Linea di separazione 2 | su Rai 3 giovedì 16 e venerdì 17 agosto


Linea di separazione 2 | su Rai 3 giovedì 16 e venerdì 17 agosto. La serie dalle atmosfere drammatiche, racconta un periodo storico molto controverso che va dalla fine della Seconda Guerra Mondiale fino ai primi anni '50.


Rai 3 continua a mandare in onda nel mese di agosto miniserie internazionali in prima visione assoluta. Dopo aver trasmesso la settimana scorsa le due puntate di Maximilian – il gioco del potere dell’amore, è la volta di Linea di separazione di cui viene proposta la seconda stagione.

Si tratta di un prodotto made in Germany il cui titolo originale è Tannbach – Schicksal eines Dorfes. La TV tedesca, in particolare il canale ZDF, l’ha proposta ai propri telespettatori dal 4 al 7 gennaio del 2015.

La  iniserie è composta da puntate che però vengono raggruppate soltanto in due da Rai 3 per esigenze di programmazione.

Il genere è drammatico storico, la vicenda si svolge interamente in Germania e la regia è di Alexander Dierbach. Nel cast ci sono Heiner Lauterbach (Georg von Striesow), Natalia Wörner (Caroline von Striesow), Henriette Confurius (Anna von Striesow), Nadja Uhl (Liesbeth Erler), Jonas Nay (Friedrich Erler) e Ludwig Trepte (Lothar Erler).

La prima stagione in Italia è stata trasmessa lo scorso anno 2017 sempre da Rai 3.

Linea di separazione 2 | trama

Tutta la vicenda si svolge in un villaggio fittizio della Germania il cui nome è Tannbach. La storia inizia quando si conclude la Seconda Guerra Mondiale e si protrae fino al 1952. Gli abitanti del piccolo villaggio hanno sofferto molto durante il conflitto mondiale e speravano che, con la sua conclusione, potevano finalmente vivere in pace dimenticando gli stenti patiti. Ma non sanno che dietro l’angolo c’è un altro pericolo: la Guerra Fredda.

Sarà talmente forte la conseguenza che questo evento avrà sui cittadini tedeschi da intaccarne persino le relazioni personali e giungere addirittura a separarli. Da qui naturalmente il titolo Linea di separazione. Insomma non bastava l’orrore nazista, adesso arriva anche una nuova forma di controversia politica che sembrava poter rimanere legata soltanto nelle sfere dei palazzi.

Ed invece lo stesso villaggio di Tannbach è diviso in due centri del potere che fanno capo rispettivamente alla Germania dell’est e alla Germania dell’ovest. La Guerra Fredda è proprio la protagonista della seconda stagione di Linea di separazione.

Verranno seguiti tutti i diverbi e le controversie dei cittadini persino nella loro vita quotidiana e nelle azioni più comuni.

Il barone Georg von Striesow è pronto ad approfittare del miracolo economico che sta investendo la Repubblica Federale Tedesca. Anna e Friedrich invece continuano ad inseguire il sogno Socialista e sperano in un pacifico assetto della nazione. Ma tutti i loro sogni vengono presto infranti e dovranno fare i conti con una verità drammatica e purtroppo amara: si sta avvicinando il termine della Primavera di Praga e l’immagine di quel Socialismo dal volto umano tanto agognato e rincorso, è destinata a scomparire in breve tempo.

In questo contesto i cittadini di Tannbach si trovano a fare i conti con le prime rigide imposizioni volute dalla cosiddetta Cortina di Ferro.

La seconda stagione di Linea di separazione è disponibile anche su Rai Play in streaming e successivamente On Demand.



0 Replies to “Linea di separazione 2 | su Rai 3 giovedì 16 e venerdì 17 agosto”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*