“Squadra Mobile 2 – Operazione Mafia Capitale” puntata del 20 settembre


Mentre continuano le indagini sullo scandalo che ha colpito Roma, al commissariato arrivano due casi di cronaca nera che saranno risolti proprio da Roberto Ardenzi.


Continua l’operazione Mafia Capitale. La squadra mobile con Roberto Ardenzi (Giorgio Tirabassi) è più che mai presa dalle indagini sul giro di corruzione che ha interessato Roma. Questa sera ci saranno nuovi colpi di scena. L’appuntamento con la seconda puntata della serie è su Canale 5 alle 21:20. Nel cast oltre a Giorgio Tirabassi ci sono Daniele Liotti, Antonio Catania, Valeria Bilello. La regia è di Alexis Sweet.

 

Una volta scoperchiato il pentolone sulla rete di intrighi e di corruzione, la squadra mobile viene a sapere di un dirigente comunale corrotto che gestisce l’assegnazione dei ricchi appalti pubblici della capitale. Dopo una serie di intercettazioni telefoniche e di pedinamenti, l’uomo finisce nel mirino della Squadra Mobile.

Mentre Ardenzi è concentrato sull’inchiesta che coinvolge la città di Roma, viene preso in ostaggio da un uomo accusato dell’omicidio della moglie. L’uomo, esagitato oltre i limiti, grida con rabbia di non essere colpevole. E chiede disperatamente ad Ardenzi di dargli una mano affinché la sua innocenza possa essere riconosciuta. Ardenzi però è sotto tiro e cerca in tutti i modi di convincere l’uomo ad arrendersi. Solo in questo modo potrà aiutarlo a scagionarsi di tutte le accuse che gli vengono invece addebitate.

Per questo fatto di cronaca, le indagini su mafia capitale vengono momentaneamente rallentate. In questo frattempo Ardenzi riuscirà a dimostrare la vera innocenza dell’uomo e ad assicurare l’assassino della moglie alla giustizia.

Il primo episodio si conclude con Claudio Sabatini (Daniele Liotti) che cerca di sapere che gli ha sottratto i diamanti. Comincia così una serie di indagini personali non prive di pericolo.

Mentre le indagini su Mafia Capitale continuano, ecco che arriva un nuovo caso di cronaca nera al commissariato. Ardenzi e la mobile devono indagare sull’omicidio di un padre di famiglia apparentemente vittima di due pregiudicati.Inoltre, Vanessa (Laura Barriales) scopre ad un certo punto di essere incinta di Claudio Sabatini.

La notizia non rallegra la giovane donna che per adesso decide di mantenere il segreto con Sabatini. Infatti ha capito che non è il momento giusto perché il poliziotto corrotto ha urgenza immediata di tornare in possesso dei suoi gioielli. Per c’entrare l’obiettivo sta mettendo a punto un piano che si rivela pericoloso, perché nel suo mirino ci sono più persone, molte delle quali non hanno nulla a che fare con il furto. Vedremo se alla fine riuscirà a capire quali sono i motivi per i quali gli sono stati sottratti i gioielli e soprattutto capiremo chi è il responsabile di questa operazione.

Nel cast ci sono anche Elena Di Cioccio, Miriam Dalmazio, Marco Rossetti, Pippo Crotti, Andrea Tidona che interpreta l’ingegnere.

Massimo Bonetti, Laura Adriani, Anna Ammirati e Libero De Rienzo completano il cast della seconda stagione della serie.



0 Replies to ““Squadra Mobile 2 – Operazione Mafia Capitale” puntata del 20 settembre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*