Pechino Express 2018 | I Top e i Flop della nona puntata


I Top e i Flop della nona puntata di Pechino Express, l'adventure-game di Rai 2, condotto da Costantino Della Gherardesca, giunto alla settima edizione.


La nona e penultima puntata della settima edizione di Pechino Express, l’adventure game in onda su Rai 2 condotto da Costantino Della Gherardesca, ha visto l’eliminazione dei Surfisti, la coppia composta da Andrea Montovoli e Francisco Porcella, una delle coppie favorite al titolo, fermati da un’eliminazione, arrivata poco prima della finale, che sa davvero di beffa.

La nona tappa di Pechino Express, la prima riguardante l’ultimo paese di questa prima edizione “africana”, il Sudafrica, iniziata nei pressi dello Storms River e terminata a Cape Agulhas, ha decretato le tre coppie finaliste di queste edizione: le Signore della Tv, le Mannequin e gli Scoppiati.

Come già anticipato, i Surfisti sono stati eliminati e la loro eliminazione è stata opera soprattutto delle Mannequin, la coppia vincitrice di questa tappa, che hanno deciso di salvare le Signore della Tv, regalando loro una meritatissima finale, soprattutto dal punto di vista televisivo. I Surfisti hanno lasciato il programma, non nascondendo la propria amarezza ma ne parleremo dopo…

Scritto ciò, procediamo con i Top e con i Flop di questa nona puntata.

I Top della nona puntata

Maria Teresa Ruta e Patrizia Rossetti: nonostante la semifinale e le otto puntate sul groppone, le Signore della Tv hanno continuato a regalarci perle televisive di rara bellezza.

L’agonismo della Ruta, già visibile nella missione a coppie miste che ha aperto la puntata, è letteralmente esploso durante la ricerca dei primi passaggi: la conduttrice, infatti, non timorosa affatto di sprecare preziose energie, rincorreva letteralmente automobili oramai già lontanissime. In questa puntata, inoltre, la Ruta ha regalato al pubblico anche un topless di schiena, regalando il proprio “body contenitivo con le stecche da vecchia babbiona” al proprietario del sexy pub sudafricano.

Imperterrita, la Ruta si è anche detta pronta a “farsi sparare”, beccandosi un “vaffa” dalla sua partner. Patrizia Rossetti, invece, ha regalato il momento più toccante della puntata: resasi conto della difficoltà di trovare un alloggio in un paese più benestante e, proprio per questo motivo, più ostile, l’ex annunciatrice di Rete 4 è crollata in un pianto liberatorio.

Non sono mancati, ovviamente, i siparietti comici anche per lei come la battuta hot sul peluche del serpente che, per ovvi motivi, non possiamo riportare. Top

Fabrizio Colica: l’attore romano è il concorrente più divertente di quest’edizione e, in questa puntata, si è sciolto completamente e definitivamente, lasciandosi andare a battute su battute.

Durante il passaggio al sexy pub, davanti alle mutande XXL di Tommy Kuti (ogni concorrente doveva lasciare un indumento intimo). Colica ha commentato così: “Ma sono mutande o è una maglietta?”; dopo aver cambiato varie stanze in un albergo con il suo compagno di squadra, l’attore ha esclamato: “Neanche quando pago, posso scegliere la stanza!”.

Per non parlare di quando ha avuto il dubbio che una scimma si stesse “trastullando” da sola davanti ai suoi occhi e di quanto ha avuto paura che alcuni cani urinassero sulle sue valigie… Divertentissimo, quindi, Top.

Andrea Montovoli: il pubblico femminile e il pubblico gay avranno sicuramente apprezzato questa nona puntata di Pechino Express perché l’attore bolognese ha mostrato, senza censure, il proprio lato B, sempre durante la prova del sexy pub sudafricano.

Inoltre, Montovoli, confermando la propria eccitazione perenne, voleva anche baciare Arianna, una delle protagoniste della prova del labirinto. Top

I Flop della nona puntata

Fermo restando che sono stati davvero pochi, i momenti Flop di questa puntata, probabilmente, se fossimo stati al posto dei Surfisti, avremmo evitato la polemica sulla loro eliminazione.

Nonostante l’evidente scelta tattica delle Mannequin, che hanno voluto eliminare una coppia forte senza ammetterlo esplicitamente (non ci sarebbe stato nulla di male, in fondo, è un gioco), i Surfisti avrebbero dovuto abbandonare il gioco con il sorriso, senza avvelenare il clima.

Per questi motivi, i Surfisti e le Mannequin sono Flop.



0 Replies to “Pechino Express 2018 | I Top e i Flop della nona puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*