Domenica in | le interviste della Venier che non riesce a leggere la scaletta


Domenica in puntata 14 ottobre: Mara Venier intervista Ilaria Cucchi. Tra gli ospiti anche Stefano De Martini e Paolo Ruffini. Mancano il Tabellone e Una canzone per Mara.


Ospitare Ilaria Cucchi a Domenica in significa essere in linea con la missione di servizio pubblico della Rai. Ma condurre un’intervista senza morbosità, con il leggero e sentito tocco della partecipazione, non è semplice.

E solo una persona sensibile poteva tentare l’impresa. Vi è riuscita Mara Venier nella puntata di Domenica in del 14 ottobre. La sorella di Stefano Cucchi è arrivata in studio a parlare del fratello, delle ultime novità sulla sua morte e sul muro di omertà che finalmente è caduto dopo nove lunghi anni.

La conduttrice, nel parlare con la sua interlocutrice, non ha mai superato i limiti della sensibilità e del buon gusto. E’ stata un’intervista senza il voyeurismo volgare e sfrontato di chi cerca solo di catturare la curiosità del pubblico calpestando i sentimenti di chi racconta il proprio dramma.

La Cucchi è arrivata ad inizio della puntata sostituendo, così il talk show che, in quell’orario, non ha mai reso alcun servigio all’economia del contenitore. Come avevamo suggerito noi, domenica 14 ottobre, è stato posizionato verso la fine della puntata ed aveva come argomento le ragazze curvy. Ma deve ancora trovare un’identità propria.

E’ stato difficile superare la commozione e continuare. Ma lo show è riuscito ad andare avanti in maniera semplice, senza il trauma del passaggio immediato ad un argomento frivolo come la presenza di Orietta Berti e Nino Frassica. In questo segmento la Venier ha superato se stessa, mostrando di gestire le difficoltà con leggerezza. Ad un certo punto, infatti, ha iniziato ad avere problemi nel leggere la scaletta che aveva in mano. Si è alzata ed è andata verso uno degli autori rimproverandolo affettuosamente. Ha fatto capire, poi, di aver chiesto che i testi le venissero scritti con caratteri più grandi. La si è vista proprio in imbarazzo nel fare una domanda a Frassica perchè non riusciva a leggere correttamente.

Come una “zia” in difficoltà, la Venier ha cercato di superare l’empasse senza traumi per il programma. Ma immaginiamo quanto è poi accaduto dietro le quinte ed alla fine del puntata, quando la padrona di casa ha fatto le sue rimostranze all’autore che era Pasquale Romano.

Un’altra intervista condotta con garbo e senza morbosità è stata quella fatta a Stefano De Martino. La presenza di Belen Rodriguez, ex moglie del ballerino di Amici, aleggiava in ogni domanda, ma nulla ha avuto il sapore del trash e della volgarità. La padrona di casa è riuscita persino a far confessare, in maniera velata, al suo interlocutore, di non aver dimenticato la ex moglie.

Nel contesto della sensibilità, si inserisce anche l’incontro con Paolo Ruffini che ha presentato lo spettacolo Up & down recitato da una compagnia di giovani affetti dalla sindrome di down. Tutti erano presenti in studio.

Infine: non bisogna eliminare il Tabellone, gioco con i telespettatori da casa ed il contest Una canzone per Mara. Rappresentano un ulteriore momento di coinvolgimento con il pubblico in studio e da casa.



0 Replies to “Domenica in | le interviste della Venier che non riesce a leggere la scaletta”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*