Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 2 gennaio.


I programmi in onda sulle reti pubbliche e private, del digitale terrestre e della piattaforma satellitare


Telefilm, quarti di finale di Coppa Italia di calcio, documentari, musica e tantissimi film: tutto questo offre la prima serata di martedì 2 gennaio 2018. Rai1 trasmette in diretta dallo stadio S. Paolo Napoli-Atalanta.

Gli uomini di Maurizio Sarri, freschi vincitori del titolo di campione d’inverno, affrontano l’Atalanta, che dopo la splendida stagione dello scorso anno sta continuando a stupire, soprattutto nella cavalcata europea che l’ha portata alla qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League. In palio un posto in semifinale.

Spazio al cinema su Rai2 con il film Una notte al museo. Larry Daley trova lavoro come custode notturno al Museo di storia naturale di New York. Durante la sua prima notte di lavoro finisce per addormentarsi; quando si sveglia si accorge che lo scheletro del Tyrannosaurus rex è sparito. Dopo pochi istanti Larry vede il dinosauro, vivo e vegeto che sta bevendo. Spaventato, l’uomo telefona al suo amico Cecil, che gli dice di leggere le istruzioni del manuale che gli è stato lasciato.

Protagonisti della prima serata di Rai3 Tristano & Isotta. Alto medioevo, dopo la caduta dell’Impero romano d’Occidente. Un’alleanza di tribù britanniche guidata da Lord Mark tenta di opporsi agli attacchi dell’Irlanda. Durante un assalto a sorpresa, gli irlandesi compiono un massacro: in battaglia Lord Mark salva il giovane orfano Tristano, che poi alleva come un figlio. Contemporaneamente, in Irlanda, Isotta è una giovane bambina poco amata dal padre, il re Donnchadh. La madre della piccola è appena morta per malattia. A consolare la piccola resta solo la balia Brogne.

Cultura protagonista con Andrea Purgatori su La7 che presenta la seconda puntata speciale di Atlantide – Storie di uomini e mondo. Dopo aver scoperto le bellezze delle basiliche romane, il giornalista si sposta a Firenze.

Su Canale5 proseguono le avventure reali dei protagonisti della serie tv Victoria. In Matrimonio reale i tentativi da parte di Victoria di assicurare una rendita ad Albert sono respinti dal Parlamento: sia lei che il fidanzato si lasciano prendere dalla paura e temono per il loro futuro insieme. Le nozze si avvicinano e la tensione aumenta, riusciranno Victoria e Albert a risolvere in tempo le loro divergenze?

Spazio alla grande musica italiana su Italia1 con la messa in onda del concerto all’arena di Verona di Nek durante l'”Unici in tour“. Tra gli amici che lo hanno affiancato sul palco veneto il 21 maggio 2017 anche J-Ax.

Un grande classico della commedia all’italiana su Rete4 con Renato Pozzetto e il suo Ragazzo di campagna. Artemio è un contadino che vive a Borgo Tre Case, un piccolo paese campagnolo lombardo abitato principalmente da anziani, dove l’unico passatempo è osservare il passaggio del treno del venerdì. Nel giorno del suo quarantesimo compleanno, si rende improvvisamente conto di non aver mai realmente vissuto una vita normale, di non essere mai uscito dal paese e di non voler continuare a fare il contadino per il resto della sua vita. Decide quindi di lasciare tutto e di tentare la fortuna partendo per Milano.

Spazio alla politica internazionale su Rai Storia con il documentario “De Sus Queriedas Presencias – Gli ultimi giorni del Che.

Infine su Sky Cinema Max va in onda il film I magnifici sette. 1879, California. Il piccolo villaggio di Rose Creek è perseguitato dai sicari agli ordini di Bartholomew Bogue, un affarista spietato e senza scrupoli che intende cacciare gli abitanti della cittadina per poterne sfruttare la vicina miniera d’oro. Quando Bogue arriva ad incendiare la chiesa e massacrare alcuni abitanti per dare una lezione al resto dei coloni, minacciando di trucidarli tutti se non gli venderanno i loro appezzamenti di terreno per pochi spiccioli, gli abitanti di Rose Creek decidono di ribellarsi.



0 Replies to “Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 2 gennaio.”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*