L’eleganza del costume: la finalissima di Sanremo 2014


l'analisi dei costumi fatta dall'esperta del settore


Entra Don Matteo (Terence Hill), per una performance ridicola, con Fabio Fazio e la Littizzetto vestiti da sposi. Non giudico i costumi.

Giuliano Palma a Sanremo 2014

1 esibizione: Giuliano Palma, dirige Peppe Vessicchio sempre impeccabile.  Palmaè vestito in smoking scuro con camicia bianca la cravatta non è adatta perché marrone, io non l’avrei consigliata.

Noemi a sanremo 2014

2 esibizione: Noemi, arriva con indosso un abito lungo, fondo marrone, sovrapposto da un pizzo nero chantilly leggero e ricamato. Il vestito è stretto fino alle cosce, poi si allarga tipo balza lunga formata da applicazioni di rusche di chiffon nere che vanno ad aumentare fino al fondo di tutta la lunghezza. Finalmente un look migliore rispetto alle sere precedenti.

Entra di nuovo sul palco la Littizzetto e veste un abito lungo nero di mussola plumetis leggerissima, con taglio in vita e una cintina: è molto bello, però la lunghezza non è giusta per lei, non dona alle gambe. Dovrebbe indossare pantaloni, abiti corti sopra il ginocchio, (anche se non ha delle bellissime gambe) come li ha portati in questi giornii, altrimenti meglio ancora, abiti lunghi, ma mai queste misure al polpaccio.
Fabio Fazio ha sempre lo smoking nero simile a quelli di sempre con il collo che non va in maniera corretta, io sinceramente avrei trovato un modo di migliorare le proporzioni.

Ron

3 esibizione: Ron, vestito di nero con una bella giacca lamé nero, è elegante, ormai ha lasciato il look sportivo dei primi giorni.

Arisa

4 esibizione: Arisa, ha un abito blu scuro, lo stile è lo stesso di tutte le serate, il vestito è fashion e molto bello, ha dei tagli particolari ma a lei non l’avrei fatto indossare, le fa tanti difetti come al solito sull’addome.  

5 esibizione: Francesco Sàrcina, indossa una camicia particolare di colore burro, con un collo a sciarpa che si allunga e fa un po’ epoca; sopra ha una giacca di velluto nero, non è male… ma sa di vecchio.
Anche le scarpe con i tacchi forse fanno parte dello studio del suo look.

Crozza a sanremo 2014

Ospite Crozza, vestito con un abito nero; sotto porta la camicia blu copiativa, il tessuto è un po’elegante e il colletto è nascosto sotto i revers della giacca. Personalmente non avrei mai messo quella camicia larga, e neppure l’avrei lasciata fuori dai pantaloni, non è adatta al vestito classico che indossa. Nell’insieme è molto disarmonico.

I Perturbazione a Sanremo 2014

6 esibizione: I Perturbazione, faccio i miei complimenti a chi gli cura il look, sono gli unici sempre vestiti bene, indossano giacche rosse cangianti con profili neri sulle bordature dei revers, anche le scarpe sono giuste e la ragazza ha un abito lungo d’oro molto carino.

Giusy Ferreri

7 esibizione: Giusy Ferreri, l’abito che veste è particolare, le maniche e i bordi sono oro, tutto il resto è maglina nera. L’abito è molto bello ma non la valorizza. Non essendo poi così longilinea avrei scelto qualcosa di diverso. A proposito dei capelli: sembra che le abbiano fatto lo scalpo tutto da un lato della testa; stona con il look dell’abito che invece è elegante.

Francesco Renga

8 esibizione: Francesco Renga, è perfetto, ha tutto in armonia; il suo smoking blu è perfetto e anche nel taglio, sono giusti i suoi gilet sempre abbinati, devo fare solo un appunto: troppi bracciali e anelli, lo involgariscono.

Ligabue

Ospite: Ligabue, sempre sportivo, non ha un look ben definito, però è un bell’uomo. Certo che poteva mettersi una maglietta un po’ più lunga, non può alzare le braccia che si vede la schiena.

Fazio- Littizzetto

Littizzetto torna cambiata con un abito nero corto, è notevolmente migliore al primo, ha le maniche ampie create da rusche attaccate, intono al giro a modi piccole balze creando volume, sembrano manicotti di pelliccia. Questo mi piace e mi diverte.

Renzo Rubino
9 esibizione: Renzo Rubino, vestito con abito blu un po’ démodé, compresa la pettinatura, indossa una cravatta laminata verde lega.
Comunque nell’insieme è simpatico.

La Ruggiero a Sanremo 2014

10 esibizione: Antonella Ruggero, il suo look è indefinito, un po’ particolare, però è suo le appartiene.

Gualazzi a Sanremo 2014

11 esibizione: Raphael Gualazzi, veste bene, indossa smoking elegante nero laminato, con revers a lancia di raso nero, sempre accompagnato da Spider-Man.

Cristiano De Andrè

12 esibizione: Cristiano De Andrè, sempre ugualmente informale con la giacca sovrapposta sul davanti, come se fosse doppia, camicia bianca fuori i pantaloni.

Frankie Hi Hrg

13 esibizione:  Frankie Hi- Nrg. Veste un ibrido tra un rap e gli anni 60, in smoking rosso scuro con revers neri e la camicia ha un bagno di colore nero diverso molto più chiaro, mentre i pantaloni sono neri e fanno risaltare la differenza. Ha le scarpe nere che sembrano sneakers con delle rifiniture bianche.

Claudia Cardinale

Super Ospite, Claudia Cardinale, ha sempre una grande eleganza; indossa uno splendido abito nero lungo, ricamato di Swarovski sui bordi delle maniche e sulla scollatura. La classe non è acqua grande Claudia.

Stromae

Ospite straniero Stromae che canta Formidabile: ha un look incomprensibile.

Torna sul palco la Littizzetto, ha indosso un abito colore ottone, completamente con paillette’ di forma lunga, creano dei motivi che si sollevano sulle spalle, L’abito sembra un po’ spaziale. Spero che il look sia per divertimento perché le sta malissimo.



0 Replies to “L’eleganza del costume: la finalissima di Sanremo 2014”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*