Tiki Taka | al via su Italia 1 con Pierluigi Pardo


Tiki Taka | al via su Italia 1 con Pierluigi Pardo. Al suo debutto come opinionista sportiva Wanda Nara moglie e procuratrice del capitano dell’Inter Mauro Icardi.


Questa sera, lunedì 3 settembre, alle ore 23.25 su Italia 1 in seconda serata, Pierluigi Pardo conduce la sesta edizione di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco.

Il talk show sportivo di Italia 1 riprende il suo posto nel palinesto della più giovane rete Mediaset e si è confermato sia per gli ascolti, sia per il riscontro avuto sul web, molto seguito.

Tiki Taka ha suscitato anche molte polemiche ed è stato uno dei talk sportivi più chiacchierati in Italia. Nel corso degli anni ha cercato di accreditarsi come un punto di riferimento per tutti gli appassionati di calcio e non solo.

Prodotto dalla testata SportMediaset, diretta da Alberto Brandi, si avvale della confermata conduzione del padrone di casa Pierluigi Pardo che, nella seconda serata di domenica 2 settembre, ha gestito anche il nuovo Pressing avendo accanto a sè Elena Tambini e Giorgia Rossi.

La novità della nuova edizione è caratterizzata dalla presenza in studio di Wanda Nara, moglie e procuratrice del capitano dell’Inter Mauro Icardi, al suo esordio televisivo in Italia come opinionista sportiva.

Ospiti fissi di tutte le puntate sono Giampiero Mughini e Ciccio Graziani. Ma, come sempre, il salotto di Tiki Taka si aprirà non solo a protagonisti del mondo del calcio: anche tifosi vip e giornalisti non sportivi prenderanno parte al dibattito sul weekend di Serie A che, a partire dalla 4ª giornata (15-16-17 settembre) si chiuderà con il monday night, il posticipo del lunedì sera i cui highlights saranno trasmessi in chiaro da Tiki Taka poco dopo il triplice fischio.



0 Replies to “Tiki Taka | al via su Italia 1 con Pierluigi Pardo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*