Connect with us

Soap e serie tv

Speravo de morì prima: trama, cast, finale della serie tv su Sky

La nuova serie tv targata Sky è incentrata sulle ultime due stagioni calcistiche di Francesco Totti. Ma non mancano anche eventi che riguardano la sua vita privata.

Pubblicato

il

Speravo de morì prima serie tv copertina
La nuova serie tv targata Sky è incentrata sulle ultime due stagioni calcistiche di Francesco Totti. Ma non mancano anche eventi che riguardano la sua vita privata.
Condividi su

La serie tv Speravo de morì prima, approda su Sky e NOW TV nel 2021. Si tratta dell’adattamento televisivo di Un capitano, l’autobiografia scritta da Francesco Totti insieme al giornalista Paolo Condò.

La serie tv si compone di 6 episodi, della durata di 50 minuti ciascuno. Racconta, in particolare, gli ultimi due anni di carriera dell’ex Capitano della Roma, detentore di molti record sportivi. La narrazione parte dal 2015 fino ad arrivare al 28 maggio 2017. E’ il giorno in cui Totti ha disputato l’ultima partita con la maglia giallorossa. Non mancano inoltre flashback e ricordi sull’esordio e sui quasi trent’anni di carriera.

Speravo de morì prima però non si occupa solo di calcio. Ma anche del racconto della famiglia del calciatore, formata dalla moglie Ilary Blasi e dai loro tre figli Cristian, Chanel e Isabel.

Speravo de morì prima: regia, protagonisti, dove è girato

La serie tv Speravo de morì prima è diretta da Luca Ribuoli. I protagonisti del film sono Pietro Castellitto che interpreta Francesco Totti e Greta Scarano nel ruolo di Ilary Blasi. Nel cast presenti anche Monica Guerritore e Giorgio Colangeli che interpretano rispettivamente Fiorella ed Enzo, i genitori del calciatore.

Le riprese si sono svolte a Roma. Il centro sportivo di Trigoria è stato riprodotto all’interno del Salaria Sport Village. Mentre una villa all’Olgiata, quartiere residenziale romano, è stata trasformata nell’abitazione della famiglia Totti.

Stefano Bises, Michele Astori e Maurizio Careddu si sono occupati della sceneggiatura. La serie Tv è prodotta da Fremantle, in collaborazione con Capri Entertainment, Wildside, The new company e Kwai. Il titolo è ripreso dallo striscione esposto da un tifoso nel giorno dell’addio di Francesco Totti.

Vi anticipiamo che lo stesso Totti è presente nella pare finale della serie in una sorta di cameo molto particolare.

Speravo de morì prima serie tv

Speravo de morì prima: trama della serie tv

La serie Tv Speravo de morì prima è incentrata sulle ultime due stagioni calcistiche di Francesco Totti, prima del ritiro avvenuto nel 2017. Ma anche sui momenti più significativi della sua carriera. 

L’ultimo biennio sportivo dell’ex Capitano della Roma è caratterizzato da alcune incomprensioni con l’allora allenatore Luciano Spalletti, subentrato a Rudi Garcia. Ma anche dal record per il 300esimo goal in carriera con la Roma. La rete fu segnata il 20 settembre 2015 nella sfida contro il Sassuolo.

Invece l’anno successivo Totti ha realizzato in soli 2 minuti la celebre doppietta che consentì alla Roma di vincere 3 a 2 contro il Torino. In particolare il primo goal è stato segnato appena dopo 22 secondi dal suo ingresso in campo. La rete è entrata nella storia del calcio come uno dei goal più veloci di sempre. Infine, sempre nel 2016, ha registrato 600 presenze in Serie A e 100 nelle competizioni UEFA. 

Speravo de morì prima serie tv il finale

Il finale della serie tv con protagonista Totti

Nel finale della serie tv Speravo de morì prima vengono raccontati i mesi conclusivi della carriera di Francesco Totti come calciatore.

Il 28 maggio 2017 Totti ha disputato il suo ultimo incontro calcistico con la maglia N° 10 della Roma. I tifosi si sono stretti attorno al Capitano che è rimasto fino alla fine fedele alla squadra. Nel passato infatti si è rifiutato di giocare in altri società calcistiche perché legato al team giallorosso.

Nel giorno del passaggio della fascia a Daniele De Rossi, allo Stadio Olimpico, Totti ha voluto ringraziare i suoi sostenitori leggendo una lunga lettera d’addio. Dopo il ritiro come calciatore, ha ricoperto per due anni il ruolo di dirigente della Roma.

Il cast della serie tv Speravo de morì prima

Ecco il cast della serie tv Speravo per morì prima ed i relativi personaggi interpretati:

  • Pietro Castellitto: Francesco Totti,
  • Greta Scarano: Ilary Blasi,
  • Monica Guerritore: Fiorella, la madre di Francesco Totti,
  • Gianmarco Tognazzi: Luciano Spalletti,
  • Giorgio Colangeli: Enzo, il padre di Totti,
  • Primo Reggiani: Giancarlo Pantano,
  • Alessandro Bardani :Angelo Marrozzini,
  • Gabriel Montesi: Antonio Cassano,
  • Marco Rossetti: Daniele De Rossi,
  • Eugenia Costantini e Federico Tocci: i genitori di Totti da giovani.

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it