Eurovision Song Contest 2015, il Volo fra i primi tre favoriti


la serata finale della kermesse canora europea con l'Italia fra i tre favoriti alla vittoria


 Ma, naturalmente, il responso finale arriva solo questa sera. Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Pietro Barone, i ragazzi de Il Volo, presentao Grande amore, il brano con il quale hanno vinto la scorsa edizione del Festival di Sanremo. Il trio ha dichiarato di essere stato accolto con entusiasmo a Vienna dove si svolge l’Eurovision Song Contest 2015. Ha anche anticipato che, nel corso dell’esibizione, avranno una coreografia tutta italiana. Ci saranno anche proiezioni sugli schermi che rappresentano un omaggio alla storia e alla cultura del nostro paese.

La conduzione della serata è affidata a Concita Wurst, la vincitrice dello scorso anno. Ma questa volta la kermesse canora ha perso molto della pomposità, spesso pacchiana, che l’aveva caratterizzata negli anni scorsi. Una sorta di impegno civile si nota anche nei testi delle canzoni: viene ricordato il problema armeno, il difficile obiettivo della pace nel mondo. Alcuni brani contengono messaggi pacifisti.

 Lo scorso anno l’Italia era stata rappresentata da Emma Marrone. Nel 2013 toccò a Marco Mengoni portare i colori italiani nella kermesse. Il cantante aveva interpretato L’Essenziale canzone vincitrice del festiva si Sanremo di quesll’anno. Mengoni riuscì a classificarsi al settimo posto. Emma, in gara nel 2014 con La mia città, scese molto più giù nella classifica.

L’Italia ha vinto solo due volte: nel 1964 con Gigliola Cinquetti che cantava “Non ho l’età” e nel 1992 con Toto Cutugno che, interpretò “Insieme”. Per lunghi anni non ha partecipato alla gara, rientrando solo nel 2011.

Questa è la scaletta delle esibizioni riportate secondo l’ordine di uscita degli artisti. Il Volo è previsto in ultimo, a chiusura delle performance.

    Slovenia – Maraaya
    Francia – Lisa Angell
    Israele – Nadav Guedj
    Estonia – Elina Born e Stig Rästa
    Regno Unito – Electro Velvet
    Armenia – Genealogy
    Lituania – Vaidas Baumila & Monika Linkytė
    Serbia – Bojana Stamenov
    Norvegia – Mørland e Debrah Scarlett
    Svezia – Måns Zelmerlöw
    Cipro – Giannis Karagiannis
    Australia – Guy Sebastian
    Belgio – Loïc Nottet
    Austria – The Makemakes
    Grecia – Maria Elena Kyriakou
    Montenegro – Knez
    Germania – Ann Sophie
    Polonia – Monika Kuszyńska
    Lettonia – Aminata
    Romania – Voltaj
    Spagna – Edurne
    Ungheria – Boggie
    Georgia – Nina Sublatti
    Azerbaijan – Elnur Hüseynov
    Russia – Polina Gagarina
    Albania – Elhaida Dani
    Italia – Il Volo

La serata è in onda in diretta su Rai2 e Rai HD a partire dalle 21.00, anche con l’audio in lingua originale. Inoltre, è disponibile il live streaming sul sito ufficiale Rai



0 Replies to “Eurovision Song Contest 2015, il Volo fra i primi tre favoriti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*