Milly Carlucci: “Notti sul ghiaccio è il talent per eccellenza”


Le dichiarazioni di Milly Carlucci prima dell'esordio del talent sul pattinaggio artistico


«Quando abbiamo scelto il cast insieme a una giuria di esperti- racconta- abbiamo fatto scelte precise, ad esempio riguardanti la struttura fisica del personaggio. È vero che i concorrenti sono affiancati da maestri che permettono loro eseguire i numeri in massima sicurezza, ma a noi servono i progressi nel giro di poche settimane, perciò di questo abbiamo dovuto tenerne conto in fase di casting».

La conduttrice anticipa poi una serie di novità, che però potremo scoprire solo questa sera in diretta. Appassionata di pattinaggio, che ha svolto a livello agonistico, la Carlucci non si sbilancia in previsioni, perché dice di essere «come i cavalli ad una corsa, quando la pistola spara lo start»: quando si parla di pattinaggio, la Carlucci non è in grado di ragionare. All’idea di realizzare una nuova edizione del programma, è partita in quarta.
Mentre su Canale 5 Maria De Filippi ospiterà Luciana Littizzetto che ha inviato la posta a barbara D’Urso, la Carlucci non si dice preoccupata degli ascolti: visti i tempi di crisi, bisogna preoccuparsi solo di come spendere i soldi per fare un prodotto di qualità.
{module Google richiamo interno} Riguardo ai concorrenti invece, la sorpresa sarà Valeria Marini, che «si porta dietro questa scia di diva un po’ distratta che forse non si concentra su nulla. È invece una donna molto scrupolosa, estremamente professionale; mi fa piacere che oggi se ne possa scoprire un lato inedito, perché è una donna d’acciaio». In realtà però, ci sorprenderanno tutti i personaggi del cast: visti il primo giorno e confrontati un mese dopo, non sembreranno più gli stessi.

Ma quale emergerà come “personaggio” agli occhi del pubblico? «Questo dipende da come se la giocheranno in diretta, perché tutto dipende da come reagisci alle prove, ai giudizi, e questo decreterà il gradimento nel cuore del pubblico. Questo è uno sport talmente duro in cui devi tirar fuori tutto quello che hai; il pattinaggio è un’espressione artistica così alta che richiede un impegno al limite delle forze. Per questo motivo Notti sul ghiaccio si può ritenere il talent per eccellenza».
Immancabile infine una considerazione su Carolina Kostner, ospite dell’esordio squalificata per 16 mesi per aver coperto l’ex fidanzato Alex Schwazer nell’ambito delle indagini sul doping. La conduttrice si dice dispiaciuta: «è una ragazza dolcissima che ha commesso una leggerezza per amore. Non me la sento di condannarla perché è umana: dietro all’aspetto di ghiaccio della campionessa, batte un cuore umano».

L’appuntamento con Notti sul ghiaccio è per questa sera alle 21.10 su Rai Uno. Saranno ospiti al debutto Violetta e Carolina Kostner, mentre nella seconda puntata la pattinatrice per una notte sarà Federica Sciarelli.



0 Replies to “Milly Carlucci: “Notti sul ghiaccio è il talent per eccellenza””

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*