L’eleganza del costume | Sanremo 2018 | 6 febbraio | il look dei partecipanti


L'eleganza del costume | puntata 6 febbraio | il look dei partecipanti. L'analisi del look dei partecipanti alla prima serata di Sanremo 2018 fatta dall'esperta di costume.


E’ andata in onda la prima serata della 68esima edizione del Festival di Sanremo.Ecco i nostri giudizi sul look di ognuno dei partecipanti alla kermesse canora.

Fiorello sul palco dell’Ariston

Apre la serata Fiorello, intrattiene il pubblico con la sua divertente performance. Veste in smoking nero con revers sciallato.

Fiorello e Baglioni parlano al telefono con Laura Pausini

Arriva il direttore artistico del 68esimo Festival di Sanremo, Claudio Baglioni.

Anche lui indossa uno smoking nero, di Ermanno Scervino, molto simile a quello di Fiorello, l’unica differenza è la giacca un po’ più corta e strettina a un bottone, non mi piacciono i pantaloni e come li porta, per questo modello così affusolato la lunghezza è sbagliata, per me devono essere più corti e non che cadono a fisarmonica sulle scarpe.

I tre conduttori sul palco

Dopo la pubblicità ecco Pierfrancesco Favino e anche lui ha uno smoking nero uguale, l’unica differenza… la giacca di Favino ha due bottoni. Presentano MichelleHunziker, lei è elegantissima, in abito lungo di velluto nero scollatissimo sul davanti, di Amani Privè,mi piace molto.

Annalisa canta ‘Il mondo prima di te’

La prima cantante Annalisa canta “il mondo prima di te”, Veste un abito corto nero, di Dsquared2. Ammetto che il suo lookè molto cool, vita alta scollato a V profonda, la parte della gonna in organza nera a balzine, veramente delizioso.

Ron canta ‘Almeno pensami’

Seconda esibizione: Ron, ha una giacca fondo nero con piccoli pois in rilievo bianchi… l’ho trovato un po’ sotto tono.

The Kolors cantano ‘Frida (mai, mai, mai)’

Presentano la terza canzone, The Kolors e cantano “Mai Mai Mai” il cantante Stash mi piace molto com’è vestito, con la giubba stile Ussaro, tutto il gruppo è ben vestito, perlomeno ha un loro stile.

Max Gazzè canta ‘La leggenda di Cristalda e Pizzomunno’

Il quarto interprete è Max Gazze, canta La Leggenda di Cristalda e Pizzomunnò. Parla di una Storia d’Amore che va oltre la morte e il tempo, veste una tunica stile orientale in argento scuro laminato. Look molto Zen, come d’altronde è tutto il testo della canzone, un misto tra l’esoterico e la leggenda dei menestrelli medievali.

Ornella Vanoni, Bungaro e Pacifico

Michelle Hunziker presenta la quinta cantante, Ornella Vanoni canta “Impara ad Amarsi”. La signora Vanoni è abbigliata di bianco come è nel suo stile, Pantaloni larghi con casacca strutturata, lo stilista che la veste è Antonio Riva.

Ermal Meta e Fabrizio Moro cantano ‘Non mi avete fatto niente’

Arrivano sul palco, la sesta performance,Ermal Metal e Fabrizio Moro, si esibiscono con un duetto “Non mi avete fatto niente”, ambedue con un look nero, Ermal mi piace di più è molto fine e moderno, mentre Fabrizio è più macio aggressivo.

Mario Biondi interpreta ‘Rivederti’

Settimo concorrente Mario Biondi, canta “Rivederti”, ha un bell’abito nero ed è tutto mono colore, la giacca è di tessuto tipo matelassé.

Riccardo Fogli e Roby Facchinetti

Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, sono gli ottavi concorrenti, cantano “IlSegreto del Tempo”.

Facchinetti veste di nero con il collo minato in oro come anche il collo della camicia, il suo look è terribile, mentre Fogli indossa uno smoking con giacca nera laminata è più elegante.

Lo Stato Sociale

Nona esibizione, presentano il gruppo Lo Stato Sociale, canta “Una vita in vacanza”, sono molto dandy, vestiti con abiti dello stesso stile e con fogge diverse, giustissimi!

Rientra dopo la pubblicità, Michelle Hunziker, indossa un abito nero con corpetto laminato e la parte inferiore dell’abito è di chiffon a strati, non è bello come il primo.

Noemi riceve i fiori

La decima performance, Noemi e canta “Non smettere mai di cercarmi”, Indossa una tuta nera con una scollatura sul davanti molto profonda, di lato al punto vita ha un inserto di tipo pelle delineato da borchie dorate. Sta molto bene ed esalta la sua figura.

Il ritorno dei Decibel

Michelle è tornata con il suo terzo abito nero, ha delle sfumature laminate, con applicazioni di piccolipallini in tessuto.

Presenta l’undicesima esibizione,I Decibel canta Ruggeri “Lettera del Duca”, indossano tutti e tre un cappotto di pelle nero e sono Total Black, li trovo un po’ demodé, fuori moda.

Torna sul palco Favino, e indossa una bella giacca smoking di velluto blu con i revers di raso nero. Bello Favino.

Elio e le Storie Tese

Presentano la dodicesima esibizione, Elio e le Storie Vere, canta “Arrivederci”.

Sono vestiti con il Kurta Indiano di vari colori, Elio indossa anche un turbante in tinta turchese come la sua tunica. Troppo simpatici.

Giovanni Caccamo

E’ il turno del tredicesimo cantante Giovanni Caccamo canta “Eterno” e indossa un abito Blu-Navy con sotto una maglia bianca, semplice però fine. Mi piace molto è pulito.

Red Canzian con Michelle Hunziker

Torna Favino e anche Baglioni che ora indossa un abito diverso, solo dal revers con strass di Swarovski Black.

Presentano il quattordicesimo concorrente,Red Canzian canta “Ognuno ha il suo Racconto”, indossa una giacca smoking fondo rosso, graffiata di nero. Non mi pronuncio.

Luca Barbarossa

Quindicesimo concorrente, Luca Barbarossa e canta “Passame er Sale” veste un classico completo nero.

Devo ammettere che non ci sono delle belle inquadrature nei totali, per una kermesse come Sanremo dove i look sono importantissimi, non fa dei totali ben visibili, se non solo da lontano o mezzi busti con stacchi su vari particolari.

Gianni Morandi e Claudio Baglioni omaggiano Luis Bacalov

Ecco tornata sul palco la Hunziker, cambiata, porta un vestito lungo di tulle morbido completamente argento intarsiato di pizzo sul decolté dell’abito, le spalle sono nude,sul collo indossa una raffinatissima collana gioiello di Tiffany & Co, che dire… è tutto molto bello.

Presenta Gianni Morandi che canta accompagnato da un’orchestra spettacolare. Gianni Morandi indossa uno smoking nero laminato a righe, troppo per lui, non lo trovo appropriato.

Diodato e Roy Paci

Michelle presenta il sedicesimo concorrente, Diodato e Roi Pacci canta “Adesso”, Veste in giacca grigia sfumata con chiari e scuri, il revers è nero come la camicia e i pantaloni, molto gradevole. L’altro è tutto di nero e non è male.

Diciassettesima canzone, presentano Nina Zilli, canta “Senza Appartenere”, Lei veste Vivienne Westwood Couture, stupendo il suo abito bianco, elegantissimo e moderno. Interessante lagonna a mo’ di nuvoletta, mi piace questorigonfiamento più lungo dietro e corto avanti.

Renzo Rubino

Tocca il turno del diciottesimo cantante, Renzo Rubino con “Custodire”, veste in abito blu con sotto una camicia rossa dove sopraporta un paio di collane di perline rosse e colorate, non si capisce bene se sono due Male Tibetane. Mi ha fatto tenerezza e l’ho visto molto emozionato.

Peppe Servillo e Enzo Avitabile

Diciannovesimo concorrente, Enzo Avitabile e Beppe Servillo cantano “Coraggio di ogni giorno”, vestiti ambedue di nero e abbastanza basilari.

Ecco le Vibrazioni,ventesima esibizione, cantano “Così sbagliato” sono vestiti di nero, mentre il chitarrista è in gonna, giacca e cappello, sono chi vuole fare scena e non passare inosservati.

Posso dire che questa prima serata è all’insegna del nero e degli uomini? Sono solo quattro donne, per cui non ci possiamo tanto sbizzarrire con gli Outfit.

Parte la classifica e sanciti i voti, finisce la serata.



0 Replies to “L’eleganza del costume | Sanremo 2018 | 6 febbraio | il look dei partecipanti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*