Domenica In tra Ballando e i piccoli miracoli della vita


Tutti gli ospiti e gli argomenti trattati nel corso del contenitore festivo di Rai 1 condotto da Paola Perego e Salvo Sottile


{module Pubblicità dentro articolo}

È stato soprattutto Salvo Sottile ad intervistare e interagire con la sua “collega di danza”, la cui presenza in finale è certa. Sottile invece, nella puntata di ieri, è stato definitivamente eliminato. Assistiamo così, in mancanza di idee, a uno sfruttamento intensivo del programma di Milly Carlucci che, praticamente, ha fatto da filo conduttore a tutta la domenica festiva di Rai 1.
C’è un altro elemento della puntata odierna di Domenica In che va preso in considerazione. Il contenitore festivo si è aperto con una lunga intervista a Loredana Berté fatta da Paola Perego. Fattore non indifferente, perché l’artista è una delle tre giurate della quindicesima edizione di Amici, attualmente in onda su Canale 5 e proprio in concorrenza con Ballando con le stelle.
Naturalmente la Berté era in promozione del suo ultimo disco. Oltre a esibirsi, ha rievocato le fasi salienti del suo percorso professionale ed ha ricordato anche la sorella Mia Martini.

domenica in 10 berté

L’argomento di cui si è discusso oggi a Domenica In era “i piccoli miracoli della vita”. Al tavolo del dibattito c’erano Sergio Friscia e Stefano Masciarelli insieme allo psicologo Raffaele Morelli. A testimoniare i piccoli miracoli della vita, una serie di ospiti in studio. In particolare, era presente una signora di 50 anni che ha raccontato di aver avuto alla sua non tenera età tre gemelli. La donna era già madre di altri figli, di cui uno deceduto purtroppo in giovane età. È stata proprio questa morte improvvisa a spingerla di nuovo a credere nella vita e a tentare, riuscendoci, di essere di nuovo mamma.
Singolare la storia di una signora sorda, ma in grado di sentire solo la voce di Gianni Morandi. L’interessata ha raccontato la sua vicenda e le immagini hanno mostrato anche il suo incontro con il cantante già molti anni prima.
Un altro piccolo miracolo l’ha raccontato un signore che, una mattina molto presto, è stato svegliato da una strana telefonata: dall’altro capo, con poche parole in inglese, una persona chiedeva disperatamente aiuto. Erano naufraghi libici che si trovavano in grande difficoltà. Grazie all’intervento dell’uomo, che poi ha subito chiamato le forze dell’ordine, è stato possibile salvare circa 150 persone.
Salvo Sottile ha fatto notare il senso di responsabilità dell’uomo che, temendo proprio una disgrazia, ha attivato tutti gli strumenti a sua disposizione.
Infine, i due conduttori hanno ospitato Lorella Cuccarini, in promozione per l’iniziativa di solidarietà 30 ore per la vita.



0 Replies to “Domenica In tra Ballando e i piccoli miracoli della vita”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*