Amici 17 | Diretta 31 marzo 2018 | Irama, Biondo, Luca, Carmen, Zic, Valentina e Matteo al serale


Amici 17 | Diretta 31 marzo 2018 | Tutte le esibizioni e gli ospiti che si sono avvicendati nel corso dell'appuntamento andato in onda su Canale 5, condotto da Maria de Filippi.


Va in onda oggi pomeriggio alle 14:10 su Canale 5 l’ultimo appuntamento pomeridiano di Amici 17. Al timone come al solito Maria de Filippi che presenta i docenti delle categorie ballo e canto a inizio puntata. Ecco tutte le esibizioni che si sono alternate nel corso dell’appuntamento.

Seguite con noi la diretta.

Si comincia. Maria De Filippi entra in studio presentando l’ospite di quest’oggi: Rita Dalla Chiesa.

Le due conduttrici televisive omaggiano insieme Fabrizio Frizzi. Fabrizio è stato una mosca bianca nel nostro panorama, dice Dalla Chiesa, Tra tutti quanti noi è stato sempre il più rispettoso e integro.

Dall’omaggio a Frizzi si passa presto all’argomento clou di quest’oggi: l’ultima selezione dei ragazzi prima del serale.

Vengono mostrate in studio le immagini dei tre giudici della commissione esterna: Heather Parisi, Simona Ventura e Giulia Michelini.

Dopo il riepilogo di Maria De FIlippi sul funzionamento del serale di Amici, viene fatto accomodare in studio Giovanni Caccamo, cantante fresco di Festival di Sanremo che canterà in studio il suo brano hit L’eterno.

Finita l’esibizione Maria De Filippi annuncia che vi sarà una borsa di studio per uno dei concorrenti del programma che finanzierà un percorso di formazione per i ragazzi. Con ogni probabilità il vincitore non sarà il concorrente Biondo, dall’inizio del programma famoso per le sue gaffe linguistiche.

La borsa è stata assegnata a Zic.

Dopo le formalità di giornata si passa (finalmente) alla sfida vera e propria. Quest’oggi verranno selezionati gli ultimi concorrenti per il serale del venturo 07 Aprile.

Maria De Filippi dà la pubblicità.

Si torna in diretta. A breve verrà svelato un altro nome che farà parte della commissione esterna di Amici.

Come annunciato nei giorni scorsi, il quarto nome del sestetto dei giudici è quello di Ermal Meta.

Si passa alla gara: Carmen vien fatta accomodare al centro dello studio per la selezione al serale. La trapanese a causa delle resistenze della professoressa Turci continua a non entrare.

Il secondo ragazzo che si giocherà le sue carte per entrare aò serale è Orion, che ancor prima del giudizio si esibirà dinnanzi ai professori.

Il programma continua a patire una certa vacuità ontologica. Non c’è un metodo chiaro di selezione, né tantomeno è ricercato dagli autori. Un esempio è doveroso. Rudy Zerbi, messosi di traverso sul concorrente Biondo che vuole fare entrare a ogni costo, ha deciso che non voterà alcun concorrente sino a quando il suo protégé non sarà entrato al serale. In tutto ciò Maria De Filippi anziché dirgli di fare il giudice ed essere imparziale, accetta il tutto con condiscendenza.

Orion non passa la selezione dei giudici.

E’ il turno di Irama di giocarsi le sue chance.

Dopo un’ottima performance del concorrente si passa ai voti. Irama accede al serale di Amici.

Smaltita l’euforia della selezione di Irama al serale, viene svelato il quinto nome della commissione esterna: l’attore Marco Bocci.

Si passa all’esibizione di Filippo che avrà modo di giocarsi le sue chance per accedere al serale.

Filippo non passa.

Vien fatto accomodare in studio Luca Tommasini, neo direttore artistico del talent di Maria De Filippi che annuncia che lo studio in cui si esibiranno i ragazzi sarà il più grande di sempre.

Grande festa per l’esibizione di Luca: il ragazzo – nel mentre che stava eseguendo il suo ultimo inedito – è stata interrotto da Maria De Filippi che ha invitato gi altri concorrenti a scendere dai banchi e a ballare e festeggiare per quello che la stessa conduttrice definisce L’ultimo giorno di scuola.

Maria De Filippi dà la pubblicità.

Viene svelato l’ultimo nome dei giudici della commissione esterna: la cantante ex Amici Alessandra Amoroso.

Vengono fatto accomodare al centro del palco i The Jab che si esibiranno lasciando ai giudici la scelta di farli passare o meno al serale.

Paola Turci e Carlo Di Francesco votano contro la selezione al serale del gruppo capeggiato dal giovane Alessandro, i The Jab non accedono al serale.

E’ il turno di Vittorio che sarà l’ultimo concorrente a esibirsi. La coreografia da lui fatta è un alleluia alla cafonaggine e i giudici e professori non faticano a farlo presente allo stesso concorrente che con ogni probabilità non verrà selezionato per il serale.

Accantonato il concorrente siciliano, si torna alla imprevedibile selezione dei rimanenti 4 ragazzi dal selezionare per il venturo serale.

In maniera totalmente arbitraria, Biondo viene fatto accedere al serale senza varcare le soglie caudine del giudizio dei professori.

Lo stesso avviene per il ballerino Luca anch’esso entrato per direttissima al serale di Amici.

Dopo la pausa pubblicitaria si torna in diretta con l’esibizione di Carmen: anch’essa accede per direttissima al serale.

Altrettanto avviene per Zic e Valentina: da che il programma faticava a trovare anche un singolo nome da mandare al serale, in quest’ultimo appuntamento pomeridiano i ragazzi vengono selezionati con una velocità imbarazzante, il tutto all’insegna del più balzano dei criteri.

Attimi concitati… I professori si son riuniti in una sola attigua allo studio, a breve daranno l’ultimo nome del serale.

L’ultimo nome selezionato è quello di Matteo ex frontman del Black Soul Trio.

Il programma si avvia alle battute finali. Si chiude oggi l’ultima fase della scuola di Amici prima del gran finale del serale. I ragazzi si abbracciano tutti quanti: per molti di loro il programma finisce qui.

L’appuntamento è per la prossima settimana, sempre su Canale 5, alle ore 21:15.



0 Replies to “Amici 17 | Diretta 31 marzo 2018 | Irama, Biondo, Luca, Carmen, Zic, Valentina e Matteo al serale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*