Sacrificio d’amore sesta e ultima puntata, il ritorno a maggio


La serie va in onda questa sera per l'ultima puntata prima della ripresa nel prossimo mese di maggio. La causa è il crollo degli ascolti.


Dopo la sesta puntata di “Sacrificio d’amore” in onda questa sera, la serie viene interrotta per riprendere successivamente la programmazione a maggio prossimo.

Mediaset fa capire che era già preventivata la messa in onda in più stagioni essendo le puntate della serie 21. In questo modo si vuole giustificare la mancanza di ascolti che ha caratterizzato “Sacrificio d’amore” fin dalla prima puntata. Al suo posto torna in prima serata “Il segreto“.

Sacrificio d’amore quando andranno in onda le altre puntate

La serie è andata in onda per le prime cinque puntate nella collocazione del venerdì alle 21:20. L’appuntamento di questa sera è l’unico previsto al mercoledì. Dopo l’interruzione della storia che si svolge a Carrara, e che ha richiesto un notevole dispendio economico a Mediaset, la fiction ritorna a maggio.

Intanto la serata del venerdì è appannaggio della nuova fiction “Immaturi – la serie” la cui prima puntata è prevista proprio per il prossimo 12 gennaio.

Il vero motivo di questi spostamenti è il mancato gradimento di pubblico, per non parlare di un vero e proprio flop, che ha caratterizzato la fiction. Iniziata con una share intorno al 9%, nella seconda puntata ha subito un incremento fino all’11% per poi crollare la scorsa settimana addirittura all’8,8%. Deve essere stato questo il dato che ha convinto Canale 5 ad interromperne la messa in onda.

A maggio siamo quasi a fine stagione, e anche se gli ascolti non saranno molto alti, il problema sarà sicuramente minore di quello che invece ha creato la fiction adesso soprattutto nel settore pubblicitario. Suddividere le varie puntate in più stagioni è dunque un espediente per aggirare la verità: il flop della fiction.

Sacrificio d’amore anticipazioni sesta puntata

Nella puntata precedente i telespettatori avevano lasciato Brando (Francesco Arca) al Des Alpes dove si era recato per cercare di guarire dalla terribile malattia che lo aveva ridotto in fin di vita. Un giorno riceve la visita inaspettata di Silvia (Francesca Valtorta). Il cavatore è felice di rivederla e nell’abbracciarla le dichiara tutto il suo amore. Ma Silvia ha un atteggiamento del tutto differente, è fredda e non risponde al suo abbraccio anzi quasi lo respinge. Brando si rende conto che non è più la donna da lui amata. Che cosa è successo?

Carlotta (Chiara Causa) riesce a far litigare Tommaso (Simone Corradi) e Maddalena (Desirèe Noferini). Ma subito dopo i due riescono a ritrovare l’equilibrio e a fare la pace.

Spostiamoci adesso a Carrara, dove Leopoldo Corradi (Giorgio Lupano) sembra essere seriamente intenzionato a costruire nuove strade. L’obiettivo è cercare di agevolare il trasporto del marmo soprattutto all’interno della Regione. Alberto (Ruben Rigillo) spronato da Guendalina (Gaia Messerklinger) si reca a far visita ai cavatori. Il suo obiettivo è cercare di convincerli a dargli la propria preferenza in vista delle recenti e imminenti elezioni amministrative. Guendalina sa che il marito ha un avversario elettorale che gli darà molti problemi. Allora cerca di scoprire se ci sono misteri e segreti nella sua vita. Un giorno parlando con la levatrice Giuliana finalmente riesce a sapere un episodio sull’avversario del marito che la lascia letteralmente sconvolta.

Intanto Brando è disperato per l’atteggiamento di Silvia. La donna quando torna a casa confessa al marito di aver avuto un colloquio con il cavatore.

Giosuè si accorge molto presto che Brando è caduto in uno stato di depressione da quando ha ricevuto la visita di una donna che lui però non sa chi sia.

La puntata si chiude con il crollo di uno sperone di roccia proprio sulla strada che Brando voleva far chiudere. In quel momento c’erano delle persone che vi transitavano e naturalmente la tragedia è inevitabile.



One Reply to “Sacrificio d’amore sesta e ultima puntata, il ritorno a maggio”

  • Laura

    A me e alle mie amiche piaceva tantissimo….non é giusto sospendere la fiction 😢 .

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*