La porta rossa, diretta terza puntata


Live il terzo episodio di La porta rossa, la fiction di Rai2 con Lino Guanciale e Gabriella Pession.


È andata in onda su Rai2 la terza puntata della fiction La porta rossa con Lino Guanciale e Gabriella Pession. Il commissario Cagliostro, incastrato dalla talpa reagisce e cerca di “riprendersi” la moglie. Intanto Vanessa incontra la madre. Riviamo insieme le scene principali.

Riepilogo delle puntate precedenti e si parte. Si inizia in piscina, con Vanessa, la ragazza che vede e parla con Cagliostro, che continua a interrogarsi sul suo passato e sulla madre che non ha mai conosciuto e che forse è ancora viva. Intanto Antonio Piras (Ettore Bassi) autorizza una perquisizione a casa del commissario di polizia defunto. Prima di loro arriva Anna (Gabriella Pession) che trova un lettino e il volantino di un locale notturno.

 la porta rossa vanessa

Stella, dopo un pranzo fuori, ringrazia l’Ispettore Paoletto per aver cancellato i messaggi sul cellulare di Cagliostro con un incontro focoso. Al termine di questo però la donna fotografa un quaderno. Anna Mayer intanto prosegue le sue indagini e va a parlare col titolare del locale notturno, “Il pappagallo blu“. Vanessa e Filip entrano nell’ospedale psichiatrico dove dovrebbe essere ricoverata la madre della ragazza.

1mar la porta rossa anna mayer locale notturno

Continuano ad intrecciarsi le storie di Vanessa, che scopre come la madre sia stata dimessa 3 anni prima dal manicomio, e Anna la quale invece è salvata dall’intervento di Antonio Piras, dalle grinfie del barista. Nella casa della donna c’è un estraneo quando i due rientrano, ma nessuno lo vede.

1mar la porta rossa ispettore paoletto

Con l’aiuto di Vanessa. che gli recapita un bigliettino, l’Ispettore Paoletto, capisce il doppio gioco della collega e ora trova le prove nel pc della donna. Seguendo Stella, la vede incontrare con un uomo; solo in un secondo momento scopre che si tratta del vicequestore Ragusa, che ha ingaggiato la poliziotta per scoprire chi sia la talpa. Durante la perquisizione a casa di Cagliostro, però vengono trovati documenti e soldi e tutti i sospetti ricadono su di lui.

la porta rossa cagliostro

Il secondo episodio si apre con un flashback. Alla vigilia della conferenza stampa Rambelli cerca di evitare la fuga di notizie e Anna, chiede aiuto a Stella per scoprire chi fosse l’amate dell’ex marito, senza immaginare che fosse proprio lei. Anche Rambelli, nonostante lo difenda in pubblico, inizia ad avere qualche dubbio sulla reale innocenza dell’uomo.

la porta rossa conferenza stampa

Continuando le sue ricerche, Anna arriva all’hotel dove il marito incontrava l’amate e grazie ai filmati di videosorveglianza scopre che questa era proprio Stella. Visti gli scarsi risultati ottenuti sotto copertura, e lo sfogo con tanto di schiaffo in commissariato di Anna, la Mariani viene sospesa.

1mar la porta rossa anna mayer disperazione

Anna Mayer (Gabriella Pession) sempre più disperata inizia a dubitare dell’innocenza dell’ex marito, e parlando con un parroco annuncia l’intenzione di abortire. Subito dopo riviviamo un intenso flashback con i due che litigano all’annuncio della gravidanza. Mentre la signora Raspadori le chiede di tornare a indagare sulla morte della figlia.

1mar la porta rossa madre vanessa

 Vanessa inizia ad avere qualche dubbio sulla volontà di incontrare la madre ma dopo una notte di riflessione in albergo le due si parlando. La mamma le racconta la notte in cui ha dato fuoco alla casa; questo è costato la vita al compagno-padre. Nulla in più invece afferma sull’identità dell’uomo dai capelli rossi.

1mar la porta rossa cagliostro e jonas

Cagliostro torna ad incontrare Jonas, il quale lo consola e gli fa capire che non è troppo tardi per prendersi cura della moglie e di insistere con lei. Il consiglio è quello di barare. L’uomo prende in parola l’amico e dopo averla consolata, chiede di nuovo l’aiuto a Vanessa. La ragazza entra in casa e mette nel libro di Anna dei biglietti per un viaggio che aveva acquistato con la moglie.

All’uscita il poliziotto si accorge che la serratura non è stata forzata e quindi ricordando chi conoscesse il nascondiglio delle seconde chiavi, arriva ad intuire che chi l’ha incastrato sia stato Rambelli.

La porta rossa termina qui e vi da appuntamento a mercoledì prossimo, 8 marzo.



0 Replies to “La porta rossa, diretta terza puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*