Mozart in the jungle, la seconda stagione dal 29 giugno su Sky Atlantic


Anticipazioni sulla seconda stagione della serie che prevede nel terzo sequel la presenza di Monica Bellucci


 Nell’attesa che ci sia anche un tocco di Italia in Mozart in the jungle con l’arrivo nella terza stagione di Monica Bellucci, parte su Sky Atlantic la seconda stagione. L’appuntamento è dal prossimo mercoledì 29 giugno. Tutte le puntate successive successive sono fissate, sempre settimanalmente, alle 21:10 in prima serata.

 {module Pubblicità dentro articolo}

Mozart in the jungle è una delle serie più apprezzate a livello internazionale perché è delicata, appassionata e introduce il telespettatore nel mondo della musica colta, consentendogli di conoscerne retroscena e dinamiche.

La serie si ripresenta al suo pubblico forte del bottino di due Golden Globe. Il primo è stato vinto nella categoria miglior serie comedy l’altro lo ha conquistato Gael Garcia Bernal come miglior attore protagonista.
Infatti l’attore messicano Garcia Bernal che abbiamo conosciuto, nella prima stagione andata in onda sempre su Sky Atlantic nel 2015, riprende il suo ruolo di protagonista impersonando il giovane direttore d’orchestra Rodrigo.
 La seconda stagione riprende da dove si era interrotta la prima. Rodrigo brillante ed eccentrico direttore d’orchestra della New York Symphony è alle prese sia con i problemi della sua carriera e con angustie personali. Infatti si ritrova a dover gestire la sua attrazione per l’oboista della compagnia Hailey interpretata da Lola Kirke, ed un ventilato sciopero dei musicisti in attesa dei nuovi contratti di lavoro. Mentre accade tutto questo Rodrigo viene coinvolto in una lunga lunga tournée in Sud America che sarà determinante perché lo metterà di fronte a infinite tentazioni.

Infatti è proprio durante la tappa in Messico che i telespettatori trovano la parte più romantica di tutta la serie. La giovane oboista si innamora ricambiata del suo direttore di orchestra. Ma il loro legame, fin dagli inizi, nasce tra mille difficoltà perché gli orchestrali mostrano velatamente una forte gelosia proprio nel corso di una trattativa sindacale che potrebbe lasciarli disoccupati. Un evento che Rolando cerca di scongiurare.

Come procederà la storia d’amore tra il direttore d’orchestra e la bella oboista?

Intanto questo rapporto viene rappresentato in una maniera molto singolare, differente da ogni serie comedy all’insegna del romanticismo più incalzante.

mozart in the jungle rodrigo

Infatti i due protagonisti prima di pensare a loro amore hanno un’altra passione alla quale dover dar conto: è la passione per la musica che viene prima di qualsiasi altro impegno.

{module Pubblicità dentro articolo}

Mozart in the jungle con grande maestria e delicatezza racconta quanto la passione per la musica sia fondamentale nell’amore e nella vita. Possiamo anticiparvi che questa seconda stagione si concluderà con un finale aperto.
A mettere la parola “fine” alla serie dovrebbe essere dunque la terza stagione nella quale ci sarà come new entry la nostra Monica Bellucci. L’attrice infatti interpreterà un nuovo personaggio Alessandra una cantante di opera famosa per la sua voce ma anche per la sua vita sregolata al di fuori del lavoro. Sarà una stretta collaboratrice del direttore della New York Symphony Orchestra.

Le riprese saranno ambientate anche in Europa, alcune sono previste a Venezia.



0 Replies to “Mozart in the jungle, la seconda stagione dal 29 giugno su Sky Atlantic”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*