Mauson Close dall’8 marzo su LaEffe


anticipazioni sulla serie che racconta le vicende di un gruppo di ragazze di una casa di piacere


A fianco delle confermatissime protagoniste Anne Charrier (Véra), Valérie Karsenti (Hortense) e Jemima West (Rose), la seconda stagione vede l’entrata in scena di nuovi interpreti tra cui Michaël Cohen, nel ruolo del nuovo proprietario del bordello, Mosca, un criminale pieno di contraddizioni, brillante ed edonista, con un rispetto delle donne insolito per la sua epoca.

Il primo episodio della seconda stagione si apre con l’ascesa al potere di un nuovo maresciallo monarchico, che decide per il ritorno della città all’ordine morale.

{module Google richiamo interno} Un difficile risveglio per le ragazze del Paradis, che alla fine della prima stagione sembravano essere ad un passo dall’agognata libertà e che si vedono costrette a rinunciare ai loro sogni di indipendenza e ricominciare a lottare. Mentre la polizia dei costumi cerca di soffocare ogni tentativo di emancipazione, Rose, Vera e Hortense si alleano con un malavitoso, Mosca, che coglie l’opportunità per instaurare il suo quartier generale nel bordello.

Maison Close – La casa del piacere è una produzione Canal+, ideata da Jacques Ouaniche. La seconda serie è composta da 8 episodi da 45 minuti ciascuno, diretti da Mabrouk El Mechri et Jérôme Cornuau con la partecipazione di Anne Charrier (Véra), Valérie Karsenti (Hortense), Jemima West (Rose), Michaël Cohen (Mosca), Michaël Abiteboul (Kertel), Catherine Hosmalin (Marguerite), Blandine Bellavoir (Angèle), in onda da domenica 8 marzo, ore 23.00, in esclusiva prima tv assoluta su laeffe (canale 50 DTT e tivùsat, 139 di Sky).

Qui la prima serie.



0 Replies to “Mauson Close dall’8 marzo su LaEffe”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*