Connect with us

Soap e serie tv

Legàmi ultima puntata, la morte di Diana

Siamo ormai giunti al gran finale di Legàmi, la soap opera portoghese che in tutti questi mesi, tra alti e bassi, sconvolgimenti di palinsesti, soppressioni di alcune puntate, ha tenuto con il fiato sospeso milioni di telespettatori.

Pubblicato

il

Siamo ormai giunti al gran finale di Legàmi, la soap opera portoghese che in tutti questi mesi, tra alti e bassi, sconvolgimenti di palinsesti, soppressioni di alcune puntate, ha tenuto con il fiato sospeso milioni di telespettatori.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 {module Pubblicità dentro articolo 2}

Che cosa accadrà alla perfida Diana (Joana Santos)? Joao (Diogo Morgado) e Ines (Diana Chaves) potranno vivere finalmente liberi dall’incubo rappresentato da Diana? Abbiamo visto, nelle puntate precedenti, che lei ha avuto dei momenti di difficoltà, perché rimasta senza soldi: nonostante ciò il suo odio e la sua sete di vendetta non sono cambiati, anzi sono aumentati. Riesce ad uccidere la guardia del corpo assunta da Joao, per proteggere Ines e il piccolo Tiago.

legami 2

 

Cerca di uccidere anche Joao e Ines ma non ci riesce. Diana, ormai, ha imboccato una strada senza ritorno e l’unico modo per uscirne è simulare, fingere la propria morte, facendosi iniettare un liquido che l’addormenta. In realtà la donna si è accordata con il becchino che dopo il funerale, a cui tutti partecipano con grande sollievo, dovrebbe andare a dissotterrarla. Però l’uomo muore in un incidente. Nel frattempo Diana, risvegliatasi dentro la bara, si rende conto che il becchino sta ritardando il suo arrivo. Così, lì dentro, al buio e con l’aria che comincia a scarseggiare, si dispera, ansima per la paura. La scena prosegue con l’uomo che arriva in fin di vita all’ospedale, dove proprio Joao cercherà di salvarlo, ignaro che è il becchino che avrebbe dovuto salvare Diana. Arriva all’ospedale in condizioni disperate e muore sulla barella del pronto soccorso, senza poter rivelare il suo segreto, quello, appunto, di Diana viva in una bara.

 {youtube}bhoxKlivGSA{/youtube}

Le sequenze del video proseguono ancora con le scene di disperazione di Diana al buio. La ragazza è sempre più debole e con il cellulare, che aveva con sé, prova a chiamare i soccorsi. Mentre il telefono squilla Diana nella sua mente rivede tutti i momenti terribili che ha vissuto e i crimini che ha commesso. Dall’incidente al fiume, quando era bambina, al rapimento a fin di bene di Graciete (Margarida Carpinteiro) e Antonio (Pompeu José), genitori adottivi, dal matrimonio con Joao all’omicidio di Henrique, al suicidio di Ricardo (Carlos Vieira) davanti ai suoi occhi.

Rivive i momenti in cui ha tentato di uccidere Ines, Joao, l’uccisione della madre Eunice (Lia Gama) sulla tomba del padre al cimitero a Ines che la spinge giù da una scalinata. L’ultimo ricordo è quello del medico che le inietta un farmaco per simulare la morte prima del funerale. Così Diana muore, quando i soccorsi rispondono per lei è troppo tardi e il cellulare si è scaricato.

 Dunque Diana si è meritata la giusta punizione, pagando atrocemente tutte le sue colpe e il male che ha fatto. Francisca (Emilia Silvestre) è triste, nel frattempo, per la prossima partenza di Joao, Ines e Tiago per il Brasile e si confida con suo marito Freitas (Filipe Crawford). Catarina (Teresa Tavares), nel frattempo, si rende conto di quanto Diana sia stata malvagia con lei e di come Manel (Rui Santos) avesse ragione a non volere che la frequentasse; così la donna, che ancora lo ama, cerca di riavvicinarsi a lui, che ormai ha lasciato Sofia (Eva Barros).

Finalmente ritorna per tutti la serenità: l’incubo di Diana è finito con la sua morte e la vita continua a scorrere come prima.       

{module Macchianera}  


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Soap e serie tv

Chiamami ancora amore episodi La promessa e La prova, ecco come finisce

La promessa e La prova sono i due episodi che concludono la serie interpretata da Simone Liberati e Greta Scarano.

Pubblicato

il

Chiamami ancora amore La promessa
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Terzo e ultimo appuntamento con Chiamami ancora amore con gli episodi dal titolo La promessa e La prova. La puntata finale va  in onda lunedì 17 maggio alle 21.25 su Rai 1. La fiction è interpretata da Greta Scarano e Simone Liberati, con la partecipazione di Claudia Pandolfi. La regia è di Gianluca Maria Tavarelli. Si tratta di una produzione Indigo Film in collaborazione con Rai Fiction, in associazione con About Premium Content,

Chiamami ancora amore La promessa attori

Chiamami ancora amore episodio La promessa trama

Nel penultimo episodio, dal titolo La promessa, una volta ripercorsa l’intera storia di Anna e Enrico, all’assistente sociale non resta che concentrarsi sui giorni che hanno preceduto la loro rottura. Rosa viene a sapere della festa a sorpresa con cui soltanto tre mesi prima Enrico ha riconquistato Anna. L’assistente sociale capisce che i coniugi stavano cercando di salvare il loro matrimonio fino a pochi giorni prima dell’udienza di separazione. Qualcosa deve essere accaduto, ma né il marito né la moglie hanno intenzione di parlarne. Dovrà essere lei quindi a scoprire il loro segreto.

Chiamami ancora amore La prova

Ultimo episodio La prova, trama

Nel secondo e ultimo episodio in onda questa sera, dal titolo La prova, l’assistente sociale conosce ormai la verità su Anna e Enrico e la scrive nella sua relazione per il giudice. Il risultato è che Pietro viene sottratto a entrambi i genitori. Inizialmente viene collocato in una casa famiglia e poi presso Andrea, un ingegnere informatico di successo che ottiene l’affidamento e dimostra di rappresentare una vita alternativa per Pietro, grazie alla sua famiglia modello. Anna e Enrico si sono fatti la guerra al punto che hanno perso entrambi. E adesso sono finiti nella stessa condizione: devono trovare un modo per riavere indietro loro figlio.

Chiamami ancora amore La prova attori

Il cast completo della serie tv Chiamami ancora amore

  • Anna – Greta Scarano
  • Enrico – Simone Liberati
  • Rosa – Claudia Pandolfi
  • Pietro – Federico Ielapi
  • Valeria – Silvia Gallerano
  • Lorena – Elisabetta De Vito
  • Aldo – Giorgio Colangeli
  • Andrea Nobili – Alessandro Tedeschi
  • Elena – Daniela Virgilio
  • Dirigente Servizi Sociali – Paola Sambo
  • Roberto – Alessandro Riceci
  • Mister Rocchi – Alessandro Procoli
  • Monica – Liliana Fiorelli
  • Emiliano – Flavio Domenici
  • Cristina Rimbaudi (Psicologa) – Cristina Pellegrino
  • Massimo Santi – Lorenzo Gioielli
  • Carla – Agnese Nano

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Soap e serie tv

Hudson & Rex 2 su Rai 3 – tutte le anticipazioni e le curiosità

Il poliziotto protagonista deve salvare la vita ad un detective privato a cui restano soltanto 48 ore.

Pubblicato

il

Hudson & Rex 2 Condannato a morte
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

È tornato su Rai 3 il serial Hudson & Rex con la seconda stagione. L’esordio nel mese di maggio della serie poliziesca sulla tv canadese è stata accolta da un discreto gradimento di pubblico. Ricordiamo che Hudson & Rex nasce come adattamento televisivo della serie tedesca Il commissario Rex, andata in onda negli anni ’90.

In Italia però la serie non ha seguito la stessa scansione degli episodi sulla tv canadese. Sempre nel nostro paese Hudson e Rex era andato in onda due anni fa. Poi la serie è stata interrotta ed è stata ripresa adesso nel mese di maggio andando in onda sempre su Rai 3.

Hudson e Rex è una produzione canadese, ma questi telefilm hanno avuto anche una versione italiana interpretata in successione da Kaspar Capparoni, da Ettore Bassi e da Francesco Arca.

Hudson & Rex 2 Condannato a morte attori

Hudson & Rex 2 – protagonisti

Protagonista delle storie raccontate è il detective Charlie Hudson interpretato dall’attore John Reardon. Accanto a lui il pastore tedesco Rex che si trasforma in un vero e proprio assistente a quattro zampe e contribuisce in maniera determinante alla risoluzione dei casi di cronaca nera.

Il detective Hudson lavora nel dipartimento di polizia di St. John. La sua caratteristica è di aver amato i romanzi gialli fin da quando era bambino, al punto da riuscire sempre ad individuare l’assassino con grande perspicacia. È riuscito a coronare il suo sogno di diventare detective all’interno delle forze di polizia. Ricordiamo che Charlie Hudson aveva preso il posto del precedente poliziotto che lavorava nello stesso suo dipartimento.

Il collega purtroppo era morto in un incidente e lui aveva adottato il pastore tedesco Rex che altrimenti avrebbe dovuto essere abbattuto.

Hudson & Rex 2 Condannato a morte dove è girato

Hudson & Rex 2 – Condannato a morte – trama

Nella puntata odierna dal titolo Condannato a morte un amico di Charlie Hudson, l’investigatore privato Mason è in pericolo di vita. Qualcuno lo ha certamente avvelenato. Ma i medici non possono intervenire per salvarlo perché non conoscono la tossina utilizzata. All’uomo restano 48 ore di vita. Charlie deve trovare chi lo ha avvelenato per scoprire di quale veleno si tratti in modo da poter presto trovare un antidoto.

I sospetti puntano soprattutto sugli ultimi casi seguiti da Mason. In particolare su un marito geloso e su uno stalker che perseguita uno scrittore di horror. Il caso si presenta subito molto complesso e difficile. Ma l’aiuto di Rex sarà come al solito determinante ed essenziale.

Hudson & Rex 2 Condannato a morte finale

Il cast completo

  • John Reardon: Charlie Hudson,
  • Kevin Hanchard: Joe Donovan,
  • Mayko Nguyen: Sarah Truong,
  • Charlotte Hegele: Abby Cleese,
  • Justin Kelly: Jesse,
  • Diesel vom Burgimwald: Rex

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Soap e serie tv

Resident Alien in onda su Rai4 – trama, cast, anticipazioni

La serie televisiva statunitense va in onda in prima visione assoluta. Dal 10 maggio due episodi a settimana su Rai4

Pubblicato

il

Resident Alien
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dallo scorso 10 maggio, la serie fanta-comedy Resident Alien sta andando in onda su Rai4 (canale 21 del digitale terrestre).

Resident Alien in onda su Rai4

Resident Alien, serie televisiva statunitense, va in onda in prima visione assoluta su Rai4. Dal 10 maggio, alle 21.20 vengono trasmessi due episodi della saga.

I primi episodi andati in onda sono disponibili sulla piattaforma video on demand RaiPlay.

Prodotta nell’anno 2021, la serie è basata sull’omonimo fumetto di fantascienza creato da Peter Hogan e Steve Parkhouse.

La sceneggiatura è di Chris Sheridan, celebre penna e produttore della sitcom animata I Griffin. Accanto a lui nella produzione esecutiva e regia, David Dobkin, già noto per le commedie di grande successo come 2 single a nozze e Cambio vita, oltre che sceneggiatore di fanta-action come Il cacciatore di giganti. Alla produzione, la Amblin Television di Steven Spielberg e la Dark Horse Entertainment, quest’ultima fondata dall’etichetta di fumetti che si è occupata della versione cartacea di Resident Alien.

Resident Alien – la trama

Il protagonista della serie è l’extraterrestre Hah Re, interpretato da Alan Tudyk, volto di Io, Robot e Transformers 3. Arrivato sulla Terra con la missione segreta di distruggere l’umanità, l’alieno, dopo averlo ucciso, assume l’identità di Harry Vanderspeigle, medico di una piccola città del Colorado.

Da qui, la serie offre un’analisi della società attraverso un giudizio esterno, che in questo caso è quello di un alieno con intenzioni tutt’altro che pacifiche. Hah Re, costretto in un corpo che non gli appartiene, quello di Harry, finisce per sperimentare perfino gli aspetti interiori degli uomini. Aspetti come l’empatia e i sentimenti, che, oltre ad essergli totalmente sconosciuti, mettono a dura prova il suo cinismo.

Non solo dark comedy e fantascienza, ma anche giallo. Harry, infatti, partecipa alla risoluzione di un caso di omicidio locale, momento in cui si rende conto di doversi assimilare sempre più al genere umano. Così, da un iniziale e forte disprezzo per i deboli e sentimentali umani, l’alieno deve ricredersi sulla malvagità dei terrestri. Qui fa i conto con il quesito morale: “gli esseri umani meritano di essere salvati?”, dilemma per cui mette in discussione l’intera missione segreta sulla Terra.

A rendere maggiormente difficile la situazione, saranno alcune relazioni che lo accompagnano per tutta la permanenza. In particolare il rapporto con un bambino del posto di nove anni in grado di vederlo per quello che è.

Il cast

  • Alan Tudyk (Powerless)
  • Sara Tomko
  • Corey Reynolds
  • Levi Fiehler
  • Alice Wetterlund
  • Elizabeth Bowen
  • Linda Hamilton

 

 

 

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it