Spot in TV, Galatine Sperlari piccoli gesti d’amore


Spot in TV, Galatine Sperlari piccoli gesti d'amore. Lo storico marchio lombardo riporta sugli schermi tv le caramelle che hanno accompagnato generazioni di italiani nella loro crescita. La nostra analisi dello spot


Le Galatine Sperlari sono tra le caramelle più conosciute della nostra industria dolciaria. Piccole tavolette di latte, miele, zucchero e yogurt che dal 1956 ingolosiscono bambini e adulti dagli scaffali dei supermercati o nei dispensatori dei bar.

Hanno addolcito i momenti e i ricordi di intere generazioni e godono di un posto d’onore tra i grandi del comparto, insieme a prodotti celeberrimi come le Rossana della Perugina.

Ora, il marchio cremonese ha deciso di dedicargli uno spot tv completamente nuovo. Una promozione di 30 secondi, con protagonisti indiscussi bambine e bambini durante le loro attività quotidiane.

“Un piccolo gesto d’amore” – recita la voce fuori campo – che accompagna i piccoli mentre vanno a scuola, con le compagne e i compagni, al campo scout, in una vacanza o durante un momento di tenerezza con i genitori.

In che modo? Attaccate sul viso, come fossero un dolce lascito di baci affettuosi (a proposito di piccoli gesti d’amore). Pronte ad essere gustate non appena si ha voglia di latte o semplicemente di replicare il calore rassicurante dell’affetto materno. Oppure, per essere regalate in segno di amicizia. Il claim, del resto, non poteva essere più chiaro: “Galatine, buone come un bacio”.

Lo spot è elementare e punta tutto sulla serenità scanzonata, stampata sul volto dei protagonisti sotto forma di sorrisi o espressioni rilassate e felici. A sottolinearlo, c’è anche la musica particolarmente giocosa, allegra. Insomma, pare volerci dire che le Galatine Sperlari sono affetto, tranquillità, felicità e spensieratezza.

In questo, ricorda vecchi filoni pubblicitari del passato in casa Sperlari, come quello degli anni ’90. Leggerezza e ironia all’epoca dispensate da improbabili Re Magi che nel loro percorso si imbattevano goffi nei prodotti della gamma Sperlari. Tra cui proprio le Galatine.

Ma rispetto alle gesta di quei Gaspare, Melchiorre e Baldassarre improvvisati, la nuova campagna perde parte dell’immediatezza nel catturare gli spettatori.
Sembra riprendere, piuttosto, un altro vecchio spot. Parliamo della pubblicità degli anni ’80 in cui compariva, sul finale, una star del nostro calcio: l’attaccante Paolo Rossi, eroe dei Mondiali di Spagna 1982.

Pure in quel caso, erano protagoniste persone impegnate nella quotidianità. Donne, uomini e bambini che andavano al lavoro, salivano sugli autobus, facevano jogging, uscivano con amici. Sorridenti e felici. Le Galatine erano ancora un prodotto della Polenghi Lombardo, ma il messaggio lanciato era simile. Quelle tavolette al latte volevano essere un piccolo dono goloso di serenità e leggerezza per le vite degli italiani.

La scelta di concentrarsi sui bambini nello spot tv del 2019 nasce forse da necessità di posizionamento. La Sperlari ora fa parte del gruppo tedesco Katjes International – dopo esser passata in altre mani – e vuole rilanciare le Galatine imponendosi sugli scaffali esteri. I piccoli, etichettati come golosi per eccellenza, non possono che essere il punto di partenza di un percorso del genere. Senza contare che il latte è spesso associato al loro benessere e ad una crescita corretta.

Nello spot, tuttavia, sono soprattutto gli interpreti migliori della vivacità, dell’allegria con cui Sperlari ha voluto portare ancora una volta le sue Galatine sugli schermi dei telespettatori.



0 Replies to “Spot in TV, Galatine Sperlari piccoli gesti d’amore”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*