Bitter sweet – ingredienti d’amore, puntata 26 agosto, il compleanno di Ferit


La messa in onda della soap opera prevede, da oggi fino alla conclusione, un solo episodio al giorno e non più due.


Torna Bitter sweet – ingredienti d’amore. L’appuntamento, da oggi, è con un solo episodio quotidiano in onda nella fascia del day time pomeridiano di Canale 5.

Bitter sweet – ingredienti d’amore | dove eravamo rimasti

Hakan teme che sua moglie possa denunciarlo per la morte di Zeynep e Demir, cosi’ convince Demet a scaricare la tensione sparando contro un bersaglio disegnato su una porta. Demet accetta di sparare, non sapendo che dietro quella porta c’e’ il corpo del povero Tahir. Hakan filma la scena della sparatoria con l’intento di ricattare Demet, qualora lei volesse denunciarlo alla polizia. Demet, sempre piu’ sconvolta,fugge da Deniz.

Bitter sweet – ingredienti d’amore | puntata 26 agosto | trama

E’ il compleanno di Ferit, e Nazli gli organizza una festa a sorpresa invitando vecchi amici tra cui anche Pelin. La ragazza è stata, in passato, un grande amore di Ferit. Ma gli sarebbe stata infedele. Ferit, venuto a sapere del tradimento l’avrebbe lasciata.

Hakan mette un’altra spia all’interno dell’azienda di Ferit. Fatos ha un appuntamento importante di lavoro con uno stilista di fama mondiale. Ferit cerca Tahir dappertutto senza riuscire a trovarlo. Intanto Nazli inizia ad impartire lezioni di cucina.

Bitter sweet – ingredienti d’amore | cast e regia

Nella soap opera turca recitano i seguenti attori: Özge Gürel (Nazli), Can Yaman (Ferit Aslan), Hakan Kurtas (Deniz), Öznur Serceler (Fatosh), Ilayda Akdogan (Asuman), Balamir Emren (Engin), Necip Memili (Hakan) e Turks Turan (Alya). La regia è di Çağrı Bayrak.


0 Replies to “Bitter sweet – ingredienti d’amore, puntata 26 agosto, il compleanno di Ferit”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*