Connect with us

News

L’Isola dei Famosi, la puntata del 2 febbraio: la Spaak lascia

La diretta del reality di Canale 5 condotto da Alessia Marcuzzi
Irene Natali

Pubblicato

il

La diretta del reality di Canale 5 condotto da Alessia Marcuzzi
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

{module Banner sotto articoli}

La partenza si fa attendere: Striscia la notizia si allunga di diversi minuti. Sono quasi le 9e mezza, e sullo schermo c’è ancora Militello con Striscia lo striscione. Si parte alle 21.30, con l’ingresso trionfale della Marcuzzi in studio: vestito nero con spacchi laterali quasi fino all’inguine, la conduttrice scende la scalinata dello studio. 

Marcuzzi Signorini Venier

Entrano anche Signorini e la Venier, ma con qualche difficoltà sui gradini. Appena scesi, Signorini non resiste: dov’è la farfallina della Marcuzzi? Un saluto ad Alvin, e vengono mandati in onda alcuni rvm di presentazione dei concorrenti. Siffredi viene introdotto dalla voce fuori campo con cotanta specificità: “la bandiera italiana nel mondo”;  qualora l’allusione non fosse chiara, lui spiega che gli piace “fare le cose fino in fondo”.

Il primo a tuffarsi dall’elicottero è proprio l’attore hard; di fronte al suo stile di nuoto discutibile, la Marcuzzi fa notare a Signorini che le critiche sono gratuite, dato che ha il salvagente. Poi, davanti alla scetticità del suo opinionista, ribadisce: “Davvero, ha il salvagente”. Da notare: quando si consuma il terzo doppio senso della serata, sono appena le 21.42.

tuffo Siffredi

Tocca poi ad Alex Belli, un titubante Valerio Scanu e Andrea Motovoli. Mentre Siffredi raggiunge la spiaggia, la venier si dice preoccupata: bisogna stare attenti quando si parla di Rocco, perché il doppio senso è sempre dietro l’angolo. Così Signorini, condividendo i timori della collega, si adegua e  confessa candido di essere rimasto deluso dal costume di Siffredi: se lo aspettava più consistente. 

Dopo il primo break pubblicitario scopriamo che esiste un’altra spiaggia: la Playa Desnuda. Qui, come due Adamo ed Eva contemporanei, ci saranno due aspiranti naufraghi. I due dovranno rpivarsi di ogni segno della civiltà, vestiti compresi.

studio

Nel frattempo, Alvin introduce la prima prova immunità. Vi partecipano naturalmente i quattro appena approdati sulla spiaggia; Scanu però, impaurito dai granchi da prendere a mani nude, rimane fermo in contemplazione degli altri. Il vincitore è Alex Belli, ma Scanu è già il centro dell’attenzione grazie al suo costume intero e le smorfie di disgusto; il tutto condito con un’imitazione della Venier.

Scanu

Si passa al secondo gruppo di naufraghi: rvm e tuffo dall’elicottero. Si tratta di Melissa P, Patrizio Oliva e Pierluigi Diaco, presentato al pubblico con un opinabile “enfant prodige del giornalismo nostrano”.

Pierluigi Diaco

Catherina Spaak  non si è voluta buttare dall’elicottero; non solo, non si è tuffata nemmeno dalla barca che l’avrebbe accompagnata. Si è fatta lasciare direttamente sulla spiaggia, tra il rumoreggiare del pubblico e degli opinionisti. Alvin non sa cosa sia successo; sa solo che la Spaak non prenderà parte alla prova successiva. Gareggiano dunque Patrizio Oliva, Melissa P e Pierluigi Diaco, senza riuscire però nella prova, in cui tra l’altro bisognava dimostrare la propria intelligenza

Alvin

Scopriamo chi si trova a Playa Desnuda: il primo concorrente è il modello Brice Martinet. Dalle parole della conduttrice sembrava che la condizione della nudità fosse un grande dilemma , invece Martinet accetta seduta stante.

Infine, la presentazione degli ultimi naufraghi: le due Donatella, Rachida Karrati, Fanny Neguesha e Charlotte Caniggia, che Signorini trova fisicamente somigliante a un quadro di Picasso. Fanny dedica il tuffo alla famiglia, mentre Rachida è decisa ad affrontare questa esperienza con grinta: per via della sua religione, l’ex cuoca di Masterchef si butta in acqua vestita.

Ecco la seconda “inquilina” della Playa Desnuda: trattasi di Cecilia Rodriguez. Alla sorella minore di Belén viene lasciato il tempo per riflettere se accettare o no le condizioni estreme della Playa.

naufraghi nella Plapa

Nel frattempo, ci spostiamo nella Palapa per le prime nomination. Catherine Spaak è rimasta traumatizzata dalla mezz’ora in barca tra il mare in burrasca; vuole perciò lasciare l’Isola dei Famosi.

Signorini le chiede dove credesse di andare, dato che l’Isola è un programma caratterizzato dalle difficoltà; per la Venier c’è sicuramente dell’altro che la Spaak non vuole rivelare per correttezza. la donna è irremovibile: dichiara ufficialmente di voler tornare in Italia.

La Marcuzzi chiede ai compagni se abbiano idea delle ragioni che stanno dietro una simile scelta: Diaco risponde che la Spaak ha una dignità professionale da difendere, e che non è la diretta la sede per discuterne.

spaak

Una novità di questa edizione è Playa Bonita, dove regnano lusso e confort: si tratta di un premio che spetta a chi vince le prove.

Infine, ultima prova: Charlotte Caniggia, Fanny Neguesha, Rachida Karrati e le Donatella mettono alla prova il loro coraggio. Chiuse in una gabbia, devono resistere il più a lungo agli sbuffi di fuoco esterni: per farlo bisogna ricordare una sequanza precisa di passi con cui spostarsi all’interno della gabbia. Alvin definisce la prova come “metodo alternativo per la ceretta”.

prova coraggio Caniggia

Le due sorelle Donatella valgono come un unico concorrente, perciò entrano insieme. Con 1′ 30” di resistenza, è Fanny Neguesha ad aggiudicarsi l’immunità. Al termine della prova, la Marcuzzi so congratula con queste donne, che hanno affrontato il fuoco senza tirarsi indetro.

A Playa Bonita possono andare tre persone: oltre a Fanny e Alex Belli, vincitori delle prove, i naufraghi scelgono Pierluigi Diaco.

Torniamo a Playa Desnuda. Per Brice Martinet arriva il momento di abbandonare i vessilli che lo ricoprono: con la complicità di un pannello, arriva il momento di rimanere desnudo. In studio due perplessi Signorini e Venier si domandano come faranno le telecamere a mostrarle: ebbene, le parti intime verrano pixellate.  

Mara Venier e Alfonso Signorini

Segue una clip in cui si confrontano le carriere dei due attori del cast: la Spaak protagonista del cinema impegnato, Siffredi di quello “impegnativo”. 

a mezzanotte e un quarto, finalmente le  nomination. I nomi vengono scritti su un foglio che viene poi inserito in un bussolotto di bambù; a sua volta il bussolottto viene lasciato lungo uno scivolo che finisce in una palude. I concorrenti votano due a due perché è ormai tardi, ma Rocco ci tiene a sottolineare che lui non è abituato a fare presto.  Bisogna sottolineare che, con una simile modalità di voto, le nomination risultano falsate: nessuno farà il nome del suo compagno di turno.

Il nominato è Valerio Scanu.

Cecilia Rodriguez e Brice Martinet

Su Playa Bonita si consuma l’atto finale: Cecilia Rodriguez accetta la condizione di doversi spogliare. Ma Brice Martinet, ancora dietro il paravento, è avvisato: deve guardare dall’altra parte. Anche la ragazza va dietro il paravento e si spoglia.

 All’una meno dieci, la Marcuzzi annuncia che Fanny Neguesha, Alex Belli e Pierluigi Diaco hanno la possibilità di decidere chi sfiderà Valerio Scanu. I tre optano per Patrizio Oliva, secondo concorrente in nomination.

La puntata si conclude all’una di notte, praticamente quando bisogna passare la linea a Mattino Cinque.  A quest’orario improponibile la Marcuzzi svela che ci sarà una nuova concorrente, da scegliere tra Margot Ovani e Cristina Buccino: le due vengono presentate come ragazze italiane, manco la conduttrce stesse promuovendo un prodotto d’orgine controllata. Ma tanto all’una di notte non ci fa caso nessuno.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Continua a leggere
Advertisement
2 Comments

più commenti

  1. Avatar

    Walter

    15 Febbraio 2003 at 6:36

    Ma il sig. Signorini e la presentatrice Alessia Marcuzzi …. Non sarebbe il caso che lasciassero spazio ad altri ? Il direttore potrebbe a volte essere anche simpatico , ma alcune battute potrebbe risparmiarle per il dopo la mezzanotte .

  2. Avatar

    Walter

    15 Febbraio 2003 at 6:43

    Tutto interessante…per?_ personalmente continuo a sostenere che Alessia Marcuzzi non թ all’altezza della situazione . Come nel G.F. quando si trova alle strette invece di cercare di buttare acqua sul fuoco per calmare le lingue , NO lei lo alimenta !!! Questo dimostra che ha tutto da imparare (per dirne una )da Maria de Filippi !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Reazione a catena 2021 con Marco Liorni ecco quando inizia

Tutte le notizie sulla nuova edizione del gioco condotto ancora una volta su Rai 1 da Marco Liorni. Come partecipare.
Serena Angelucci

Pubblicato

il

Marco Liorni 2021 Reazione a catena
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Arriva Reazione a catena con l’edizione del 2021. Il programma di giochi e connessioni sulla lingua italiana, riprende il proprio posto nel palinsesto estivo di Rai 1. Sarà presente sempre nella fascia preserale della prima rete e prende il posto di L’Eredità condotto da Flavio Insinna.

Reazione a catena 2021 con Marco Liorni

Intanto, per il terzo anno consecutivo è confermata la presenza, al timone del programma, di Marco Liorni. Il conduttore è attualmente padrone di casa del contenitore del day time pomeridiano di Rai 1 Italia Si. Per un determinato periodo sarà presente contemporaneamente nei appuntamenti. E quindi in onda tutti i giorni, visto che Reazione a catena, così come L’Eredità non si ferma nel fine settimana e va avanti sette giorni su sette.

Il quiz è nato nel 2007 e fino al 2009 il quiz è stato condotto da Pupo. Successivamente ne ha preso il posto dal 2010 al 2013, Pino Insegno. E’ stata la volta, poi, dal 2014 al 2017 di Amadeus. Per un solo anno, nel 2018, è arrivato Gabriele Corsi. Infine, dal 2019 Marco Liorni ne ha preso il timone.

Il format è un susseguirsi di giochi tutti legati alla lingua italiana che ricorda molto La settimana Enigmistica. In tutti i giochi i concorrenti devono scoprire assonanze tra parole e frasi con lo scopo di completare una “catena di parole”, in base a significati comuni, proverbi, aforismi, titoli di film o di libri e così via. Si tratta de Le catene musicali, Una tira l’altra e L’Ultima catena.

Il programma richiede dunque ai concorrenti una buona cultura generale ed una valida padronanza della lingua italiana. Il gioco più importante è L’intesa vincente che decreta il vincitore della puntata.

Come partecipare

Ecco come partecipare ai casting e quello che dice il regolamento Rai

A partire dall’8 febbraio 2021, tutti gli aspiranti concorrenti al programma potranno candidarsi al provino di Reazione a Catena solo attraverso il portale del Casting Rai www.rai.it/raicasting, previa iscrizione al sito, compilando l’apposito form di iscrizione.

Durante la fase di iscrizione, a ciascun candidato verrà chiesto di scegliere il nome della propria squadra. O, qualora fosse già stata denominata e individuata in precedenza da un componente della squadra stessa, di indicare l’esatta denominazione della squadra di appartenenza, composta
da tre unità.

Quando inizia Reazione a catena 2021

La data di inizio confermata a meno di ulteriori slittamenti, è il 7 giugno 2021. Il programma resta in onda fino al 26 settembre. Per poi cedere il posto di nuovo a L’Eredità di Flavio Insinna.

Nella prima puntata torna la squadra che deteneva in titolo di campione nell’ultima puntata andata in onda nel settembre 2020. Si tratta delle Ricongiunte, ovvero Giulia Rita e Donata, tre amiche alle quali era toccato il compito di battere I tre alla seconda che sono stati presenti per ben 26 puntate all’interno del programma.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

L’Isola dei famosi 8 aprile, ecco perché non va in onda

GIovedì 8 aprile, su Canale 5 salta l'appuntamento serale con L'Isola dei famosi. L'annuncio della conduttrice Ilary Blasi.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

L'Isola dei famosi 8 aprile
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Salta il prossimo appuntamento con L’Isola dei famosi previsto, come di consueto, in prima serata su Canale 5 giovedì 8 aprile 2021. La conduttrice Ilary Blasi ha spiegato le ragioni del posticipo nel corso della sesta puntata del reality show.

Vi ricordiamo, inoltre, che potete seguire L’Isola dei famosi anche in streaming su internet, tramite il sito a fruizione gratuita Mediaset Play.

L’Isola dei famosi 8 aprile, l’inizio di Supervivientes in Spagna

La settima puntata de L’isola dei famosi non va in onda giovedì 8 aprile per lasciare spazio alla versione spagnola dell’avventuroso reality show. Infatti, l’equivalente iberico de L’Isola dei famosi si chiama Supervivientes, e l’esordio fissato proprio per giovedì 8 aprile 2021. La conduttrice di L’Isola dei famosi, Ilary Blasi, nel corso della sesta puntata del reality ha affermato che la puntata non sarebbe andata in onda per lasciare spazio alla prima di Supervivientes.  

La Blasi ha poi spiegato più chiaramente le altre ragioni alla base della decisione di rinviare la puntata, tutte di natura prettamente logistica. Non ci sarebbero, quindi, motivazioni basate sugli ascolti o strategie mirate a non far sovrapporre il programma con altri trasmessi dalla concorrenza. La presenza delle barche e degli elicotteri preposti allo sbarco dei naufraghi di Supervivientes, infatti, avrebbe potuto disturbare la messa in onda di L’Isola dei Famosi.

I due reality sono entrambi prodotti e distribuiti da Mediaset, uno in Italia, l’altro in Spagna. E quest’anno condividono alcuni spazi in Honduras, fra cui la Palapa. Non sorprende, quindi, che per non mostrare l’approdo nell’area dei naufraghi ispanici, si sia deciso di eliminare la puntata in onda sulle reti italiane.

L'Isola dei famosi 8 aprile

Valeria Marini e Gianmarco Onestini nel cast di Supervivientes

In Honduras, quindi, stanno per approdare numerosi Vip del panorama televisivo spagnolo, per partecipare a Supervivientes, la versione iberica de L’Isola dei Famosi. Tuttavia, molti dei naufraghi pronti a cimentarsi con la sfida hanno nomi noti non solo in Spagna, ma anche in Italia.

Su tutti risaltano i nomi di Valeria Marini e Gianmacro Onestini. La Valeri è una sopravvissuta veterana, che ha già partecipato a diverse edizioni de L’Isola dei Famosi in passato.

Il 29 settembre 2008, infatti, ha accettato di partecipare per la prima volta come “naufraga non in gara” per una settimana. Era la sesta edizione de L’isola dei famosi, e il reality era già iniziato.La Marini, in quell’occasione, ha accettato di partecipare al gioco solo per tenere fede a una scommessa fatta con la conduttrice Simona Ventura.

In seguito, dal 25 gennaio 2012 è stata concorrente della nona edizione del reality show, condotta da Nicola Savino e Vladimir Luxuria su Rai 2. Fu eliminata l’8 marzo, nel corso della settima puntata. Infine, a marzo 2018, dieci anni dopo la prima partecipazione, prende parte per la terza volta a L’isola dei famosi, partecipando come guest star della tredicesima edizione del programma.

Gianmarco Onestini, invece, è un influencer italiano che nel 2018 ha partecipato a Temptation Island in qualità di tentatore. L’anno successivo, nel 2019, è stato tra i concorrenti del Grande Fratello 16. In seguito alla partecipazione sulle reti nazionali, partecipa anche alla versione spagnola del Grande Fratello, chiamato semplicemente “Gran Hermano” (la traduzione di Grande Fratello in spagnolo). Infine, sempre per la tv spagnola, partecipa e vince il reality spagnolo El tiempo del descuento.

Tutti gli altri naufraghi di Supervivientes

Di seguito, tutti i nomi dei Vip che partecipano a Supervivientes, la versione spagnola de L’Isola dei famosi:

  • Valeria Marini
  • Gianmarco Onestini
  • Carmen Russo
  • Aida Yespica
  • Elisa De Panicis
  • Ivan Gonzalez
  • Paola Caruso
  • Fabio Colloricchio
  • Ivana Icardi
  • Valerio Pino
  • Aida Nizar
  • Mario D’Amico.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

L’Aria che tira martedì 6 aprile torna Myrta Merlino, ospite Matteo Renzi

Torna alla conduzione Myrta Merlino ed accoglie, tra i primi ospiti l'ex Premier e leader di Italia Viva, Matteo Renzi.
Serena Angelucci

Pubblicato

il

L'Aria che tira Myrta Merlino
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Aria che tira torna martedì 6 aprile 2021. La puntata segna anche il ritorno alla conduzione di Myrta Merlino alla guida del il programma in onda in diretta tutti in giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 11.00 alle 13.30 su La7.

L'Aria che tira-

L’Aria che tira martedì 6 aprile ospite Matteo Renzi

Per la puntata in cui fa il suo rientro la padrona di casa, tra gli ospiti è prevista la presenza dell’ex Premier e leader di Italia Viva Matteo Renzi. Si tratta della prima apparizione pubblica di Renzi all’indomani dei suoi viaggi, tanto discussi nei paesi arabi. L’ex Presidente del Consiglio, in studio con la Merlino, dirà il suo punto di vista non solo sulle attuali question politiche in cui è coinvolto il nuovo governo di Mario Draghi. Ma fornisce anche il suo punto di vista sui suoi viaggi in Bahrein dove si è recato a seguire il Campionato di Formula 1.

Molte le polemiche che fanno capo ad una considerazione. Basta andare sul sito del ministero degli Esteri. Qui esiste un questionario molto semplice e utile per chi deve intraprendere un viaggio in un paese estero.

Basta inserire il Paese di destinazione e il motivo del viaggio. Si clicca e si scopre quanto prevede la normativa in vigore per il caso specifico. A questo punto, se si inserisce il nome “Bahrein” e si seleziona “turismo” come motivazione, viene mostrata questa risposta: «Il Dpcm 2 marzo 2021, che disciplina gli spostamenti da/per l’estero fino al 6 aprile 2021, non consente spostamenti per turismo verso i Paesi dell’elenco E». E il Bahrein fa parte di questo elenco.

Che dirà allora Matteo Renzi per giustificare il suo spostamento? Lo scopriamo questa mattina nello studio di L’Aria che tira grazie alla lunga intervista di Myrta Merlino a Matteo Renzi.

Gli altri ospiti di Myrta Merlino

Tra gli altri ospiti di Myrta Merlino c’è anche il presidente della Regione Puglia Michele Emilano.

E poi ancora l’infettivologo e immunologo presso il policlinico Umberto I di Roma Francesco Le Foche, il direttore de “L’Espresso” Marco Damilano, la senatrice di Fratelli d’Italia Daniela Santanchè e il sociologo Domenico De Masi.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it