Sky Tg24, i confronti per la Regione Veneto


in occasione delle elezioni regionali si confrontano i candidati alla Regione Veneto


Le modalità con cui si svolge il dibattito, sono sempre le medesime. In studio a Milano, sui podi all’americana di Sky TG24, saranno presenti, secondo un ordine definito per sorteggio, Jacopo Berti, Luca Zaia, Flavio Tosi e Alessandra Moretti.

Da Mestre Roberto Tallei collegherà lo studio con il pubblico sul posto, composto dai supporter dei candidati (9 ciascuno) e opinionisti, blogger e gente comune che vuole partecipare al dibattito. Sono in programma diversi momenti di interazione con la città: prima del confronto, per entrare nel vivo dei temi della campagna elettorale, durante la discussione, quando ogni candidato sarà sottoposto alla domanda del supporter di uno degli altri sfidanti, e in chiusura, per commentare in diretta gli esiti del confronto.

L’ordine in cui i supporter presenteranno la domanda al candidato è stato individuato per sorteggio: Zaia riceverà una domanda dal supporter di Tosi, Moretti dal sostenitore di Berti, Berti da quello di Moretti e infine Tosi da quello di Zaia.

{module Google richiamo interno}Durante il programma sarà previsto il “voting”, ovvero la possibilità per i telespettatori di esprimere la loro opinione tramite My Sky HD connesso a internet e l’app di Sky TG24 per iPhone/iPad e Android, e indicare il candidato che li ha convinti di più.

 Il programma sarà inoltre visibile in streaming su skytg24.it e sull’App TG24. Immediatamente dopo la diretta il servizio Active riproporrà in replica l’evento.

Il dibattito attorno ai temi trattati nel confronto si estenderà anche ai canali Facebook e Twitter ufficiali di Sky TG24: fb.com/SkyTG24 e twitter.com/SkyTG24. Inoltre, su Twitter, sarà possibile commentare in tempo reale e seguire gli approfondimenti live con l’hashtag #ConfrontoSkyTG24.

Il confronto avrà lo stesso format e regole utilizzati nei precedenti faccia a faccia politici ospitati da Sky: risposte scandite da un countdown da 1 minuto e 30 secondi al massimo, due possibilità di replica da 30 secondi ciascuna, domande incrociate tra i candidati e i supporter degli avversari e appello finale. Il regolamento è stato condiviso in un incontro tra i portavoce, i rappresentanti dei candidati e il direttore di Sky TG24 Sarah Varetto.

Come già avvenuto in occasione degli altri confronti degli ultimi anni, laddove i candidati siano in numero elevato, Sky TG24, per garantire la chiarezza dei messaggi e il ritmo televisivo, può scegliere di dividere i candidati in due diversi momenti. Anche gli altri candidati governatori sono invitati a confrontarsi su Sky TG24, in differenti contenitori, sugli stessi temi e con lo stesso minutaggio.

Quii confronti per la regione Campania.



0 Replies to “Sky Tg24, i confronti per la Regione Veneto”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*