L’eleganza del costume, la terza puntata live di The Voice 3


l'analisi del look dei protagonisti fatta dall'esperta di costume



Lui indossa uno smoking moderno, è molto bello e abbinato bene. Lei è meno elegante.
I Coach:


J-Ax veste sempre nel suo stile, Noemi sembra una bambola Russa, I Facchinetti; padre è sempre in giacca smoking con una camicia stampata sul grigio-nero e il figlio indossa un chiodo di pelle nero, con sotto una t-shirt bianca.
Piero Pelù; ha una T-Shirt di pelle nera con sopra un’insolita catena d’oro e la cosa che mi lascia perplessa è il pantalone tipo leggings uguali al sopra. Bah… lo considero esagerato, io non voglio fare la disfattista ma essere moderni e cool, non vuol dire mostrare un cattivo gusto, anche se Pelù mi piace molto.

Iniziano le esibizioni:

Team JAx

Sara Vita Felline canta “Gianna” molto carnevalesca, look misto senza stile, balletto simpatico e variopinto, il tema della canzone forse si addice più al balletto ma meno a lei.

Maurizio Di Cesare, canta “Ombrella” Il suo look è stiloso, non ci azzecca nulla con il balletto che indossa i vecchi abiti di Ballando con le Stelle delle prime edizioni e utilizzati in tante altre occasioni.

Carola Campagna, si esibisce in Beautiful di Christina Aguilera.
Nella sua performance prima indossa un accappatoio e, mentre canta, le ballerine la spogliano facendola apparire con un abito nero lungo e… che dire? Senza lode e senza gloria.

Team Noemi

Andrea Orchi, Thomas Cheval e Keniatta, con Noemi, cantano un  Tributo ai No Doubt con “Don’t speak” e “It’s my life.

Andrea Orchi, canta The Blower’s Daughter dal film Closer, indossa uno stile classico nero, vicino appare una ragazza che lo accompagna suonando il contrabbasso, abbastanza elegante.

Keeniatta, canta Love On Top.  Indossa un tubino paillettato argento celestino, niente di particolare, sì… sta bene ma per cantare Beyoncé con i boys vestiti di bianco, io… mi aspettavo un look particolare e cool, più in stile alla cantante.

Thomas Cheval, canta Il regalo più grande. Thomas veste di celeste, con la camicia bianca e il papillon, proprio da bravo ragazzo di altri tempi.

Team Facchinetti

Presentano anche loro un’esibizione di un gruppo musicale, guarda caso i Pooh.

Chiara Dello Iacovo, canta Ti regalerò una rosa. Lei indossa una casacca bianca giro collo su un pantalone largo magenta, un modo scorretto di vestire una ragazza così magra con le spalle strette e il colore della pelle molto pallido. Secondo me, non le dona per niente questo stile minimal senza colore, non esprime personalità.

Sarah Jane Olog, canta Roar. Lei indossa un abito di maglina nero, un po’ glitterato e con borchie sulle spalline, giusto per lei e per la sua caratteristica. Il balletto è in accademico con una sola gamba… ?

Fabio Curto, canta Incomplete. Vestito semplice con la maglia blu giro collo e pantalone colore biscotto, il suo stile è… com’è lui.

Team Pelù

Il gruppo si esibisce con; Clash “Should I Stay or should I go“ e “Rock in the Casbah”.

Ira Green canta Vita Spericolata. Veste stile rock, con similpelle nera e borchie, i ballerini mi sembrano dei barbari più che rocchettari da strada.

Roberta Carrese canta Angie Indossa un completo pantalone scuro délavé tipo uomo, il suo balletto è carino anche il costume, solo sembra non appropriato alla canzone. Rispetto la scelta del coreografo ma non comprendo, anche perché la cantante ha un suo look che non è connesso con l’insieme.

Marco De Vincentiis canta Polvere. Indossa una giacca lunga di pelle a taglio vivo e sulle spalline applicate delle passamanerie colore oro. Sta molto bene è il suo stile!

 Finisce la puntata.Appuntamento alla semifinale. Qui la diretta.

Giovanna Silvestri: Costume designer & Stylist, dal Cinema alla Televisione al Musical teatrale. Con base a Roma è una delle più acclamate Costume Designer Stylist in Italia; ha lavorato per oltre 30 anni con i più importanti personaggi della televisione nazionale Italiana. Creatrice di look ha progettato costumi di ogni genere, specializzandosi in Abiti da ballo, Musical e Prime TV Show. In procinto di insegnare all’estero, anche ai Cinesi, la scuola di Moda e Costume

PORTFOLIO:  http://www.krop.com/giovannasilvestri/  

LINKEDIN:  http://it.linkedin.com/pub/giovanna-silvestri/3b/922/886/http://themodeisinthemind.blogspot.it/



0 Replies to “L’eleganza del costume, la terza puntata live di The Voice 3”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*