L’Isola dei Famosi, 27 marzo 2018, puntata in diretta: fuori Simone Barbato


Nuovo appuntamento in diretta con il reality show condotto da Alessia Marcuzzi. Eliminato Simone, in nomination Jonathan, Gaspare e Francesca.


È andato in onda il decimo appuntamento con l’Isola dei Famosi, il reality di Canale 5 condotto da Alessia Marcuzzi. In studio stasera Valeria Marini, di ritorno dalla breve esperienza in Honduras, e Marco Ferri, eliminato la scorsa settimana. Ripercorriamo le fasi salienti della serata.

La notizia è di quelle da rimarcare: si comincia quasi in orario, intorno alle 21:15. Menomale.

Alessia Marcuzzi apre la puntata con un ricordo di Fabrizio Frizzi, scomparso nella notte tra domenica e lunedì: Mara Venier fatica a trattenere le lacrime. Lunghissimo applauso e studio in piedi per omaggiare il conduttore romano.

Stasera si chiuderà definitivamente l’isola che non c’è: scopriremo dunque chi rientrerà in gara. Intanto, c’è maretta tra Simone e Jonathan per le nomination della scorsa settimana. Il comico ha anche accusato Franco Terlizzi di “avere degli impulsi d’ira” e il pugliese non l’ha mandata giù.

A tenere banco però è stato un acceso litigio tra lo stesso Simone Barbato e Amaurys Perez. Il pallanuotista, tornato dalla pesca, ha notato che la pentola del riso era sporca e ha chiesto a Barbato e alla Cipriani di pulirla. Il comico ha reagito tacciando il compagno di essere arrogante e Perez ha perso le staffe, dandogli dell’opportunista e del calcolatore e arrivando addirittura a dire “Mi fai schifo, sei un uomo di m****“. Altro spettacolo vergognoso. La Cipriani difende Barbato, da più parti tacciato di essere uno stratega: “Quello che dico viene dal mio cervello“, dice.

Anche Jonathan Kashanian ammette che spesso Barbato dica delle cattiverie nei confronti di Perez, specialmente a telecamere spente. L’atleta sembra stanco psicologicamente, con la pazienza ai minimi e minaccia di autonominarsi affermando di non voler più proseguire l’avventura nel “circo” dell’Isola. Buona parte dei compagni di avventura non sembra avere grande stima del comico, di cui la Venier sottolinea l’abilità nel provocare gli altri.

Ai tre nominati è stato chiesto di rivelare il nome di chi vorrebbero fuori dall’Isola. Francesca Cipriani e Franco Terlizzi si sono votati a vicenda. I due proprio non si sopportano: la showgirl gli dà del “viziato” e del “petulante“, lui dice che è “falsa” e sostanzialmente costruita, oltre ad essere una sfaccendata. Il battibecco continua in diretta e i due non se le mandano a dire.

Chiuso questo primo blocco, che dimostra ancora una volta la pochezza dei contenuti proposti, riecco Valeria Marini tornata dall’Honduras. Le verrà dato spazio dopo, ma ora è tempo della prova ricompensa. In tre minuti, i naufraghi devono completare un percorso ad ostacoli dove in alto trovano delle pignatte: più ne romperanno, più cibo prenderanno. Missione compiuta.

Per Francesca Cipriani in programma una sorpresa: incontrerà il padre, che vede poco perché l’uomo vive negli Usa. Prima però si cerca di indurla in trappola: a lei viene chiesto di dimezzare o raddoppiare la ricompensa guadagnata dai suoi compagni di viaggio. Per lei delle tentazioni: tre uova con all’interno dei cibi. Potrà aprire tutte le uova se rinuncerà a mangiare ciò che troverà progressivamente dentro l’involucro di ognuna di esse. In realtà tutto ciò è un pretesto per fargli trovare il papà, che sbuca da sotto il tavolo su cui sono appoggiate le uova: abbracci e lacrime per entrambi.

Spazio, come previsto, a Valeria Marini che interagisce con i naufraghi. Con Francesca Cipriani in spiaggia è scoppiata la pace dopo le frizioni prima del suo arrivo, chiarimento anche con Alessia Mancini che l’aveva rimbrottata una notte perché stava facendo spegnere il fuoco. La Marini dal canto suo aveva risposto con piglio accusando la showgirl di non essere spontanea nei suoi comportamenti. “Franco mi piace molto, il mio favorito per la vittoria finale è Jonathan“, dice.

Ritmo molto lento, puntata molto noiosa nonostante gli sforzi di renderla interessante.

Ad ogni modo, si prosegue: tocca a Franco Terlizzi ricevere una sorpresa, quella della moglie. Viene sottoposto ad un quiz, composta da 5 domande di cultura generale. Riesce, con non pochi sforzi, a indovinarne 3 in totale. De Martino svela che avrebbe avuto diritto a una ricompensa se avesse fatto en plein: il regalo sarebbe stato un incontro con la moglie che lascia sulla spiaggia una cassa. Sembra che la donna vada via su una barca, ma in realtà si nasconde nello scatolone e fa una sorpresa al consorte.

Dopo due ore quantomeno soporifere, la gara entra nel vivo con l’esito del televoto: ad abbandonare l’isola, almeno temporaneamente, è Simone Barbato. Il comico non saluta quasi nessuno dei suoi compagni, a stento una fredda stretta di mano con Jonathan e Franco: comportamento decisamente maleducato. Di certo questo non depone a suo favore per il successivo televoto cui sarà sottoposto.

Barbato arriva sull’isola che non c’è e decide di continuare la gara: a questo punto la Marcuzzi apre il televoto lampo che decreterà chi uscirà tra i tre. Intanto, scopriamo com’è andata la prova per stabilire chi è il mejor di questa settimana. Il peor è Amaurys Perez, mentre per il titolo di migliore se la giocano stasera Alessia Mancini e Jonathan Kashanian.

Alessia Mancini è rimasta male per un comportamento di Gaspare: questi non ha diviso con Franco delle fette di pane e dei pomodorini vinti a seguito della scorsa prova ricompensa. Formicola si è reso conto dell’errore e si è scusato con Terlizzi, spiegando come non avesse fatto caso alla mancata divisione del cibo con il compagno di viaggio. Il chiarimento comunque c’è stato. Spazio, dunque, tranquillamente trascurabile.

Eliminato una settimana fa, entra in studio Marco Ferri. L’ex concorrente ammette di non aver avuto feeling con Alessia Mancini ed Bianca Atzei, spiegando come non si sentisse libero perché le due, in particolare la moglie di Flavio Montrucchio, decidevano come organizzare le attività quotidiane. Questo lo ha portato a sentirsi tagliato fuori, al di là del caso “cocco gate”. “Non ho voluto continuare l’avventura nel reality perché quest’Isola non mi apparteneva più“, spiega. Nessun accenno al famigerato “cannagate”.

Come già visto in qualche puntata precedente, la sfida per diventare mejor si basa sulla resistenza: Alessia Mancini e Jonathan Kashanian dovranno rimanere appesi, mani e piedi, ad una corda: chi cade prima in acqua perde. Dopo un bel confronto, è la Mancini a spuntarla: sarà dunque immune delle nomination e andrà di diritto in semifinale.

Verdetto definitivo dopo la chiusura del televoto lampo: Simone Barbato è fuori. Salve dunque Elena Morali e Rosa Perrotta. Come detto, le due abbandoneranno l’isola che non c’è e torneranno con gli altri: per questa settimana però, saranno in una situazione particolare, una sorta di limbo. Non potranno, infatti, né nominare né essere nominate.

In attesa delle nomination, si riflette sulle strategie adottate dai concorrenti. È evidente, come ricostruito in un filmato, che c’è un fronte con a capo Alessia Mancini. Insieme a lei ci sono Bianca Atzei, Amaurys Perez e Gaspare. Jonathan, che aveva stretto molto con Marco Ferri, si è gradualmente allontanato da lui per avvicinarsi al gruppo della Mancini. Ora, però, con tutti i “nemici” fuori (prima del ritorno di Elena Morali e Rosa Perrotta) il cerchio si stringe e bisognerà capire cosa accadrà e se le alleanze si sfalderanno.

Il gruppo si ricompone con il ritorno in Palapa di Rosa Perrotta e Elena Morali: freddezza generale nel gruppo. Subito scintille tra la Morali e la Mancini, con la prima che si rifiuta di salutare la seconda perché dice di non voler fare l’ipocrita. “Sei una persona sboccata, mi vergogno per te“, ribatte Alessia Mancini. Le due “sospese” ne hanno dette di tutti i colori in particolare nei confronti proprio della Mancini e anche di Nino Formicola, che da parte loro non si mostrano sorpresi per quanto ascoltato.

Lingue taglienti e irrispettose, in particolar modo sui commenti sarcastici sulle carriere di ognuno. Come se poi, loro, avessero fatto chissà quali esperienze di livello e soprattutto di qualità in tv. In tal senso, Elena Morali non si preoccupa di attaccare Gaspare sull’argomento e lui, cercando di mantenere la calma, gli risponde per le rime.

Al via le nomination, tutte palesi. Alessia Marcuzzi annuncia che i prossimi eliminati andranno nel gruppo dei “sospesi”, ed uno solo potrà poi accedere alla finale.

A rischio eliminazione Francesca Cipriani, la più votata. Alessia Mancini salva Amaurys Perez e manda in nomination Jonathan Kashanian e Nino Formicola. La mejor decide di portare proprio quest’ultimo sull’isla bonita. Il peor dovrà costruire intanto un riparo nella giungla e stare lì tre notti.

Termina qui la puntata. La prossima andrà in onda martedì 3 aprile, alle 21:10 circa, su Canale 5.



0 Replies to “L’Isola dei Famosi, 27 marzo 2018, puntata in diretta: fuori Simone Barbato”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*