Imperdibili in tv: i nostri consigli dai 30 settembre al 6 ottobre


I programmi della settimana consigliati dal nostro sito


Con una Rai3 al LUNEDÌ sera dedicata all’inchiesta, “Report” torna e parte il 30 SETTEMBRE con la nuova stagione interamente dedicata ai temi economici. All’inizio di ogni puntata Milena Gabanelli solleverà un problema etico: dalla scommessa sulle polizze vita, alle multe per i comportamenti pericolosi, dal prestito ai vip di luoghi pubblici, alla vendita del sangue. Lo scopo è quello di alimentare una discussione sui “valori” e sul “prezzo” e coinvolgere il pubblico ad esprimere la propria opinione attraverso un sondaggio on line.

Il primo appuntamento è con “Al posto giusto” di Bernardo Iovene. ALTRE PROPOSTE IN PRIMA SERATA – “Un caso di coscienza 5” va in onda anche di lunedì su Rai1 col quinto episodio intitolato “La forza di ricominciare” – “Alice sembra aver trovato finalmente un nuovo compagno di vita, quando Rocco si reca dalla donna e le comunica che prova dei sentimenti nei suoi confronti. Nel frattempo, la Pm Giulia Longo, ha scoperto che il traffico di rifiuti tossici è favorito dall’appoggio di un politico”. E su Iris c’è “Volver”, di Pedro Almodóvar, con Penelope Cruz e Carmen Maura. Presentato in concorso al Festival di Cannes 2006, ha vinto il premio per la migliore sceneggiatura e per la migliore interpretazione femminile.

MARTEDÌ 1 OTTOBRE Canale5 trasmette il secondo appuntamento con “La cortigiana”, il cui primo episodio ha riscosso l’interesse del pubblico italiano. In questa nuova puntata Marie e Michel sono di nuovo insieme e con loro la figlia Trudi. Si respira un clima di felicità, ma ancora per poco. L’imperatore Sigismondo organizza una guerra contro gli Hussiti e Michel è chiamato a scendere in battaglia. L’uomo va a combattere, ma non fa più ritorno da sua moglie che va a cercarlo. La donna non sa che Ruppertus ora è diventato inquisitore Papale e che, accecato dall’ossessione per la cortigiana, sta escogitando un piano per uccidere il marito. Su Sky Cinema 1 prima tv di “Parto con mamma”, film diretto da Anne Fletcher, con protagonisti Barbra Streisand e Seth Rogen.

MERCOLEDÌ 2 OTTOBRE calcio in prima serata su Italia1 con il match Juventus-Galatasaray di Champions League. Due prime tv sui canali pay. Su Premium Cinema “A Cinderella story: once upon a song”, commedia romantica diretta da Damon Santostefano, sequel del film del 2004 “A Cinderella Story” e del film del 2008 “Another Cinderella Story”. I protagonisti sono Lucy Hale e Freddie Stroma. Su Sky Cinema 1 “Reality”, di Matteo Garrone (Grand Prix Speciale della Giuria a Cannes nel 2012), con Aniello Arena.

GIOVEDÌ 3 OTTOBRE su Premium Cinema prima tv di “The Girl: la diva di Hitchcock”, diretto da Julian Jarrold e con protagonisti Toby Jones e Sienna Miller. Il film per la tv racconta l’ossessione del regista Alfred Hitchcock per l’attrice Tippi Hedren, protagonista di alcuni dei suoi film di maggiore successo come “Gli uccelli”.

VENERDÌ 4 OTTOBRE su Rai3 prima tv di “Boris-Il film”, diretto e co-sceneggiato da Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre e Luca Vendruscolo. È tratto dalla serie televisiva “Boris”, ed interpretato dallo stesso cast, capitanato da Francesco Pannofino, Pietro Sermonti ed Antonio Catania.

SABATO 5 OTTOBRE due ritorni in Rai: su Rai1 “Ballando con le stelle”, con Milly Carlucci, e su Rai3 “Ulisse: il piacere della scoperta”, con Alberto Angela. Due programmi che andranno a scontrarsi col campione d’ascolti di Canale5 “Italia’s got talent”.

DOMENICA 6 OTTOBRE su Rai1 ultima puntata di “Un caso di coscienza 5”, con Sebastiano Somma, Loredana Cannata, Vittoria Belvedere e Stefano Dionisi. Su Sky Sport motori ruggenti per il Gran Premio di Formula 1 in diretta dalla Corea del Sud.



0 Replies to “Imperdibili in tv: i nostri consigli dai 30 settembre al 6 ottobre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*