Dopofestival 2015 con la Nobile, Raimondo e Magalli


tutto il cast del programma che sarà fruibile solo sul web


Naturalmente il Dopofestival sarà friubile nel corso di tutte le giorante in cui sarà in onda su Rai1 la kermesse canora al debutto il prossimo 10 febbraio. Dunque cinque puntate in diretta streaming dal Casinò delle Feste di Sanremo. Naturalmente la versione 2.0  dell’antico appuntamento post- festivaliero sarà all’insegna della leggerezza e di un taglio ironico. Il programma web è realizzato dalla Struttura Multipiattaforma di Rai1 in collaborazione con la Direzione Web Rai

{module Google richiamo interno}Sarà dunque un approccio differente, stuzzicante e molto in sintonia con le esigenze del popolo della rete.
Restano, però, molti ingredienti che hanno caratterizzato lo show vecchia maniera. Ci saranno ospiti cantanti, giornalisti e addetti ai lavori che discuteranno su tutto quanto è accaduto nel corso della serata e nel dietro le quinte della kermesse. E i toni non saranno sempre bassi, al contrario, la “dialettica” sanremese dovrà pungolare kla curisoità degli internauti.

Padroni di casa sono la iena Sabrina Nobile e Saverio Raimondo e, insieme a loro, altri personaggi molti noti al piopolo del web. Tra questi Stefano Andreoli (Spinoza), gli youtubers Inception e i Nirkiop, e Giancarlo Magalli nella veste di “portavoce” di istanze e richieste da parte degli utenti web.

Singolare la presenza di Magalli dovuta, certamente, alla notorietà conquistata inconsapevolmente dopo che il popolo di Internet lo aveva candidato a Capo dello Stato.
Ma la vera novità sarà l’impatto social e crossmediale del web-show sulla rete: il brand #Dopofestival infatti non sarà solo associato al programma, bensì ad un insieme di iniziative del sito e degli account ufficiali Facebook e Twitter di Sanremo.

Ci si inizia a preparare  sul web a partire dalle 20,20 con il Pre-Festival, un rapido racconto della giornata, in diretta streaming dal Casinò e visibile su sanremo.rai.it con collegamenti live dall’ingresso dell’Ariston e contributi realizzati durante il giorno.

Sul sito sarà possibile seguire non solo la diretta dell’evento ma anche i lati “nascosti” del Festival come la sala trucco, commenti esclusivi in diretta streaming dalla Green Room, nonché la possibilità di votare i propri cantanti preferiti direttamente dal web e con un semplice click. Inoltre durante il Festival l’hashtag #Dopofestival circolerà attraverso le principali call to action social lanciate dagli account Facebook e Twitter di Sanremo (#Ask e #TuttiGuardanoSanremo), per poi avere una ricaduta diretta su #Dopofestival, sempre su sanremo.rai.it, subito dopo la serata dell’Ariston.
Il pubblico potrà interagire con il programma: #Dopofestival oltre ad essere il titolo del web-show sarà anche l’aggregatore Twitter di tutti i commenti, indiscrezioni, segnalazioni. Tutti contenuti che contribuiranno a rendere ancora più ‘social’ l’evento web della 65° edizione del Festival di Sanremo.



0 Replies to “Dopofestival 2015 con la Nobile, Raimondo e Magalli”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*