Ascolti Tv domenica 26 gennaio 2020 Live non è la D’Urso 13.1%, Che tempo che fa 10.2%


I risultati dell'Auditel per i principali programmi andati in onda domenica 26 gennaio 2020.


Ascolti Tv domenica 26 gennaio 2020. Senza contro programmazione Live non è la D’Urso si ferma al 13,1% di share. Che tempo che fa arriva al 10.2%, e Non è L’arena al 5.1% in versione ridotta. Ecco, nei dettagli, il responso dell’Auditel per i programmi andati in onda ieri.

Ascolti Tv domenica 26 gennaio 2020, il prime time


Su Rai 1 Al Posto tuo ha raggiunto 2.525.000 spettatori con 9.8%
Su Rai 2 Che Tempo che Fa: 2.602.000 con 10.2%. Che Tempo che Fa – Il Tavolo: 1.589.000 con 8.2%
Su Rai 3 Amore Criminale: 1.292.000 spettatori con 5.1%
Su Canale 5  Live – Non è la D’Urso ha ottenuto 2.444.000 con 13.1%
Su Rete 4  Memoria dei Campi è scelto da 791.000 spettatori con 3%
Su Italia 1 I Fantastici Quattro ha registrato 1.627.000 telespettatori con 6.5%
Su La 7  Non è l’Arena ha segnato 1.284.000 persone con 5%
Su TV8 Bruno Barbieri – 4 Hotel è seguito da 468.000 spettatori con 2.1%
Su NOVE Storia di una ladra di libri: 339.000 telespettatori con 1.4%.

Ascolti Tv domenica 26 gennaio 2020, la fascia preserale


Avanti un altro! nel fine settimana cala al 16%

Su Rai 1 ’Eredità – La sfida dei 7 ha ottenuto 3.609.000 con 18%. Il game: 5.069.000 con 22.5%
Su Rai 2 Che Tempo che Farà:1.175.000 telespettatori con 4.9%
Su Rai 3 Blob so è fatto seguire da 859.000 spettatori con 4.5%
Su Canale 5 Avanti il Primo! 2.753.000 con 14.1%. Avanti un Altro! 3.546.000 con 16%
Su Rete 4 Tempesta d’Amore cattura 936.000 persone con 3.9%
Su Italia 1 CSI Miami 749.000 persone con 3.2%

Ascolti Tv domenica 26 gennaio 2020, l’access prime time


Calano Soliti ignoti nel fine settimana.

Su Rai 1 Soliti Ignoti – Il Ritorno: 4.921.000 spettatori con 18.9%
Su Rai 3 Che ci Faccio Qui ha coinvolto 964.000 spettatori con 3.8%
Su Canale 5 Paperissima Sprint registra 3.334.000 spettatori con 12.8%
Su Rete 4 Stasera Italia: 1.114.000 con 4.4% e 1.097.000 con 4.2%
Su Italia 1 CSI Miami ha totalizzato 1.272.000 persone con 5.1%
Su NOVE Deal with It è stato scelto da 285.000 persone con 1.1% 

Ascolti Tv daytime mattutino


Al di sotto del 4% la settimana Ventura di Rai 2.

Su Rai 1 Santa Messa: 1.637.000 con 17.4%. Linea Verde: 3.390.000 con 21.1%.
Su Rai 2  La settimana Ventura: 537.000 telespettatori con 3.9%.
Su Rai 3  Il posto giusto 347.000 con 1.9%
Su Canale 5 Melaverde ha ottenuto 1.939.000 telespettatori con 14%.
Su Rete 4 Confessione reporter ha siglato 218.000 telespettatori con 1.3%
Su La 7  Omnibus: 195.000 con 3.3%. News 86.000 con 3.2%. Il Dibattito 223.000 con 3.2%

Ascolti Tv domenica 26 gennaio 2020, day time pomeridiano


Buoni risultati per Kilimangiaro su Rai3.

Su Rai 1  Domenica In: 3.164.000 con 17.55% e 2.898.000 con 18%. Da noi… a ruota libera 2.240.000, con 12.9%.
Su Rai 2 Quelli che Aspettano: 1.180.000 con 6.6%. Quelli che il Calcio: 1.376.000 con 8.6%
Su Rai 3 Kilimangiaro: 1.111.000 con 7% e 1.729.000 spettatori con 10%.
Su Canale 5  Domenica Live 2.375.000 telespettatori con 13.9%.
Su Rete 4 Donnavventura ha registrato 478.000 persone con 2.6%
Su Italia 1 E-Planet ha registrato 728.000 telespettatori con 3.9%
Su La 7 il Il film La Tregua  386.000 telespettatori con 2%. 

Ascolti Tv domenica seconda serata


Ottimi ascolti per la Maratona Mentana su La7

Su Rai 1 Porta a Porta – Speciale Tg1: 1.784.000 con 13.9%
Su Rai 2 La Domenica Sportiva: 809.000 con 6.8%. L’Altra DS: 190.000 con 3.2%
Su Rai 3 Sopravvissute è visto da 947.000 persone con 4.3%
Su Canale 5 Tg5 Notte ha informato 470.000 spettatori con 9.4%.
Su Rete 4 Stasera Italia Speciale Elezioni: 536.000 con 4.2%.
Su Italia 1 Pressing Serie A: 604.000 con 4.7%
Su La 7 #MaratonaMentana – Speciale TgLa7 ha registrato 1.557.000 con 12.9%.


0 Replies to “Ascolti Tv domenica 26 gennaio 2020 Live non è la D’Urso 13.1%, Che tempo che fa 10.2%”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*