Connect with us

Opinioni

Miss Chirurgia Estetica: pessimo esempio per la tv

Un concorso di bellezza dannoso e discutibile anche per la tv
Irene Natali

Pubblicato

il

Un concorso di bellezza dannoso e discutibile anche per la tv
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Partita nel 2009, la manifestazione è giunta alla quinta edizione; in giuria medici, chirurghi estetici, giornalisti e personaggi dello spettacolo che valuteranno le concorrenti vestite prima in abito da sera, poi in costume.
L’ideatore è Elio Pari, già fondatore di Miss Over, la kermesse che premia donne che abbiano superato i 25 anni, generalmente limite d’età dei tradizionali concorsi di bellezza.
A leggere il comunicato degli organizzatori, l’intento è nobile: porre fine allo stereotipo di chi si vergogna di ammettere il “ritocchino” per esaltare l’opera dei nostri chirurghi e la sicurezza ritrovata delle loro opere viventi.
Ma a corredo della lodevole impresa avviata da Elio Pari, c’è una locandina che, in tempi in cui si discute molto di violenze di genere e femminicidio, qualche perplessità la suscita. L’immagine mostra infatti una donna in accappatoio bianco (o forse vestaglia) inquadrata dal collo in giù: lo stomaco è in parte scoperto, la mano sinistra poggiata sul basso ventre e la destra impugna una sega da falegname, a simboleggiare il taglio della pancia in più. Un po’ cruenta, più assimilabile  alla locandina di un film horror.
Tornando al concorso, oltre al titolo assoluto di Miss Chirurgia Estetica Italia 2013, le partecipanti si contenderanno titoli i cui nomi rendono la varietà di questo mondo. Eccoli: Miss Siliconata, Maggiorata chirurgicamente, Lifting generale viso, Botulino, Blefaroplastica, Otoplastica, Rinoplastica, Plastica lipofilling, Mastoplastica additiva, Profiloplastica, Peeling chimico e, last but not least, rullo di tamburi, Vaginoplastica. E perdonateci se il pensiero corre al momento ginecologico a cui quest’ultima fascia presta il fianco nell’immaginazione femminile.
Di chirurgia estetica la tv ne parla talmente tanto che spesso i conduttori dei vari contenitori sembrano essere davvero convinti che sia diffusa tra la gente comune. Mentre invece al massimo le donne che non devono comparire sotto i riflettori si concedono qualche lampada, la ceretta e le unghie multistrato col gel.
In passato abbiamo già visto alcune delle miss di Elio Pari in diverse trasmissioni televisive: Porta a Porta, Storie Vere, La Vita in diretta, Chiambretti Night. Il concorso ha ottenuto un’attenzione tale da diventare un film-documentario prodotto da RAI-Cinema che sarà presentato alla serata della finalissima. 


C’è quindi da aspettarsi che anche le prossime miss rifatte approdino sul piccolo schermo, magari con la medesima pompa magna che ha caratterizzato altri concorsi di bellezza. A parte il fatto che sull’argomento, c’è già stato un proliferare di trasmissioni: basti pensare solo a quelle di Italia1 come “Bisturi” dalla strana coppia Platinette- Irene Pivetti, Plastik- ultrabellezza, con Elena Santarelli, e  Nip-Tuck, serie statunitense che seguiva le vicende private e professionali di due chirurghi estetici alle prese con pazienti non solo Vip. Senza contare i servizi realizzati in tutti i contenitori generalisti. Pomeriggio 5 ha persino seguito la starlette Francesca Cipriani (La Pupa e il secchione) nell’operazione di rimodellamento del seno.
Detto questo, vien da chiedersi come la nostra tv possa esibire gente che partecipa ad un concorso in cui figura la categoria Vaginoplastica e poi trasmettere pubblicità progresso contro l’infibulazione. Ma la domanda fondamentale da cui non ci si può esimere è un’altra. E cioè: quale effetto possono avere queste donne sul pubblico? In particolare sulle adolescenti.
Parlare ripetutamente di operazioni, ritocchi, iniezioni di botulino, liposuzioni rende loro l’argomento vicino, toccabile con mano. Una liposuzione per esempio, ad un’adolescente cicciottella non sembrerà più tanto irragiungibile, ma una pratica comune a cui accedere con semplicità, potrebbe magari essere il regalo desiderato per i 18 anni.
Far passare il messaggio che la sicurezza si ritrovi attraverso la chirurgia estetica può essere letale per una ragazza che attraversa le classiche crisi d’identità tipiche dell’età: quella ragazza non capirà che la normalità è proprio quella del suo corpo, non quella dei modelli irraggiungibili proposti dai media che tanto la fanno sentire a disagio. La conseguenza è che si crea è un cortocircuito in cui prima i media creano miti di plastica nel vero senso del termine, poi suggeriscono anche una soluzione: c’è la chirurgia, sappiatelo. «Guardate quelle donne sedute comodamente nei salotti televisivi: anche loro, come voi erano complessate, adesso invece sono felici e appagate», è questo quello che lo schermo sembra suggerire.
Attenzione a lastricare la strada per la felicità di tavoli operatori: prima o poi qualcuna potrebbe realizzare che il “ritocchino” non basta per suggellare la riappacificazione con se stessa.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Opinioni

Sanremo 2021 look quinta serata, tutti gli outfit e il nostro giudizio

Tutti gli outfit analizzati e commentati dalla nostra esperta per l'ultima serata di Sanremo 2021.
Giovanna Silvestri

Pubblicato

il

Sanremo 2021 look quinta serata
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ecco i look della quinta serata di Sanremo 2021 analizzati dalla nostra costume-designer.

Amadeus, indossa uno smoking elegante e sulle spalle scendono a sfumare degli strass neri, il revers è di raso sciallato.

Sanremo 2021 look quinta serata primi concorrenti

Ghemon con “momento perfetto”

Questa sera è vestito meglio, con uno smoking magenta scuro.

Canta Gaia con “Cuore Amaro”

Indossa un abito corto coperto a tratti da frange bianche molto particolare.

Irama con “La genesi del Tuo colore” vestito sempre di pelle nera, come da solita registrazione.

Canta Gio Evan con “Arnica”

Anche lui questa sera è elegante con lo smoking bianco e pantaloni neri, sempre molto informale nel suo stile, la camicia è bianca con il collo a pistagna.

Dopo la pubblicità arrivano le ballerine con uno stacchetto. Poi entra Fiorello e propone un medley di canzoni di Little Tony, indossa una giacca rossa con le frange, e la bandana rossa.

Toglie la giacca e resta con il gilet e camicia neri, veste Armani.

Ermal Metal con “Un milione di cosa da dirti”

Indossa una giacca tipo smoking di pelle profilata da una catenella metallica, è veramente particolare. Stilista Desquared2

Canta Fulminacci, con “Santa Marinella”

L’outfit di questa sera è migliore, indossa un completo nero e all’interno una camicia rosa con un leggero disegno floreale, porta il colletto esterno.

Secondo gruppo di artisti

Entra in studio Ibrahimovic con uno smoking bianco bellissimo, profilato da una leggerissima catenella argento tutt’intorno al davanti. Desquared2

Canta Francesco Renga con “Quando trovo te”

Veste in smoking nero con revers sciallati di glitter argento è molto elegante.

Cantano il gruppo Extraliscio e Davide Toffolo, con “Bianca luce nera”

Questa sera sono tutti elegantissimi, in frac neri solo uno è vestito in smoking bianco.

Amadeus presenta Serena Rossi, indossa un abito lungo con disegni geometrici grigi e neri, non è proprio bellissimo.

Colapesce di Martino con “Musica leggerissima”

Indossa un vestito grigio perla profilato di raso rosa, l’altro indossa una camicia di raso grigio, poi arriva la pattinatrice che balla,

Sinceramente non mi piace.

Malika Ayane – “Ti piaci così”

Sempre Armani: ha una giacca interamente di strass black, con una gonna lunga. Molto elegante ma diversa dalle altre serate.

Torna Fiorello in Smoking nero monocolore, molto bello il vestito Armani.

Francesca Michelin e Fedez, con “Chiamami per Nome”

Lei indossa un abito lungo verde acqua, molto carino: è dolcissimo nell’insieme. Fedez, con una giacca stampata, di Donatella Versace. Sono proprio graziosi insieme.

Terzo gruppo di artisti

Ospite Ornella Vanoni, indossa un semplice abito nero molto fine.

Willie Peyote con “Mai dire Mai”, veste uno smoking nero con camicia bianca semplice ed elegante.

Torna sul palco Ibra, indossa uno smoking nero di velluto laminato molto elegante. La camicia bianca è un po’ larga e sotto la giacca fa parecchie grinze.

Presenta Orietta Berti, con la canzone “Quando ti sei Innamorato”

Orietta indossa un abito a palandrana dorato con paillette. Molto largo che la rende più grande.

Canta Arisa, con “Potevi fare di Più”

Indossa un abito nude-look, questo color carnato, da un tono raffinato, solo la collana risalta tutto il suo valore.

Arriva Giovanna Botteri, giornalista inviata di guerra.

Presenta Bugo, la canzone è “E invece Sì”

Anche questa sera indossa uno spolverino lungo, bicolore una parte nera e l’altra bianca, veste proprio in modo complicato.

Gruppo Maneskin, con “Zitti e Buoni”, molto scenografici

Indossano, tute di color carne con ricami argento a forma di grandi piume che coprono le parti intime del corpo.

Arriva Achille Lauro con i suoi quadri teatrali tra il sacro e il profano. Oggi interpreta Rodolfo Valentino.

Canta Madame con “Voce”

Oggi ha un outfit più serio, uno smoking bianco e ha messo un velo lungo da sposa in testa, sul velo c’è scritto Voce… non so’ il motivo, avrà le sue ragioni.

Sanremo 2021 look quinta serata. Quarto gruppo di artisti

Amadeus ha cambiato la giacca, con un colore laminato azzurro scuro, il revers laminato nero a punta; su di uno è ricamata la chiave di violino. Sicuramente elegante.

Scende le scale Federica Pellegrino con un abito in taffetà azzurro lapis, non mi entusiasma. Accompagnata da Alberto Tomba il quale

Indossa un classico smoking.

Presentano La rappresentante di lista, che interpreta “Amare”

Ha un abito lungo e largamente esagerato, il colore è bianco e sembra una gigantesca meringa.

Presenta Umberto Tozzi, seduto al piano, indossa uno smoking lamé nero, revers sciallati di raso.

Amadeus chiama Annalisa con Dieci

Questa sera indossa un abito azzurro con le rusche sul davanti, le lunghezze sono asimmetriche, sembra un abitino estivo. Niente di che, poi… rispetto agli altri che ha indossato è banale.

Il duo Coma-Cose, con “Fiamme negli occhi”

Sono finalmente colorati, senza tutto quel rosso ovunque.

Amadeus chiama Achille Lauro, con un outfit di Gucci.

Il gruppo Lo stato sociale con “Coma Pop”

Questa sera sono vestiti con giubbotti di pelle, rispetto alle altre volte, sono più rocchettari. Poi esce uno di loro, in costume antico Romano.

Random con “Torno a Te”

Indossa uno smoking di paillette molto colorato in modo vistoso, con graffi di colore diversi.

Max Gazzè con “il Farmacista”, vestito normale con abito scuro ma nel mentre canta, si sbottona la camicia e sotto esce la tuta da Superman.

Noemi, con “Glicine”

Stupenda come sempre, anche questo abito argento di Dolce&Gabbana ha vinto su tutte.

Canta Fasma, la canzone si intitola Parlami

Oggi è in smoking tutto nero ed è più elegante delle altre serate.

Aiello, con “Ora”

Indossa una maglia grigia lavorata a pizzo, su pantaloni dello stesso colore. Un po’ triste.

Canta Gaudiano, “Polvere da Sparo”

Indossa una giacca smoking nera, all’interno una camicia con dei graffi bianchi su fondo nero. Gioielli di Claudio Calestani, calzature Giuseppe Zanotti. Questo ragazzo è sempre ben vestito.

Fiorello presenta un balletto, molto ben fatto con la coreografia di Franco Miseria.

Nell’attesa di decretare il vincitore, si esibiscono quattro ospiti, Zarillo, Fogli, Luca Carbone e infine un ospite speciale Dardust.

È decretato il vincitore: Primi i Maneskin, secondi Fedez con la Michelin, terzo Erman Metal.

 

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Opinioni

Sanremo 2021 look seconda serata, tutti gli outfit di conduttori, cantanti, ospiti

Gli outfit di tutti gli intervenuti della serata delle kermesse analizzati dalla nostra costume-designer.
Giovanna Silvestri

Pubblicato

il

Sanremo-2021-look-seconda-serata
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Seconda serata del Festival di Sanremo 2021, ecco i look di tutti coloro che sono interventi alla kermesse su Rai 1. Come tutti gli anni la nostra Costume-Designer, ci spiegherà i vari Outfit dei concorrenti.

Sanremo 2021 look seconda serata

Apre la seconda serata Fiorello da fuori palco, indossa le piume a mo’ di   Achille Lauro, con cui improvvisa un suo show. Inizia Amadeus con abito smoking laminato argento-piombo, revers sciallato.

Wrongonyou, con la sua canzone “Lezione di Volo”, veste Sportivo-Trendy tutto nero con giubbotto bomber tipo raso, camicia e pantalone monocolore. Mi sembra troppo “monello” per il suo tipo, addirittura il cappellino con la visiera.

E’ il turno della cantautrice Greta Zuccoli, con “Ogni cosa di te”,  indossa un abito rosso lamé, molto semplice, non le sta male ma… non mi entusiasma.

Amadeus presenta il terzo giovane in gara, Davide Shorti con “Regina”. Veste un abito smoking azzurro, di tessuto cangiante tipo moiré… però è troppo demodé.

Cantano, i gemelli Dellai con “Io Sono Luca” vestiti semplici e abbastanza normali da giorno.

Al rientro dalla pubblicità, i due impavidi conduttori, vestiti con giacche paillettes per un duetto da varietà in stile anni 50, con tanto di ballerine in body nero.

Sanremo 2021 look seconda serata Berti

Il look dei Big in gara

Decretati i due vincitori della serata che passeranno alla finale, Amadeus e Fiorello presentano, Orietta Berti con “Quando ti sei innamorato”. Indossa una casacca blu larga laminata e ricamata di strass, con pantaloni del medesimo colore. I due ricami all’altezza del petto sono eccessivi e se il completo non fosse così brillante, poteva sembrare un pigiama.

Arriva sul palco Elodie, la Star della serata, bella, di classe e vestita Versace Atelier, Abito rosso con uno spacco vertiginoso, ricoperto di Swarovski. Le scarpe sono di Jimmy Choo, i gioielli di Bulgari.

Presenta Bugo con “Invece Si” ha un abito bicolore metà marrone e metà bordeaux, mi sembra caduto dentro il suo stesso vestito e non dico altro.

Torna sul Palco Fiorello cambiato, indossa uno smoking doppio petto in stile anni 40 abbinato a delle scarpe bianche e nere. Mi piace molto questa sera il suo look un po’ vintage-moderno.

Fiorello, ha tirato in ballo addirittura i Queen, per presentare Laura Pausini, che scende le scale dell’Ariston in mantello, totalmente ricoperto di Swarovski e guanti neri. Il tutto assieme ad un pantalone semplice con una maglia abbastanza banale. Tutto di Valentino. Vincitrice del Golden Globe, era emozionata, il brano Io Sì ha una dedica a Sophia Loren.

Sanremo Gaia

I look di Gaia, Lo Stato Sociale, La Rappresentante di Lista, Malika Ayane

Continua la gara, è il turno di Gaia con “Cuore amaro”. Indossa Salvatore Ferragamo, vestita dalla stessa Stylist di Elodie. Completo bianco caldo, pantalone con delle frange che scendono lateralmente a ciuffi. Il bustino sopra una camicetta a pelle di organza trasparente, molto particolare. (Noto dei difetti nel bustino che tira sotto il seno e fa delle grandi grinze)Però con un fisico come il suo e la sua finezza, starebbe bene comunque, ed è molto fashion

I conduttori presentano il gruppo Lo Stato Sociale, con “Combat Pop”. Sono vestiti senza seguire una linea di uniformità. Le giacche con t-shirt o canottiere, sono infatti molto informali e di colori diversi.

Amadeus presenta Ennio Salsa che suona con la tromba un tributo a Ennio Morricone, con l’orchestra diretta dal figlio Ennio Morricone che ha accompagnato il Volo nella performance, è stata un’esibizione emozionante. I tre ragazzi sono vestiti con un completo smoking uguale. Boh… sembrano tre gemellini.

Presenta un duo, La Rappresentate di Lista, con “Amare”. La donna sfoggia un vestito fuxia lungo mono spalla, guanti stesso colore lucidi, lui in fuxia un completo pantaloni tipo guru con la chitarra e due coriste in nero.

Torna sul palco Fiorello, il quale scende dalle scale e raggiunge Amadeus, insieme presentano Malika Ayane che canta “ Ti Piaci Così”. Indossa una particolare tuta nera, con corpetto retato d’orato, con puntine di strass, sul bordo delle maniche, sono applicate delle ciambelle di pelliccia che fanno da contrasto. Questo corpetto, in trasparenza fa vedere la parte superiore della stessa tuta, fatta a reggiseno di velluto nero, che arriva fino alla vita dove inizia l’attacco del pantalone, sempre dello stesso velluto di seta. E’ ripreso da una strozzatura sulla caviglia, che leggermente fa uno sbuffo mentre, nella cucitura dei lati al posto dei galloni, ha una banda di strass Swarovski. Stupendo l’outfit e bellissima com’è vestita dalla Maison Armani.

Protagonista della serata Elodie, bella in Donatella Versace, si esibisce in un balletto confezionato per lei dal coreografo Franco Miseria. Beh, balla anche bene… oltre a cantare.

Sanremo 2021 ospiti

Sanremo 2021 look seconda serata, i look degli ospiti

Piccola carrellata di cantanti delle vecchie edizioni, per i nostalgici, Gigliola Cinguetti, Fausto Leali e Marcella Bella, propongono i loro successi.

Sobria ed essenziale, mono spalla elegante la Cinguetti, giacca bluette Leali, cangiante e forse è troppo per un uomo non più tanto giovane. Marcella Bella è in pantaloni in stile “cugina di campagna”, compreso i capelli stile Afro.

Elodie, torna con abito rosso di tulle. Dal collo partono ricche balze e sembra avvolta in una nuvola. Maison Donatella Versace. Però questo lo devo dire, sembra una meringa.

Amadeus Ermal Metal, indossa una giacca smoking d’orata con profili neri nei revers. Lui è carino sempre, non mi dispiace tutto quest’oro, lo porta bene.

Ritorna sul palco Amadeus con Elodie e presentano gli Extraliscio con Davide Toffolo dei Tre Ragazzi Morti. Il testo è “Bianca Luce Nera”. Il loro look è molto demodé. Sono quasi tutti in smoking neri tranne un componente vestito di bianco. Poi c’è l’uomo con la maschera, insomma sono molto controversi.

Amadeus, torna con uno smoking molto appariscente di matelassé d’oro, Presenta Gigi D’Alessio, con i Rap napoletani, in una performance molto trap. Gigi indossa un giubbotto nero informale, come il resto dei ragazzi.

Amadeus cambia lo smoking, in broccato platino di seta che cangia sul nero. Il papillon richiama la giacca, all’interno ha la camicia bianca. Elegante ma eccesivo il tessuto della giacca.

Sanremo 2021 Achille Lauro

Sanremo 2021, look di Achille Lauro nella seconda serata

Presenta l’Ospite Achille Lauro, recita un suo breve monologo, prima di intonare la sua canzone Bam Bam Twist. Sul palco ci sono Francesca Barra con Claudio Santamaria che ballano sulle note della canzone di Lauro. Vestito Gucci in abito morbido grigio, Laura ha una parrucca rossa con una lunghissima treccia per omaggiare Mina. Bella esibizione e mi piace il suo stile.

Random, per il brano “Torno a Te”, indossa una maglia Jersey bluette, la giacca nera. All’interno ne ha un’altra, che è leggera laminata con lo stesso colore che esce dai bordi, per avere una voluta visibilità.

Amadeus presenta la canzone “Santamarinella” canta Fulminacci. Il giovane indossa una giacca rossa a doppio petto con revers larghi. All’interno una camicia con il fondo blu a riquadri vari colori, sotto ha il pantalone nero. Il doppio petto aperto è improponibile, se deve portare la giacca aperta, non si mette il doppio petto. Altrimenti diventa una palandrana.

Canta Willy Peiote con “Mai dire Mai” si presenta con uno smoking nero con applicazioni ricamate, camicia bianca niente di particolare.

Torna in scena Elodie cambiata con un particolare abito lungo rosso. E’ abbondante nelle arricciature a balze intorno alla scollatura e sui fianchi. Versace. È meglio del secondo, molto Glamour.

Gio Evan con “Arnica” mostra una giacca stampata in vari colori con i bermuda verdi che riprendono i grandi polsi della giacca. Sono senza parole.

Presenta Irama, “la genesi del tuo colore” vestito con giubbotto pelle nero e con pantaloni uguali, nella prova generale, poiché è in  quarantena in Hotel. Anche questa serata è conclusa.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Opinioni

Sanremo 2021 look prima serata, tutti gli outfit di conduttori, cantanti, ospiti

Gli outfit di tutti gli intervenuti alla prima serata delle kermesse analizzati dalla nostra costume-designer
Giovanna Silvestri

Pubblicato

il

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Prima serata del Festival di Sanremo 2021, ecco i look di tutti coloro che sono interventi alla kermesse su Rai 1. Infatti come tutti gli anni la nostra Costume-Designer, ci spiegherà i vari Outfit dei concorrenti.

Sanremo 2021 diretta 2 marzo Rai

Sanremo 201 look prima serata

Apre la serata Amadeus, vestito in smoking nero con revers tondi di raso, profilato da piccolissimi Swarovski Black. Molto elegante.

Fiorello indossa una specie di mantello fiorito che richiama i quadri di Achille Lauro, A noi era sembrato tra un pagliaccio e una finta Wanda Osiris.

Primi quattro giovani delle nuove proposte

 Gaudiano con “Polvere da Sparo” indossa un abito colore azzurro acqua di Fonte, fresco di lana leggero. E’ di Pia Lauri Capri alta moda uomo Italiana. Un giovane molto elegante e trendy, con delle belle scarpe di Faggioli Atelier e accessori gioiello argento di Claudio Calestani, che sdrammatizzano con un tocco di Rock.

Elena Faggi con “Che né So”, vestita da cioccolatino o uovo di Pasqua, Look assurdo.

Avincola canta “Goal”, indossa una divisa rossa e cappellino, proprio non mi piace.

Folcast con “Scopriti”. Indossa una giacca tipo raso colore mattone con una t-shirt bianca un pantalone marrone… un po’ trasandato.

Passano Folcast e Gaudiano

Arrivano Amadeus e Fiorello, vestiti da show-man, con giacche e lustrini come usciti da un musical degli anni 50, con tanto di ballerine intorno.

Primo Ospite, Diodato canta il suo Fai Rumore, veste con smoking nero laminato. Elegante

Sanremo 2021 diretta 2 marzo arisa

Il look dei Big in gara

Arisa, canta “Potevi Fare di più” veste con uno smoking rosso, sì… sta bene, però niente di speciale.

Amadeus presenta, insieme a Fiorello che indossa lo smoking nero doppiopetto con revers di velluto, una po’ armatura.

Sanremo 2021 recensione

Dopo qualche battuta, presenta l’attrice del momento, Matilda De Angelis, beh, il suo outfit non le rende giustizia. Potrà anche essere alla moda ma a lei quest’abito non le fa figura.

Presenta il duo siciliano, Colapesce e Dimartino, con “Musica leggerissima”. I due sono vestiti di chiaro e monocolore, il primo turchese e l’altro lilla, sono due confetti, sembrano caramellati.

Poi arriva una pattinatrice a rotelle in body fuxia, infatti il quadruccio mi sa di antico.

Amadeus presenta Ibrahimovic, in smoking nero… ma al calciatore non sta così bene.

Presentano Aiello che canta “Ora”, non mi piace il gusto.

Canta Fedez con Francesca Michielin con “Chiamami per nome”, lui Indossa uno smoking nero molto bello con sotto una particolarissima camicia di Donatella Versace.

La Michielin ha un corpetto di tulle nudo con Swarovski incorporati.

E dalla vita si allarga una gonna nera, non è male abbastanza elegante ma non sconvolgente.

Presentano l’ospite, Loredana Bertè vestita alla sua solita maniera.

Ibrahimovic cambiato in meglio con il Total –Black e Matilda presentano

Max Gazè “il farmacista” in costume da Leonardo da Vinci. Non riesco a dare un giudizio, poiché inusuale.

Amadeus presenta

Noemi, con “Glicine”, lei mi piace ed è più raffinata e fashion come non mai, indossa un abito lungo argento con delle lavorazioni molto ricercate e ben realizzate, anche i capelli e il trucco leggero le donano.

Fiorello con Amadeus presenta Achille Lauro vestito a mo’ di Renato Zero vecchia maniera. Piume, strass e trucco.

Tornano sul palco Amadeus cambiato in smoking, in canna di fucile laminato e Fiorello e con il calciatore Ibra.

Madame con “Voce”, indossa un completo pantalone argento in tessuto incrostato a piccoli quadrati, con un sotto grigio di organza molto fashion. Dimenticavo è scalza.

Matilda De Angelis ritorna con un abito lungo nero laminato, un sacchetto con rifiniture e cintura in vita ricamati argento, che dire anche questo non mi convince.

Presentano i Maneskin, con “Zitti e Buoni” il cantante è in tuta nera completamente laminata nella parte superiore e in quella inferiore, i pantaloni sono di velluto, molto stile gotico. Gli altri indossano in parte lo stesso tipo di look.

Fiorello torna in scena con smoking nero in micro paillettes, pieno di difetti, considerando che non è più un giovincello e anche di fisico è un po’ appesantito.

Ghemon, con “Un momento perfetto” ha un vestito grigio a grandi quadri, molto informale e ravvivato dalla camicia rossa. Non sarebbe male, solo gli cade addosso, uno po’ troppo.

Torna Matilda canta con Fiorello, è molto brava ed ha un look completamente diverso, un completo pantalone informale grigio con dei ricami gioiello applicati in vari punti, la giacca è aperta e s’intravede il reggiseno nero, quest’outfit mi piace.

Cantano i Coma Cose con “Fiamme negli occhi” il duetto formato da una donna e un uomo, in altre parole Fausto Zanardelli e Francesca Mesiano.

Lei indossa un abito rosso matelassé stile anni 50, lui idem, ha la sua versione in camicia rossa. Si esibiscono guardandosi negli occhi.

Presentano Annalisa con “Dieci” veste un abito nero cortissimo, tipo giacca smoking, ebbene… è elegante e moderna.

E’ il turno di Francesco Renga con “Quando trovo te”, lui veste alla sua maniera e non distante dagli anni passati. Nulla di particolare.

Canta Fasma con “Parlami”, veste Elegante-Trendy, con un bel doppio petto gessato e un notevole taglio moderno.

Finisce qui la serata, la prima della nuova edizione 2021.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Ultime news Sanremo 2021

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it