The Resident dal 5 marzo su Fox Life


The Resident dal 5 marzo su Fox Life. Il nuovo medical drama racconta la vita dei medici in sala operatoria dove avvengono anche molti errori coperti dalla complicità degli altri colleghi. The Resident somiglia in qualche modo a E.R. - Medici in prima linea.


Un altro medical drama arriva in TV. Si tratta di The Resident di cui Fox Life trasmette la prima stagione in Italia a partire da lunedì 5 marzo. Gli appuntamenti successivi sono nella stessa collocazione alle 22:00.

 

Siamo in presenza di una sorta di nuovo “E.R. – Medici in prima linea“. Vi fanno parte dottori molto diversi tra di loro per estrazione sociale che però si trovano insieme a condividere lo stesso dilemma: bisogna seguire le regole dell’etica o sacrificarle per fare carriera?

La serie è ambientata nell’immaginario Chastain Park Memorial Hospital di Atlanta e mette in evidenza quanto può essere difficile la quotidianità dei medici sottoposti a delle tensioni sfibranti. Non solo ma spesso questi dottori si ritrovano a nascondere errori fatali da loro commessi per non compromettere la loro carriera.

The Resident serie tv | il cast

Basta dare uno sguardo anche superficiale agli attori di “The Resident” per trovarvi moltissimi volti noti delle serie televisive più importanti. Ad esempio Matt Czuchry ha interpretato “Una mamma per amica” e “The Good Wife“, Emily VanCamp è stata vista in “Revenge“, Manish Dayal ha interpretato “Halt and Catch Fire“, Bruce Greenwood è stato nel cast di “American Crime Story” e Melina Kanakaredes vista nel cast di “CSI Miami” e “CSI New York“. Saranno loro a formare l’equipe di medici specializzandi e infermieri del Chastain Park Memorial Hospital di Atlanta.

The Resident serie tv | trama e anticipazioni

La vicenda segue principalmente la storia umana e professionale di tre medici in fasi diverse della loro carriera e di una infermiera dal carattere molto determinato.

Il dottor Conrad Hawkins (Matt Czuchry) è un medico giovane, anticonvenzionale, affascinante, dalle grandi capacità ma dal carattere molto arrogante e pretenzioso.

Devon Pravesh (Manish Dayal) è uno specializzando al primo anno che, nonostante l’età adulta, si comporta come un eterno idealista. Molto presto la realtà lo metterà dinanzi a delle prove molto importanti.

Randolph Bell (Bruce Greenwood) è il primario di chirurgia dell’ospedale, molto noto all’interno del nosocomio e anche a livello internazionale. Un giorno si rende conto che le sue capacità stanno lentamente calando. E si ritrova anche a mettere a repentaglio la vita dei suoi pazienti.

Nicolette Nevine (Emily VanCamp) è un’infermiera molto rispettata per la sua professionalità, è segretamente coinvolta in una relazione sentimentale burrascosa con il dottor Conrad.

Ma al di là degli intrighi e delle vicende personali, l’aspetto inedito e più discutibile della serie è il racconto della quotidianità dei medici e degli episodi che accadono in sala operatoria. Ad esempio Randolph Bell nel corso di un semplice intervento di routine, uccide un paziente per un banalissimo errore. Purtroppo non ammette la colpa e costringe la sua equipe a coprire lo sbaglio fatale dando una versione completamente diversa.

Dinanzi a questi eventi il giovane specializzando Devon Pravesh prova una delusione immane, mentre altri suoi giovani colleghi hanno già imparato come fare a sfruttare gli errori tragici a loro vantaggio.



0 Replies to “The Resident dal 5 marzo su Fox Life”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*