x

Connect with us

x

Soap e serie tv

Le fiction che vedremo: Una pallottola nel cuore 2, le novità

Pubblicato

il

Condividi su

{module Google ads}

La seconda stagione sarà composta, come la prima, di quattro puntate. Quattro cold case che verranno riaperti dal protagonista, il cronista di nera del Messaggero Bruno Palmieri (Gigi Proietti).
Tutto il cast è riconfermato in blocco: ci saranno accanto a Proietti, Francesca Inaudi, Licia Maglietta, Marco Marzocca, Ruben Riggillo, Paola Minaccioni, Franco Castellano, Carlotta Proietti e Andrea De Rosa. La regia è di Luca Manfredi.
La novità principale della seconda serie sarà una maggiore leggerezza che muoverà alcuni dei personaggi comprimari. Mentre nella prima stagione tutto il peso dell’ironia era affidato soltanto a Gigi Proietti, questa volta si cambia registro e ci si affida ad una vis comica che si estende soprattutto a due personaggi: Ruben Riggillo, nel ruolo di Sandro Palmieri, figlio del cronista, e Marco Marzocca, di cui il pubblico ha apprezzato le performance nei vari programmi comici ai quali ha partecipato.

Anche Luisa Renzoni, il personaggio interpretato da Paola Minaccioni, avrà una più incisiva valenza comica. L’obiettivo di questa operazione è di svecchiare il pubblico della serie, che si è riconosciuto, nella prima edizione, prevalentemente nell’arte di Gigi Proietti.
La regia di Luca Manfredi sarà molto più snella, con ritmi veloci e con un avvicendarsi delle varie scene, realizzate in maniera più incisiva e dinamica. Insomma, si tende ad eliminare dalla sceneggiatura quella patina di staticità che aveva caratterizzato le quattro puntate della prima serie.

Leggi anche --->  House of Hammer, dal 2 settembre su Discovery+ la serie che racconta i segreti della famiglia di Armie Hammer

Una scena della prima serie
Per raggiungere tale obiettivo si è preferito allungare i tempi della scrittura, per essere sicuri che tutte le modifiche apportate fossero presenti nella maniera più giusta per conquistare una fascia di pubblico giovanile.

In definitiva, niente più protagonista assoluto ma, accanto a Proietti, viene costruita una squadra all’insegna della comicità e della commedia all’italiana. Naturalmente le quattro puntate della seconda serie, come già le prime, si svolgeranno prevalentemente nella città di Roma.
Sarà una seconda serie improntata a vari generi, che vanno dal giallo alla commedia fino al “mistero”. Infatti la seconda stagione ci riserverà delle sorprese che provengono dal passato di Bruno Palmieri.
Riconfermata nel cast anche Carlotta Proietti, la figlia di Proietti che, nella serie, ricopre il ruolo di Marzia.

Intanto Proietti continua a dedicarsi al teatro, che lui definisce “la mia casa”. Con la seconda stagione di Una pallottola nel cuore, l’artista ha dimostrato di aver superato la sua paura per la lunga serialità.


Condividi su

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it