Connect with us

News

Palinsesti Rai, la programmazione di Rai2

tutte le trasmissioni della prossima stagione autunnale
Massimo Luciani

Pubblicato

il

tutte le trasmissioni della prossima stagione autunnale
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La rubrica diiventa un appuntamento quotidiano. Altra novità, l’arrivo alla conduzione di Massimiliano Ossini.

{module Google ads}

“I Fatti Vostri”, lo storico programma di Rai2, ritornerà da lunedì 7 settembre alle ore 11.00. Confermati alla conduzione Giancarlo Magalli, Adriana Volpe e Marcello Cirillo, con Paolo Fox per l’oroscopo e il Colonnello Massimo Morico per le previsioni del tempo.

Ogni sabato, alle ore 9, la rubrica di attualità religiosa di Rai 2 “Sulla via di Damasco”. Monsignor Giovanni D’Ercole affronterà i grandi temi dei nostri tempi.
La nuova edizione di “Mezzogiorno in Famiglia”, il programma, con la regia di Michele  Guardì, tornerà sabato 12 settembre, a partire dalle ore 11.00.
IL POMERIGGIO DAL LUNEDI’ AL VENERDI’

Caterina Balivo tornerà, da lunedì 7 settembre, alle ore 14.00, con “Detto Fatto”, la trasmissione, di genere factual.
IL POMERIGGIO DEL SABATO

Il sabato, dal 12 settembre, alle ore 17.10, su Rai 2 andrà in onda “Sereno Variabile”. La trasmissione di turismo, ideata e condotta da Osvaldo Bevilacqua sarà sempre in giro per l’Italia e nel mondo per parlare di vacanze, avventure, arte, cultura e natura.
IL POMERIGGIO DELLA DOMENICA

Dal 13 settembre alle ore 13.50 partirà una nuovissima edizione di “Quelli che il calcio”, con il ritorno dei collegamenti con i campi di calcio per raccontare il nuovo campionato di Serie A. Con Nicola Savino, la 23a edizione del programma avrà come new entry la Gialappa’s band.
Prima serata.

Lunedì
Pechino Express- Il nuovo mondo
Da lunedì 7 settembre l’adventure-game-reality, condotto da Costantino della Gherardesca, avrà comeprotagoniste 8 nuove coppie di concorrenti che, nelle 10 puntate di prove e missioni, metteranno a dura prova la loro capacità di resistenza e adattamento. Novità di questa stagione sarà  l’approdo della trasmissione in America Latina, paese fino ad oggi “esplorato” solo dall’edizione francese di Pechino Express.
Monte Bianco
Da lunedì 16 novembre un nuovo adventure-game-reality. Si tratta di “Monte Bianco”, condotto da Caterina Balivo, che sarà affiancata da una celebrità della montagna. Sette vip, ognuno affiancato da un’esperta guida alpina, si sfideranno tra le vette del Monte Bianco. Le coppie vivranno come perfetti montanari, interagendo con gli abitanti del luogo, condividendone le attività quotidiane e confrontandosi con l’alpinismo.
Martedì.
Stasera tutto è possibile
Una delle novità della prima serata della rete sarà “Stasera tutto è possibile”, nuovo varietà condotto dalla coppia di “Made in Sud”, Gigi e Ross, in onda dall’8 settembre. Basato sul format “Anything Goes” sarà una serata nella quale sette celebrità prevalentemente giovani e dinamiche saranno impegnate in una serie di giochi fisici e di parola: dal mimare parole assurde a scrivere parole interpretando le lettere con il corpo, fino a recitare delle scenette rese buffe dall’impaccio di muoversi in una stanza inclinata di 22,5 gradi. Insomma, per una sera, tutto è possibile.

Il più grande pasticciere
Torna in autunno “Il più grande pasticcere”, nella versione senza conduttore. Quattro i grandi maestri – i premiati giudici Luigi Biasetto, Leonardo Di Carlo e Roberto Rinaldini insieme al famoso tutor delle prove esterne Iginio Massari. Le novità di quest’anno saranno una nuova location scelta per l’Accademia e la partenza di un gruppo più ampio, ben 30 concorrenti, che si sfideranno in un “Kick Off” che avvierà la seconda stagione facendo da apripista alle cinque puntate che seguiranno. Saranno soltanto 10 i concorrenti che, attraverso prove di precisione e abilità, indosseranno l’ambito cappello e concorreranno per il titolo.
MERCOLEDI’, SABATO E DOMENICA: LE SERIE TV
Arrivano serie tv  innovative nel loro genere. Ripartirà dalla grande serialità statunitense la stagione autunnale di Rai2, che proporrà, in prima serata, telefilm in esclusiva e in prima visione, con generi che spazieranno dal legal-drama al poliziesco.
Il mercoledì, in prima serata, tornerà “Criminal Minds”, la serie, che racconta il lavoro di un gruppo di profiler dell’FBI, con gli episodi della decima stagione
Il sabato Rai 2 proporrà, sempre in prima serata, la settima stagione di “Castle”, con le storie dello scrittore di libri gialli, Richard Castle (interpretato da Nathan Fillion), che aiuterà la detective Kate Beckett a risolvere dei casi di omicidi seriali che sembrano copiati da quelli narrati nei suoi libri. Alle 21.40 tornerà con la terza stagione “Elementary”, rilettura in chiave moderna del celebre Sherlock Holmes di Sir Arthur Conan Doyle, in cui Jonny Lee Miller interpreta Holmes mentre Lucy Liu veste i panni della versione femminile di Watson.
La prima serata della domenica sarà ancora nel segno di “N.C.I.S.”. Rai2 proporrà gli episodi della dodicesima stagione. A seguire lo spin-off “N.C.I.S. – New Orleans” e, alla conclusione di questa serie, spazio alla quinta stagione di “Hawaii Five-O” con Alex O’Loughlin, Scott Caan, Daniel Dae Kim e Grace Park.
In autunno anche alcune novità. A partire da “Le regole del delitto perfetto”, legal thriller targato ABC ideato da Shonda Rhymes.
Tornerà con la quinta edizione anche “L’Ispettore Coliandro”, l’apprezzata serie diretta dai Manetti Bros con Giampaolo Morelli nei panni dell’ispettore nato dalla penna dello scrittore Carlo Lucarelli.
Giovedì
Virus- Il contagio delle idee
Nicola Porro tornerà da giovedì 10 settembre, in prima serata, con “Virus – il contagio delle idee”

Venerdì
La prima serata del venerdì si caratterizzerà con il ciclo di film “Un venerdì da eroi”. Tra i titoli in prima visione “Iron Man 3” con Robert Downey Jr, “Thor – The Dark World” con Chris Hemsworth, “G.I. Joe – La vendetta” con Dwayne Johnson, “The Lone Ranger” con Johnny Depp, “Escape Plan – Fuga dall’inferno” con Sylvester Stallone e “Red Dawn” con Chris Hemsworth.
Passiamo alla seconda serata.
Lunedì
Sorci verdi.
Da lunedì 21 settembre il rapper J-Ax sarà il protagonista di “Sorci Verdi”. In ogni puntata, che sarà aperta da un monologo di J-Ax, filmati ironici e politicamente scorretti si alterneranno ad altre gag e collaborazioni musicali in studio. Il tutto all’insegna di una comicità contemporanea e di impronta anglosassone.
F… atti unici
Da lunedì 26 ottobre le disavventure in un commissariato di polizia, povero di mezzi e disorganizzato, si contamineranno con il quotidiano di ogni singolo protagonista. Ogni storia si svilupperà in tre location (due appartamenti e un distretto di polizia), che si alterneranno lungo il corso della puntata.

Martedì
Party people Ibiza / Riccione
Da martedì 1 settembre, in seconda serata, la nuova serie di “Party People Ibiza / Riccione” sul mondo della notte e della musica elettronica, che quest’anno oltre all’isola spagnola, esplorerà anche i locali e le tendenze della scena di Riccione, in Emilia Romagna.
2Next Economia e futuro
Dal 6 ottobre, tornerà “2NEXT – Economia e Futuro”, il programma di economia di Rai2, condotto da Annalisa Bruchi.
Mercoledì
Senza peccato
Torna “Senza Peccato”, condotto dal giornalista Milo Infante, in onda da ottobre in seconda serata. Un magazine per descrivere e capire come sono i ragazzi di oggi.

Unici
Nel mese di ottobre nuovi appuntamenti di “Unici”, il programma di Rai 2 dedicato ai grandi artisti della musica e dello spettacolo. Si parte con tre “incursioni” in prima serata per Ramazzotti, Bocelli e Pavarotti.

Giovedì
Obiettivo pianeta
Il programma ideato da Roberto Giacobbo proporrà un viaggio alla scoperta degli aspetti più insoliti e meno conosciuti delle culture dei popoli, della fauna e della flora nei cinque continenti.
Venerdì.
Troppo Giusti
Le uscite cinematografiche, i protagonisti del grande schermo e il botteghino  saranno al centro del magazine “Troppo Giusti”, condotto da Andrea Delogu con Marco Giusti, a partire da venerdì 18 settembre in seconda serata. Ogni settimana attori, registi, critici e addetti ai lavori,  si confronteranno  in una sorta di “processo” al caso cinematografico del momento.
LE ANTEPRIME  PER IL 2016
VOYAGER
Voyager, dopo 13 anni e 27 edizioni, ripartirà a dicembre con nuove puntate all’insegna della scoperta.
BOSS IN INCOGNITO
Costantino della Gherardesca tornerà a dicembre in prima serata, a condurre la terza edizione di “Boss in incognito”. Il mondo del lavoro, visto e vissuto da chi “comanda” e si trova nei panni del neoassunto. Cosa scoprirà di sé e dei propri dipendenti? Come cambieranno, poi, le condizioni di lavoro?
THE VOICE OF ITALY 2016
Da febbraio 2016 in prima serata torna “The Voice of Italy”.
MADE IN SUD
Dopo il grande successo delle precedenti edizioni, torna “Made in Sud”, il programma comico condotto da Gigi e Ross con Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci. La trasmissione tornerà, sempre in prima serata, con nuovi sketch comici a partire da marzo 2016.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Giornalista, scrittore, opinionista, veneziano DOC. Appassionato di letteratura russa e francese. Giocatore di tennis. Mi occupo prevalentemente di spettacoli, tra cui teatro e televisione.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Concerto Primo Maggio: la risposta della Rai in merito all’intervento di Fedez

Sul caso Fedez, avvenuto durante il concerto del Primo Maggio, è intervenuto anche l'Amministratore delegato Rai Fabrizio Salini. Ecco le sue dichiarazioni.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Intervento Fedez Concerto risposta Rai 3
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In seguito a ciò che accaduto per l‘intervento di Fedez al Concerto del Primo Maggio, è arrivata la risposta da parte della Rai.

Ieri sera il rapper, prima dell’esibizione, ha cercato di puntare i riflettori sul Ddl Zan. E’ il disegno di legge contro le discriminazioni di genere. Sostiene che i ritardi della sua entrata in vigore dipendano da alcuni esponenti politici, in particolare della Lega. Ma sul palco del Primo Maggio non ha reso noti i nomi ai quali si riferiva nel discorso.

Una volta però rientrato in albergo sui suoi profili social ha pubblicato un video che in pochi minuti è diventato virale. Ha proposto la registrazione della sua telefonata con la vice direttrice di Rai 3, Ilaria Capuani.

Fedez ha tentato di denunciare il fatto che il Servizio Pubblico abbia tentato di censurare il suo monologo. Ed ha aggiunto che prima di potersi esibire con il monologo ha dovuto inoltrare alla Rai il testo per ottenere l’approvazione.

La Rai però si è subito difesa rendendo pubbliche le dichiarazioni della stessa Capuani. Sulla questione però è intervenuto anche l’Amministratore delegato Rai, Fabrizio Salini.

Intervento Fedez Concerto risposta Rai fabrizio salini

Intervento Fedez Concerto, la risposta dell’ Ad Rai Fabrizio Salini

In merito all’intervento di Fedez ecco le dichiarazioni dell’Amministratore Delegato della Rai su quanto accaduto ieri sera:

“In merito all’intervento di Fedez al Concerto del Primo Maggio, Rai3 ha spiegato di non aver mai censurato Fedez né altri artisti né di aver chiesto testi per una censura di qualsiasi tipo. Questo deve essere chiaro, senza equivoci e non accettiamo strumentalizzazioni che possano ledere la dignità aziendale e dei suoi dipendenti.

In questi tre anni ho sempre cercato in tutti i modi di garantire che in Rai fosse assicurata pluralità di voci e di opinioni perché ritengo sia il principale obiettivo della mission di Servizio pubblico. Lo testimonia la nostra programmazione tutti i giorni su tutti i canali televisivi, in radio e su RaiPlay.

Di certo in Rai non esiste e non deve esistere nessun “sistema” e se qualcuno, parlando in modo appropriato per conto e a nome della Rai, ha usato questa parola mi scuso. Su questo assicuro che sarà fatta luce con gli organizzatori del Concerto, che la Rai acquista e manda in onda fin dalla sua prima edizione, per capire come sia stato possibile soltanto ipotizzare un’aberrazione del genere e se esistano delle responsabilità aziendali.

Ringrazio profondamente tutti gli artisti che ieri si sono esibiti con performance straordinarie studiate appositamente per la Festa del lavoro, che danno lustro al Servizio Pubblico e ci hanno mostrato in modo evidente quanto l’arte sia fondamentale per la rinascita del Paese.”


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Milva è morta, scompare una delle più grandi artiste italiane

E' scomparsa una delle più grandi artiste italiane, da tempo malata. Il ricordo della Pantera di Goro nel mondo della musica e della tv.
Redazione

Pubblicato

il

Milva morta
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ morta a Milano Milva. Lo conferma la figlia, Martina Corgnati, spiegando che la madre era malata da tempo. La grande cantante e attrice, Ilvia Maria Biolcati, aveva 81 anni e viveva a Milano con la segretaria Edith e la figlia Martina, critica d’arte.

E’ morta Milva

Soprannominata “La Rossa” per il colore della sua chioma, Milva ha calcato i palcoscenici di tutto il mondo realizzando più di sessanta album. Nata a Goro, in Emilia Romagna, il 17 luglio 1939, nel corso della sua carriera ha partecipato 15 volte al Festival di Sanremo, un record di presenze che detiene insieme a Peppino Di Capri, Toto Cutugno e Al Bano.

Nel 2010 aveva pubblicato il terzo album scritto e prodotto per lei da Franco Battiato, intitolato ‘Non conosco nessun Patrizio’ e balzato immediatamente nella top 20 dei dischi più venduti in Italia.

Subito dopo aveva annunciato il suo addio alle scene, dopo mezzo secolo di palcoscenico. Nel 2018 era stata premiata al Festival di Sanremo: premio alla carriera ritirato dalla figlia.

Per molti è stata la «Pantera di Goro». Si è spenta ieri nella sua casa milanese dove viveva con Edith, la sua fidata segretaria, e la figlia Martina Corgnati, critica d’arte avuta con il produttore discografico Maurizio Corgnati.

La famiglia in questo momento sta organizzando l’ultimo saluto.

La carriera

Nella sua lunga carriera Milva è passata dalla canzone popolare al teatro di Giorgio Strelher. Ma anche per la musica di Franco Battiato, di Ennio Morricone, di Astor Piazzolla. Ha interpretato anche le canzoni dei grandi compositori greci, francesi, tedeschi ed è approdata sui palcoscenici di tutto il mondo.

La sua statura artistica è stata ufficialmente riconosciuta dalle Repubbliche Italiana, Francese e Tedesca, che le hanno conferito alte onorificenze.

Il 26 marzo scorso Milva, aveva anche ricevuto il vaccino contro il Coronavirus. “Io mi vaccino perché tengo alla mia vita a e alla vita altrui”, aveva scritto sulla sua pagina Facebook, “Fatelo anche voi. Abbiamo bisogno di tornare alla vita di prima, e di abbracciare i nostri cari. Tutti quanti insieme possiamo farcela a sconfiggere questo virus”.

Il ricordo di Franceschini

Così il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, ricorda Milva nel giorno della sua scomparsa:

Milva è stata una delle interpreti più intense della canzone italiana. La sua voce ha suscitato profonde emozioni in intere generazioni. Una grande italiana, un’artista che, partita dalla sua amata terra, ha calcato i palcoscenici internazionali, rendendo globale il suo successo e portando alto il nome del suo Paese. Addio alla pantera di Goro”. 

 

FONTE: ANSA


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Notte degli Oscar 2021 su Sky Cinema Oscar, Sky Uno e Tv8

Tutte le notizie sull'appuntamento più prestigioso che è visibile oltre che su Sky anche in chiaro su Tv8. Le novità
Joele Germani

Pubblicato

il

Notte degli Oscar 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La Notte degli Oscar 2021, l’appuntamento più atteso dal mondo del cinema, va in onda nella notte tra il 25 e il 26 aprile su Sky in diretta. Si parte dalle 00:15 su Sky Cinema Oscar® (canale 303 di Sky) con tutte le premiazioni. La diretta della 93ª edizione degli Oscar® sarà trasmessa in contemporanea anche su Sky Uno e in chiaro su TV8.

Notte degli Oscar 2021 su Sky Cinema Oscar, Sky Uno e Tv8

Dagli studi Sky Francesco Castelnuovo accompagna gli spettatori per l’intera serata. Commenta i momenti salienti insieme al “Cinemaniaco” Gianni Canova e alla giornalista di Sky TG24 Denise Negri. Ospiti l’attrice Anna Foglietta, la regista e attrice Michela Andreozzi, l’attore Lillo e il giornalista esperto di moda Ildo Damiano.

Ricordiamo che Laura Pausini è candidata agli Oscar® per la miglior canzone Io sì (Seen) per la colonna sonora del film La vita davanti a sé in cui Edoardo Ponti dirige la madre Sophia Loren.

In un’intervista esclusiva a Sky Cinema, ci racconta l’emozione per la nomination e la partecipazione alla Notte degli Oscar®, il suo ricordo di Ennio Morricone e il suo rapporto con Sofia Loren.

Oscars After Dark 2021

E per la prima volta, dalle 5:00 del mattino in diretta dalla Union Station di Los Angeles Oscars After Dark 2021. Un evento che, al termine della cerimonia di premiazione, accompagna gli spettatori dietro le quinte dello spettacolo catturando l’euforia e le emozioni della serata. È qui che si possono seguire le interviste esclusive a tutti i vincitori ed è qui che -alla stazione di incisione-i premiati vedranno per la prima volta il loro nome sull’ambita statuetta.

La Notte degli Oscar® 2021 sarà riproposta integralmente lunedì 26 aprile su Sky Cinema Oscar® a partire dalle 12:15. Mentre in prima serata l’appuntamento con “Il meglio della Notte degli Oscar® 2021” sarà in onda dalle 21:15 su Sky Cinema Oscar® e su Sky Uno e in seconda serata in chiaro su TV8, disponibile anche on demand su Sky e in streaming su NOW.

Tutti gli aggiornamenti sulla programmazione e sul live sono disponibili su tg24.sky.it/spettacolo, sulle pagine Facebook, Instagram e Twitter di Sky e tg24.sky.it/oscar.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it