L’eleganza del costume, ultima puntata di Tale e quale show


L'analisi del look dei protagonisti fatta dall'esperta di costume


L’ultima puntata di Tale e quale show è  andata in onda venerdì sera. Carlo Conti, il padron di casa, come di consueto apre la trasmissione. Come è suo solito è sempre elegante. Analizziamo adesso il look di giuria e partecipanti.

         

La Giuria:

 Loretta Goggi è vestita con più classe e di scuro, sempre molto truccata, naturalmente è nel suo stile, la pettinatura è diversa dalle altre volte. Sta bene e mi piace.

 Christian De Sica, è molto elegante è anche lui vestito di scuro.

Claudio Lippi, come al suo solito classico, non c’è nulla di diverso.

 Ambra Angiolini, questa sera è l’ospite della puntata e fa il quarto giurato. Indossa un abito tubino nero di velluto un po’ elastico e senza spalline, è molto minimal.

 I Protagonisti:

 

Fabrizio Frizzi fa Vasco Rossi, canta “Roxy Bar” E’ apprezzabile la buona volontà di Frizzi che cerca in tutti i modi di somigliare a Vasco Rossi. Molto difficile l’impresa, il look può andare ma per il trucco non ci siamo.

 

Rita Forte interpreta Gigliola Cinguetti, canta “La Pioggia” La vocalità è giusta, il trucco è simile all’originale, solo che gli occhi di Rita Forte sono molto più grandi di quelli di Gigliola Cinguetti. Sto appunto notando ora da vicino, un difetto della protesi nell’attaccatura, mentre l’abito è bello.

 

Matteo Becucci fa Freddie Mercury, canta Don’t stop me now e We are the champions. Senza Parole… Becucci è bravissimo, il look è giusto e anche il trucco è molto somigliante, solo è un po più pienotto rispetto all’originale.

 

Alessandro Greco imita Adriano CelentanocantaL’emozione non ha voce”. Sembra uguale a Celentano, solo la bocca e i denti non lo evidenziano, nel look non è eccezionale.

 

Serena Rossi si trasforma in Whitney Houston, canta “I will always love you”. Ha interpretato bene il personaggio anche l’imitazione è perfetta, il costume è simile, mentre per il trucco, anche se fatto bene non è uguale alla cantante.

 

Amadeus interpreta King Africa, canta “Bomba”. Divertente e bravo, anche le movenze sono giuste, è somigliante ma da vicino non troppo.

 

Valerio Scanu fa Claudio Villa, canta “Amore così grande”. Incredibile l’interpretazione, bravo Scanu, da lontano da un’idea di Villa, mentre da vicino si nota di più la differenza. Il look è come doveva essere.

 

Roberta Giarrusso interpreta Malika Ayane, canta “Come Foglie”. L’abito che indossa è copiato abbastanza bene, capelli e trucco si avvicinano molto all’originale, solo che la Giarrusso avendo la fisionomia con la bocca così particolare, esce comunque fuori nonostante il trucco.

 

Attilio Fontana fa John Lennon Immagine. La somiglianza con Lennon si avvicina tanto, il look è carino ma non è identico.

 

Fiordaliso imita Rita Pavone, canta il “geghegé”. Apprezzo molto il lavoro dei truccatori perché non è facile fare somigliare Fiordaliso a Rita Pavone.Il balletto è carino e i costumi sono giusti.

 Silvia Salemi interpreta Maria Callas. Bella interpretazione della Callas, il costume è elegante come all’epoca, certo il volto è più pienotto rispetto all’originale, insomma si avvicina ma non è uguale.

 

Clizia Fornasier fa Blondie, canta Heart of glass. Bella e con gli occhietti languidi, truccata abbastanza bene, solo che da vicino si nota di più la differenza.

 

Ecco il momento di Gabriele Cirilli; Spassosi i tre interpreti del trio “le sorelle Bandiera” Gabriele Cirilli, Paolo Conticini e Flavio Insinna. La Mission Impossible è riuscita non per l’uguaglianza ma per la simpatia.

La puntata finisce con Serena Rossi  che vince il titolo di Campionissimo 2014.

Giovanna Silvestri: Costume designer & Stylist, dal Cinema alla Televisione al Musical teatrale. Con base a Roma è una delle più acclamate Costume Designer Stylist in Italia; ha lavorato per oltre 30 anni con i più importanti personaggi della televisione nazionale Italiana. Creatrice di look ha progettato costumi di ogni genere, specializzandosi in Abiti da ballo, Musical e Prime TV Show. In procinto di insegnare all’estero, anche ai Cinesi, la scuola di Moda e Costume

PORTFOLIO:  http://www.krop.com/giovannasilvestri/   

LINKEDIN:  http://it.linkedin.com/pub/giovanna-silvestri/3b/922/886/

http://themodeisinthemind.blogspot.it/



0 Replies to “L’eleganza del costume, ultima puntata di Tale e quale show”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*