Verissimo, la reunion dei finalisti dell’Isola dei Famosi


La diretta della riunione dei naufraghi a Canale 5


 

Prima di introdurre i concorrenti del reality, la Toffanin annuncia i due attessi interpreti della soap Il SegretoLeon Castro (Antonio Mourelos) e Mauricio Godoby (Mario Zurrilla). Mantre Mauricio è uno dei personaggi storici della serie, Leon è invece entrato nel cast in tempi più recenti.

Leon

Dopo due rvm che ripercorrono la storia dei due personaggi, la Toffanin cerca di sapere se vedremo donna Francisca sposarsi: i due attori non si sbilanciano, ma pare che Leon ci proverà.  Per quanto invece riguarda il malvagio Mariano, tra un po’ pagherà la sua perfidia.

I due attori, sorpresi dalla loro bravura, colgono l’occasione per ringraziare i doppiatori italiani che prestano loro la voce. Si discute poi sulla possibilità di Mauricio di amare davvero, però l’uompo non anticipa niente.

Mauricio

Prima di congedare gli attori, Jonathan rivolge loro le domande arrivata attraverso i social network: una fan chiede a Mario Zurrilla di tagliare la barba, mentre un’altra li immaginerebbe coinvolti in una relazione. Spazio quidni a due ammiratrici, che hanno la possibilità di soddisfare la propria curiosità in prima persona in studio.

Antonio Mourelos e Mario Zurrilla escono dopo le anticipazioni degli episodi che andranno in onda questa settimana.

Arrivano quindi i finalisti dell’Isola dei Famosi: Valerio Scanu, Cecilia Rodriguez, Brice Martinet, Valerio Scanu e le due Donatella. Rocco Siffredi invece, il concorrente che è dimagrito più degli altri, è ancora fisicamente debilitato, perciò è tornato subito a casa sua a Budapest.

Rocco Siffredi

Siffredi è però in collegamento, e racconta subito che nemmno 30 giorni di set lo avevano “ridotto” così. La Toffanin gli chiede se lascerà il porno; lui risponde che il porno gli ha dato tantissimo, però, ora che i figli sono grandi, trova “innaturale” avere rapporti sul set con ragazze coetanee dei suoi ragazzi.

Finito il solito sermone tipico di Siffredi, il “re del porno” annuncia che non sarà più attore, ma rimarrà comunque nell’ambiente come produttore. Poi sfoggia il suo ultimo “Oscar” per dedicarlo a Brice Martinet, che ha sopportato pe run mese Cecilia Rodriguez. Da notare inoltre, la coerente maglietta con la scritta “Filf”, acronimo che sta per “father I’d like to fuck”.

Su Valerio Scanu invece, sostiene che abbia trascorso 5 settimane a “spremersi i brufoli” per poi fare l’Isola nell’ultima settimana. L’altro gli riponde ironicamente di trovarlo ancora “avvelenato”. Ma Siffredi incalza: quando Rachida ha avuto il crollo emotivo, dopo essersi tolta il riso di bocca per darlo ai compagni, il cantante sardo avrebbe  iniziato una “crociata” contro la donna. 

Valerio Scanu

Scanu invece, teme che sia stato Alex Belli ad aizzare Siffredi contro  di lui. E la Toffanin, dopo aver indugiato sul contrasto, si preoccupa della domanda esistenziale per eccellenza: si è risvegliato qualcosa?

La conduttrice si prepara quindi a riaccogliere l’inviato Alvin, di fatto liquidando gli altri finalisti del reality senza nemmeno averli presi in considerazione. Almeno per ora.

Alvin

Alvin racconta la sue esperienza: la difficoltà maggiore è stata la lontananza dai suoi bambini, e la Toffanin tira fuori la registrazione del figlio che recita una poesia imparata per la festa del papà. Poi, come una delle migliori Barbara D’Urso, lancia un videomessaggio registrato dalla moglie.

Si torna quindi dai naufraghi, finalmente degnati di attenzione al di là di Siffredi. Invece di partire dalle vincitrici, si comincia con il focus su Scanu in quanto favorito alla vittoria. La Toffanin avanza il dubbio che le sue fan non avessero capito come votare tra lui e Cecilia, ma secondo il ragazzo no, perché la sua fanbase è abituata, in generale, a televotare. Di Pierluigi Diaco invece, svela che il giornalista aveva provato a contattarlo per decidere insieme una strategia comune prima che partisse il programma. Non avendo trovato collaborazione da parte sua, prosegue Scanu, si è poi comportato come abbiamo visto.

Toffanin e le Donatella

Finalmente l’attenzione va alle vincitrici, introdotte da un video che le spaccia per famose. In realtà, essendo uscite alla quarta puntata della loro edizione, chi non ha Sky per seguire X Factor, ignorava chi fossero le due ragazze. La Toffanin inizia chiedendo se sono diverse caratterialmente, e ovviamente la risposta è si. Viene quindi lanciata la pubblicità: al rientro, dopo un video sui momenti migliori dell’ Isola, le vincitrici vengono ancora accantonate per passare ad un faccia a faccia con Cecilia Rodriguez.

Cecilia Rodriguez

La partecipazione al reality è il tentativo per affrancarsi dal ruolo di “sorella di”: Belén le aveva dato dei consigli, tra cui quello di cucinare per poter assaggiare il cibo e, di conseguenza, mangiare più degli altri. Ecco dunque svelato il perché dell’alterco con Rachida.

Ma Cecilia non è sola: con lei c’è il fidanzato. Pare che i due abbiano intenzione di sposarsi.

L’ex naufraga avrebbe voluto Belén in collegamento il lunedì perché le mancava tantissimo; Francesco Monte invece ritiene che il suo comportamento sia stato molto rispettoso, nel tentativo di non togliere la scena a Cecilia. Naturlamente però, non poteva mancare la domanda sulla  presunta rottura tra Belén e il marito Stefano De Martino: sono in vacanza, quindi evidentemente la crisi non c’è.

Toffanin finalisti

La puntata si conclude qui, lanciando i classici “giri di Valzer” di chiusura. Le Donatella sono state appena degnate di attenzione, mentre Brice Martinet ignorato con maleducazione per tutto il tempo. Però, l’ultima massima  prima del saluto, a Siffredi gliel’hanno chiesta.



0 Replies to “Verissimo, la reunion dei finalisti dell’Isola dei Famosi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*