Matrimoni e altre follie, parla Chiara Francini (VIDEO)


L'attrice ci parla del suo personaggio nella nuova serie di Canale 5


Una donna innamorata dell’amore, moderna ma senza rinunciare al sogno di sposarsi con il calssico abito bianco. In Matrimoni e altre follie, nuova serie di Canale 5 al via questa sera, Chiara Francini interpreta Giusy, che viene lasciata da un fidanzato tanto bello quanto allergico a un impegno di lungo corso. La ritroveremo in video per tutta l’estate, per un totale di 12 puntate.

Dopo il successo di Non dirlo al mio capo, l’attrice fiorentina  è ancora una volta alle prese con un ruolo brillante. L’abbiamo intervistata.

{module Pubblicità dentro articolo}

Giusy Ballarin, ci ha raccontato la Francini, è una ragazza con la testa fra le nuvole, ma non solo per via del suo lavoro. La ragazza è infatti un’astronoma, ma si cararterizza anche per il suo essere romantica, spontanea e dotata di ironia.

Anche se si tratta in entrambi i casi di una commedia, Giusy non è però come la Perla vista su Rai 1 che è, al contrario, saracastica e pungente. “Perla è un personaggio caustico, molto anticliché, Giusy no. Perla è più appuntita, mentre Giusy è più tonda”.

Ex presentatrice di Colorado, abbiamo chiesto alla Francini se la conduzione rientra nei suoi prossimi impegni lavorativi: in realtà, ci ha risposto, solo per progetti specifici. O qualcosa pensato per lei, oppure un evento in prima serata in cui affiancare qualche big come Flavio Insinna o Carlo Conti. Come progetti imminenti invece, il 15 giugno uscirà al cinema il film d’animazione Angry Birds, in cui è la doppiatrice della gallinella Matilda. Ci sono in programma anche il cinema e il teatro, ma ancora da svelare.

Visto il titolo della serie infine, abbiamo chiesto a Chiara Francini anche quale sia il suo rapporto con il matrimonio, ma per scoprire la risposta vi rimandiamo al video.



0 Replies to “Matrimoni e altre follie, parla Chiara Francini (VIDEO)”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*