Mondiali 2018 | le partite di mercoledì 20 giugno su Mediaset


Mondiali 2018 | le partite di mercoledì 20 giugno su Mediaset. Quattro le reti dedicate all'evento: Canale 5, Italia 1, Canale 20 e Mediaset Extra FIFA World Cup.


Il Mondiale di Russia 2018 è entrato nel vivo. Dopo che si è conclusa la prima giornata per i rispettivi gironi,ieri è ricominciato il giro e la Russia si è fatta trovare nuovamente pronta,sconfiggendo l’Egitto 3-1. Oggi scenderanno in campo le altre due squadre del girone A e quelle del gruppo B

Mediaset segue il Mondiale con quattro canali dedicati: Canale 5, Italia 1, Canale 20 Mediaset Extra FIFA World Cup.

Mondiali 2018 | i Match di oggi

Portogallo-Marocco in diretta alle ore 14.00 su Italia 1 (telecronaca di Fabrizio Ferrero, commento tecnico di Massimo Paganin) e su Mediaset Extra FIFA World Cup. I nordafricani, delusi dalla sconfitta in extremis contro l’Iran, sono già all’ultima spiaggia e non possono permettersi altri passi falsi. I lusitani hanno invece la ghiotta opportunità di archiviare il discorso qualificazione, e, con un Cristiano Ronaldo così, tutto sembra possibile. CR7 infatti può incrementare il suo bottino e volare in classifica marcatori.

Uruguay-Arabia Saudita in diretta alle ore 17.00 su Italia 1 (telecronaca di Ricky Buscaglia, commento tecnico di Giancarlo Camolese) e su Mediaset Extra FIFA World Cup. Dopo la soffertissima vittoria 1-0 contro l’Egitto l’Uruguay può chiudere il discorso qualificazione contro gli arabi che all’esordio hanno perso 5-0 con la Russia mostrando ampi limiti in ogni zona del campo. L’Arabia Saudita è apparsa come una delle formazioni peggiori della competizione in particolar modo per quanto riguarda la fase difensiva. Due attaccanti come Suarez e Cavani potrebbero dunque avere vita facile e trascinare i compagni verso una probabile vittoria.

Iran-Spagna in diretta alle ore 20.00 su Italia 1 (telecronaca di Massimo Callegari, commento tecnico di Roberto Cravero) e su Mediaset Extra FIFA World Cup (commento della Gialappa’s Band) In campo la capolista del girone, paradossalmente non si tratta dei spagnoli ma della compagine asiatica. Nonostante ciò la Roja è sicuramente favorita a maggior ragione ora che deve vincere a tutti i costi e non è parsa per nulla allo sbando dopo il caso Lopetegui. I persiani proveranno a imbrigliare gli avversari chiudendo ogni spazio, non è detto che si assista a una goleada nonostante la differenza di valori in campo. L’Iran non ha nulla da perdere mentre la Spagna reduce dal 3-3 con il Portogallo non deve compiere passi falsi.

Portogallo-Marocco | probabili formazioni

Portogallo (4-4-2): Rui Patricio; Cedric, Pepe, Fonte, Guerreiro; Bernardo Silva, William Carvalho, Joao Moutinho, Bruno Fernandes; Cristiano Ronaldo, Guedes.

Marocco (4-2-3-1): Munir, Hakimi, Benatia, Saiss, N. Amrabat; Ziyech, El Ahmadi; Belhanda, Boussouffa, Harit; Kaabi.

Uruguay-Arabia Saudita | probabili formazioni

Uruguay (4-4-2): Muslera; Varela, Gimenez, Godin, Caceres; Nandez, Vecino, Bentancur, De Arrascaeta; Cavani, Suarez.

Arabia Saudita (4-4-2): Al-Maiouf; Alburayk, Os. Hawsawi, Om. Hawsawi, Al-Shahrani; Otayf, Al-Dawsari, Al-Faraj, Al-Jassam; Al-Shehri, Al-Sahlawi.

Iran-Spagna | probabili formazioni

Iran (4-5-1): Beiranvad; Haji Safi, Cheshmi, Pouraliganji, Rezaeian; Shojaei, Ebrahimi, Ansarifard, Amiri, Jahanbakhsh; Azmoun.

Spagna (4-2-3-1): De Gea, Nacho, Piquè, Ramos, Jordi Alba; Busquets, Iniesta; Koke, Isco, David Silva; Diego Costa.



0 Replies to “Mondiali 2018 | le partite di mercoledì 20 giugno su Mediaset”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*