x

Connect with us

x

Reality Show

Squid Game, la distopica serie tv ispira un reality show su Netflix: in palio un montepremi milionario

Squid Game, la serie tv sudcoreana diventa un reality show su Netflix con concorrenti reali e un montepremi in palio di 4,56 milioni di dollari.

Pubblicato

il

Squid Game
Squid Game, la serie tv sudcoreana diventa un reality show su Netflix con concorrenti reali e un montepremi in palio di 4,56 milioni di dollari.
Condividi su

Il successo a livello mondiale riscosso da Squid Game, la serie tv sudcoreana dai contorni macabri, ha spinto Netflix a trarne una versione real game. Squid Game: The Challenge è il titolo del reality show che prende le mosse dalla serie ideata da Hwang Dong-hyuk, la più gettonata sinora del colosso streaming online. Visto il gradimento di pubblico, Netflix ha deciso di ispirarsi alla serie distopica incentrata su un gioco mortale, per creare un game show reale in cui 456 concorrenti dal vivo si sfidano in prove esaltanti in vista di un montepremi milionario in palio. 

Squid Game

Un’iniziativa ambiziosa e temeraria quella promossa da Netflix. Per realizzare il reality show Squid Game: The Challenge la piattaforma si è avvalsa della collaborazione di All3Media, la società di produzione che ha finanziato The Circle, The Cube, GoggleBox e Boss in Incognito. I fan della serie sudcoreana si preparino a cambiare ruolo. Da quello passivo di spettatori a giocatori protagonisti del real game.   

Squid Game: The Challenge la sfida mortale nella real life 

Squid Game, la serie Netflix più vista in assoluto, ha debuttato nel settembre 2021. E già il colosso americano ne preannuncia una seconda stagione in uscita prevista per la fine del 2023. Ma come funziona il nuovo reality show figlio della produzione seriale? Squid Game: The Challenge è un game show a cui partecipano 456 giocatori – analogamente al numero dei concorrenti del gioco mortale della serie tv – che si sfideranno in una serie di ardue prove ricalcate, parzialmente, sul modello della fiction di paternità di Hwang Dong-hyuk. Con l’introduzione di giochi inventati ex novo.

Nella competizione i partecipanti in gara devono superare le vari fasi di gioco con l’obiettivo di raggiungere lo stadio finale del reality show. La casa di produzione fa sapere che il reality show si rifà alla serie tv originale ma con una sostanziale differenza. Nessun concorrente perderà la vita dinanzi al game over come accade nel gioco violento e fatale di Squid Game ab origine.  

Squid Game

 Squid Game: The Challenge, girato in Gran Bretagna, si articola in 10 episodi – uno in più rispetto alla serie cult -. E sarà fruibile, oltre che sulla piattaforma Netflix, anche su Sky Q e su Now Smart Stick. Per il vincitore del reality show americano è prevista l’assegnazione di un montepremi in palio davvero spettacolare ammontante a 4,56 milioni di dollari. Non essendo, tuttora. stato reso noto il regolamento della prima edizione di Squid Game: The Challenge, non è ancora appurato se la vincita in denaro se la aggiudicherà in toto il primo classificato in gara. O se sarà ripartito tra i concorrenti finalisti.    

Come partecipare al reality game di Netflix

Netflix ha diffuso a livello internazionale un videoclip di presentazione del reality. Nel promo si vedono le immagini dei protagonisti incappucciati della serie sudcoreana. Sono i giocatori che, sull’isola segreta, competono in giochi letali all’ultimo sangue per dominare sugli avversari fatti prigionieri.

Squid Game

Il colosso streaming ha investito molto in tale nuovo progetto. E ha lanciato un sito ufficiale per i casting: squidgamecasting.com aperto alle candidature degli aspiranti concorrenti di ogni angolo del pianeta. Sono stati indetti tre casting: negli Stati Uniti per i candidati americani, nel Regno Unito per quelli inglesi e quello globale per le iscrizioni della popolazione a livello mondiale.

Per partecipare a Squid Game: The Challenge occorre essere in possesso di determinati requisiti. In primis la conoscenza della lingua inglese, un’età minima di 21 anni, il possesso di un passaporto. E assicurare la presenza per le riprese del reality show che dureranno 4 settimane. La data di esordio di Squid Game: The Challenge è prevista per gli inizi del 2023, ma il progetto è ancora work in progress.

Si profila che il reality game in arrivo sia un progetto altamente avanguardistico. Dalle parole di Brandon Riegg, il vicepresidente di Netflix, si evince la portata della produzione tv: “Squid Game: The Challenge sarà la più grande competizione reality finora esistita. Un esperimento sociale ricco di colpi di scena”


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it