Daria Bignardi si è dimessa dalla direzione di Rai 3


Daria Bignardi lascia l'incarico di direttrice di Rai 3

La voce circolava nei corridoi Rai da giorni, e oggi è arrivata l’ufficialità: Daria Bignardi lascia la direzione di Rai 3.
Non sono trascorsi nemmeno due anni dalla sua nomina alla guida della terza rete, ma il contratto è già da considersi sciolto. Una separazione per cui, è stato specificato, non verrà richiesta alcuna buonuscita.

 {module 176}

Nel comunicato ufficiale diffuso dall’azienda si parla di una risoluzione consensuale, con una direttrice che ha considerato concluso il corso del proprio operato. Vi riportiamo il testo integrale:

“Rai comunica la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro in corso con la Dott.ssa Daria Bignardi la quale ritiene ormai concluso il proprio percorso lavorativo nella società.
I vertici Rai ringraziano Daria Bignardi per il lavoro svolto, la professionalità dimostrata e le capacità organizzative ed artistiche sempre poste pienamente al servizio della società, componenti che hanno permesso a Rai3 di realizzare sotto la sua direzione una programmazione di qualità, la sperimentazione di nuovi format e di raggiungere livelli di audience che la posizionano quale terza rete generalista italiana.
La Dott.ssa Bignardi, da parte sua, ringrazia la Presidente, i Consiglieri di amministrazione, il Direttore Generale e il precedente Direttore Generale che le ha proposto l’incarico, tutti i dipendenti e collaboratori di Rai con i quali ha condiviso quotidianamente il suo lavoro, un’esperienza che considera unica e preziosa, sia da un punto di vista dell’arricchimento professionale che da quello umano.
Rai, comunica, altresì, che la Dott.ssa Daria Bignardi non ha richiesto il pagamento di alcuna buonuscita”.

Certo il cambio ai vertici deve aver avuto delle conseguenze: Daria Bignardi era infatti stata scelta e fortemente voluta da Antonio Campo Dall’Orto, ex dg il cui incarico è ora ricoperto da Mario Orfeo. Con le dimissioni di Campo Dall’Orto, anche la giornalista avrebbe scelto di interrompere il suo impegno in Rai.
L’incarico della giornalista era partito ufficialmente il 3 febbraio 2016, per giungere al termine oggi, 25 luglio. Per quanto riguarda il suo sostituto, pur non avendo la Rai ancora fatto nessun nome, dovrebbe trattarsi di Stefano Coletta: l’ufficialità dovrebbbe arrivare a breve, il 27 luglio secondo Repubblica.
Le dipartita di Daria Bignardi è solo l’ultimo degli addii celebri: la rete infatti dovrà rinunicare non solo a Fabio Fazio, passato a Rai 1, ma anche all’intera squadra di Gazebo, approdata in massa a La7.



0 Replies to “Daria Bignardi si è dimessa dalla direzione di Rai 3”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*