É arrivata la felicità 2, contrordine: la serie resta su Rai 1 dopo Domenica In


É arrivata la felicità 2, contrordine: la serie resta su Rai 1 dopo Domenica In. Con una decisione improvvisa e inaspettata Rai 1 blocca il trasferimento della serie sulla seconda rete. È l'occasione per strappare mezz'ora di trasmissione a Domenica In che si conclude alle 16:30.


Prima ancora di approdare a Rai 2 la seconda stagione di É arrivata la felicità ritorna sulla prima rete. Infatti la serie avrebbe dovuto spostarsi al prime time del sabato sera sulla rete diretta da Andrea Fabiano. Invece il contrordine è stato repentino: Claudia Pandolfi e Claudio Santamaria rimangono sulla prima rete ma cambiano collocazione oraria e giorno di messa in onda. Viale Mazzini con una decisione singolare sposta i nuovi episodi della serie al day time pomeridiano di Rai 1. Le nuove dinamiche in cui saranno coinvolti Angelica e Orlando saranno disponibili da domani domenica 18 marzo alle 16:35 subito dopo la conclusione della puntata settimanale di Domenica In.

Ma non tutto è così immediato come sembra. Infatti la penalizzazione non riguarda soltanto la serie ma anche il contenitore festivo della prima rete che perde mezz’ora di trasmissione e si conclude alle 16:35.

Due programmi accumunati da un destino sfortunato. Mentre per Domenica In era prevedibile lo sfacelo in cui è precipitata fin dalla prima puntata, nulla faceva prevedere che anche É arrivata la felicità subisse un crollo così sostanziale di gradimento.

Il pomeriggio di Rai 1 abbraccia due appuntamenti perdenti che sicuramente andranno a vantaggio della concorrenza già agguerrita e rappresentata dal carrozzone strappa ascolti di Barbara D’Urso.

Questo ulteriore declassamento del contenitore domenicale di Rai 1 dimostra come gli stessi vertici della rete non credano nel prodotto. E cercano settimana dopo settimana di salvare il programma da ulteriori crolli che sarebbero davvero fatali. Naturalmente c’è da sottolineare che Rai1 ha tentato di tutto per incrementare anche se di poco gli ascolti.

Ma venirci a dire che Domenica In conquista una audience soddisfacente è davvero troppo. Sembra che nessuno in Rai si voglia rendere conto della situazione catastrofica. Neanche il primitivo ridimensionamento e la quasi scomparsa successiva di Benedetta Parodi ha dato qualche piccolo risultato.

Vedremo adesso come reagirà il pubblico di Rai1 dinanzi alla presenza delle nuove puntate di É arrivata la felicità nella fascia pomeridiana.

Mentre i film quasi tutti tedeschi che sono andati in onda nelle settimane precedenti potevano avere un appeal, è molto difficile che le vicende familiari e sentimentali di Angelica e Orlando possano conquistare gli stessi risultati.

Abbiamo la sensazione che per la stagione 2017/2018 il pomeriggio domenicale di Rai 1 continui ad essere un malinconico flop.

Certo scagliare la serie É arrivata la felicità 2 contro i colossi del sabato sera di Rai 1 e Canale 5 significava farla davvero scomparire dall’Auditel. Chi volete che abbandoni “i nuovi mostri” del contenitore di Canale 5 per la banalità e la scontata trama di É arrivata la felicità 2?



One Reply to “É arrivata la felicità 2, contrordine: la serie resta su Rai 1 dopo Domenica In”

  • Maddalena

    Siete stati abbastanza scorretti a modificare la programmazione di questa fiction senza avvisare il pubblico. Ma che orario è alle 16.35 della domenica¿¿¿

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*