Game of Thrones ottava stagione in onda nel 2019


Arriverà in ritardo la stagione finale della saga de "Il trono di spade". Intanto il Regno Unito celebra la serie con l'edizione di 10 francobolli.


L’annuncio ufficiale è stato dato qualche giorno fa dalla HBO: l’ottava stagione di Game of Thrones composta da 6 episodi, andrà in onda soltanto nel 2019. I fan della serie che aspettavano l’attesissimo finale definitivo della saga, sono rimasti delusi e devono aspettare ancora un anno per sapere con precisione quale sarà il destino dei loro beniamini.

Intanto la HBO ha annunciato soltanto l’anno, non ancora la data esatta e quindi il mese in cui andrà in onda la conclusione di una delle saghe televisive più amate a livello planetario.

Game of Thrones: le riprese dell’ottava stagione

Sappiamo che le riprese dell’ottava stagione sono iniziate a ottobre 2017 e si protrarranno almeno per tutta la metà del 2018. Si tratta di riprese molto complicate girate spesso in situazioni estreme. Ma i protagonisti di Game of Thrones ci hanno oramai abituato a vederli agire negli inverni più rigidi è impossibile.

I registi della nuova stagione sono i creatori della serie David Benioff e D.B. Weiss. A loro si aggiungono David Nutter e Miguel Sapochnik. Benioff e Weiss sono anche gli autori della saga insieme a Dave Hill e Bryan Cogman.

Per adesso non si sa niente di preciso sui contenuti dell’ottava stagione e su quanto potrebbe accadere ai protagonisti. Da mesi si rincorrono soltanto ipotesi e supposizioni. Tutto questo però è nella tradizione di Game of Thrones. Infatti accade sempre alla vigilia della messa in onda della stagione successiva della saga. Gli stessi autori e sceneggiatori alimentano false ipotesi e indiscrezioni per incrementare l’interesse degli affezionati e stimolare la loro curiosità promettendo grandi aspettative. Ed in effetti però questa volta le grandi aspettative ci sono davvero. Sappiamo infatti che sarà una vicenda ricchissima di colpi di scena, molto articolata anche nella presentazione dei personaggi che cambiano e non sono mai come il telespettatore gli aveva lasciati nella puntata precedente.

Game of Thrones: il tributo del Regno Unito alla serie

Certo è difficile immaginare un epilogo per la saga di Game of Thrones. Però l’Inghilterra si sta già preparando a rendere un omaggio alla serie al di là del mondo televisivo. Infatti il prossimo 23 gennaio saranno messi in commercio francobolli con i volti dei protagonisti. Certo la serie nelle scene più complicate e difficili è stata girata prevalentemente in Irlanda del Nord. Ma si vuole mettere in evidenza quanto sia stata importante la Gran Bretagna per la realizzazione della saga di Game of Thrones.

I francobolli avranno i volti di 10 personaggi ed ognuno costerà 65 pence. Saranno raffigurati anche i draghi, i giganti, il re della notte, i metalupi. E naturalmente non poteva mancare il Trono di Spade.

Sappiamo che le vicende di Game of Thrones sono ispirate ai libri di George R.R. Martin che è diventato estremamente famoso in tutto il mondo dopo la messa in onda della saga. E oggi la notizia è che altri romanzi di R.R. Martin avranno delle trasposizioni televisive.



0 Replies to “Game of Thrones ottava stagione in onda nel 2019”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*