.

Miglior attrice di serie tv comedy: Gina Rodriguez, The Virgin.

Miglior miniserie: Fargo

Miglior attore di miniserie: Billy Bob Thornton ancora per Fargo

Miglior attrice di miniserie: Maggie Gyllenhaal in The Honorable Woman.

Miglior attore non protagonista: Matt Bomer, The Normal Heart

Miglior attrice non protagonista: Joanne Froggatt, Anna Bates in Downton Abbey

Questo l’elenco dei vincitori alla 72esima edizione dei Golden Globe nella categoria Film:

Miglior dramma: ‘Boyhood’
Miglior commedia: ‘The Grand Budapest Hotel’
Miglior attore, dramma: Eddie Redmayne, ‘The Theory of Everything’
Migliore attrice, dramma: Julianne Moore, ‘Still Alice’
Miglior attore, commedia: Michael Keaton, ‘Birdman’
Miglior attrice, commedia Amy Adams, ‘Big Eyes’
Miglior attore non protagonista: J.K. Simmons, ‘Whiplash’
Migliore attrice non protagonista: Patricia Arquette, ‘Boyhood’
Miglior regista: Richard Linklater, ‘Boyhood’
Miglior film in lingua straniera: ‘Leviathan’ (Russia).



0 Replies to “Golden Globe Awards 2015: tutti i vincitori”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*