Ognuno è perfetto, 23 dicembre 2019 – riassunto ultima puntata


Il racconto della serata finale della serie. Nel cast: Cristiana Capotondi, Nicole Grimaudo, Edoardo Leo.


Questa sera, martedì 23 dicembre 2019, alle 21.20 su Rai 1 va in onda l’ultima puntata di Ognuno è perfetto. Nel cast: Cristiana Capotondi, Nicole Grimaudo, Edoardo Leo. La serie è composta da tre puntate.

Ognuno è perfetto 23 dicembre 2019 – riassunto ultima puntata

Rick e Ivan cercano Tina, chiedono indicazioni e vengono verso il cimitero. Lì scoprono che la ragazza e sua mamma non sono morte, ma hanno assunto una falsa identità. Katarina ha pagato per assumere un falso nome e fuggire in Italia con la figlia. Non vive in Albania, ma in Kosovo. Ivan e Rick non hanno il passaporto e devono dovrebbero intraprendere un viaggio alternativo per passare il confine senza documenti. Ivan non vuole, ma Rick getta via le chiavi della macchina e costringe il padre a prendere la decisione di andare in Kosovo.

Ognuno è perfetto ultima puntata riassunto

Il viaggio è complicato, il percorso è impervio e Ivan cade, facendosi male ad una gamba. Una volta varcata la frontiera, la guida che li accompagna li deruba e fugge via con i loro bagagli. I due non si arrendono e cercano comunque di raggiungere Tina e sua mamma.

Vengono intercettati dalla polizia e passano la notte in prigione. Il provvidenziale intervento di Miriam li fa uscire. Hanno però solo quattro giorni per trovare Tina prima di essere estradati. Cedrini, Cristian, Giulia, Django e Miriam aiutano Rick ed Ivan nelle ricerche.

Ognuno è perfetto 23 dicembre 2019: il matrimonio

Riescono a trovarle, finalmente Rick riabbraccia la sua Tina e le chiede di sposarlo. Lei accetta e si baciano teneramente.

Ognuno è perfetto ultima puntata 23 dicembre

Ivan guarda la scena insieme a Miriam e poi trova anche lui il coraggio di fare la sua “pazzia”. “E’ stata l’avventura più incredibile della mia vita ed è merito tuo” – dice Ivan a Miriam, prima di baciarla. Più tardi i due si nascondono su un tetto e condividono il loro primo momento d’intimità.

Al risveglio lei si fa prendere dall’ansia e prima di andarsene gli dice che non c’è posto nel suo cuore, è ancora troppo scossa dalla morte della figlia.

Alessia arriva in Kosovo per il matrimonio del figlio e lei ed Ivan si riavvicinano. Rick e Tina si sposano con una cerimonia semplice, ma tradizionale. Vivono poi la loro prima romantica notte di nozze.

Miriam, tornata in Italia, si ribella alla presenza di Davide nell’azienda, ma non ottiene la fiducia del Consiglio.

Ognuno è perfetto ultima puntata 23 dicembre 2019: il ritorno in Italia

Tina torna in Italia con Rick e gli altri. Miriam comunica loro che l’azienda chiuderà presto perchè Davide non ha la giusta sensibilità per gestirla.

Ivan cerca di confortare Rick e Tina cedendo loro la camera matrimoniale. Ivan telefona a Miriam e le chiede di vedersi, ma lei declina l’invito ricordandogli ciò che gli ha detto in Kosovo. Lui le vuole restituire la catenina, ma lei non la rivuole e gli chiede di non cercarla più.

Rick cerca di consolare il padre, ma entrambi sentono molto la mancanza degli altri ragazzi. Il giorno seguente vanno a trovarli. Quando si recano da Cristian lo trovano svenuto per terra e capiscono che è ubriaco. Ivan decide di portare tutti i ragazzi via con sé.

L’uomo chiama poi Alessia e le chiede di aiutarlo a cucinare il pranzo. Lei gli comunica che la sua relazione con Giorgio è terminata e gli propone di tornare insieme. Lui non se la sente e lei capisce che è ancora innamorato di Miriam.

Ognuno è perfetto ultima puntata 23 dicembre 2019: il lieto fine

I ragazzi vengono convocati da Miriam che comunica loro di aver deciso di assumerli nel suo ristorante. La prima sera però il servizio non sembra andare per il verso giusto e le sere successive il locale è deserto. All’improvviso la situazione cambia e grazie ad un’iniziativa speciale, “La giornata degli abbracci”, si riempie nuovamente di gente.

Ritrovata la grinta, i ragazzi partono più convinti ed ottimisti di prima. Miriam è affascinata dalla positività e dalla bontà d’animo di Ivan e decide di confessargli il suo amore. Quando si reca da lui per farlo, lo trova però in compagnia di Alessia. Le due donne si presentano e Miriam torna a casa piangendo disperata. Ciò che non sa è che Ivan è innamorato di lei ed infatti confessa ad Alessia di non riuscire a pensare ad altre donne.

Al ristorante viene organizzata una serata karaoke. I primi ad esibirsi sono proprio Ivan e Miriam, che a metà esibizione si interrompono però per baciarsi.

Termina così questa bella storia d’amicizia e d’amore, ma forse è solo l’inizio.



0 Replies to “Ognuno è perfetto, 23 dicembre 2019 – riassunto ultima puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*