Ascolti TV mercoledì 2 maggio 2018, Roma – Liverpool al 32.1%, Rai 1 al 12.4%


I risultati dell'Auditel per i principali programmi andati in onda mercoledì 2 maggio 2018. Domina l'incontro valido per il ritorno delle semifinali di Champions su Canale 5. Roma- Liverpool supera il 32%


Ascolti TV mercoledì 2 maggio 2018, il prime time


Su Rai 1 il film Qualcosa di nuovo ha fatto registrare 3.099.000 telespettatori con una share del 12,4%.
Su Rai 2 Aldo, Giovanni e Giacomo – Live on Stage ha intrattenuto 1.370.000 telespettatori pari al 5.9% di share.
Su Rai 3 Chi l’ha Visto? ha raggiunto 2.442.000 telespettatori con una share dell’11%.
Su Canale 5 il match Roma – Liverpool, semifinale di ritorno della Champions League, ha appassionato 8.712.000 sportivi con una share del 32,1%.
Su Rete 4 Mr. Crocodile Dundee 2 ha realizzato un ascolto pari a 993.000 telespettatori con il 4% di share
Su Italia 1 Mrs. Doubtfire ha fatto segnare 1.500.000 telespettatori con il 6.5% di share.
Su La 7 Exodus ha rappresentato la scelta di 439.000 telespettatori con una share del 2.5%.
Su TV8 Case 39 è stato seguito da 379.000 telespettatori con  l’1.5% di share.
Su NOVE Wild Japan ha catturato l’attenzione di 218.000 telespettatori con share pari all’1%.

Ascolti TV mercoledì 2 maggio 2018, Access prime time


La mini versione di Striscia la notizia al 20%

Su Rai 1 I Soliti Ignoti – Il Ritorno ha fatto giocare alle identità nascoste 4.709.000 telespettatori con il 17.2%.
Su Rai 2 Quelli che… dopo il Tg ha intrattenuto 1.018.000 telespettatori  con il 3.7% di share.
Su Rai 3 Senso Comune ha realizzato 1.300.000 telespettatori con una share pari al 5.2%. Subito dopo Un Posto al Sole ha appassionato 1.814.000 fan della soap opera con il 6.6%.
Su Canale 5 Striscina la Notizina raggiunge, pur nella sua brevità, 4.861.000 telespettatori con una share del 20.2%.
Su Rete 4 Stasera Italia ha interessato 900.000 telespettatori con il 3.4% di share.
Su Italia 1 CSI Scena del Crimine ha realizzato 1.211.000 telespettatori con il 4.5%.
Su La 7 Lilli Gruber con Otto e mezzo ha interessato 1.323.000 telespettatori con il 4.9% di share
Su TV8 continua Guess my Age – Indovina l’Età che ha divertito 443.000 spettatori con l’1.7%.
Su NOVE il game show Boom! ha raccolto 268.000 telespettatori con l’1% di share.

Ascolti TV mercoledì 2 maggio 2018, day time pomeridiano


Geo oltre il 9%

Su Rai 1 La Vita in Diretta ha intrattenuto, nella prima parte 1.323.000 telespettatori con share dell’11.2%; a seguire la seconda ci sono stati 1.742.000 telespettatori con il 15.5%.
Su Rai 2  Detto Fatto ha convinto 1.010.000 telespettatori con una share del 7.5%.
Su Rai 3  Geo è stato seguito da 1.020.000 telespettatori con il 9.3% di share
Su Canale 5 Uomini e Donne registra 3.093.000 telespettatori con il 23.2%. Pomeriggio Cinque ha intrattenuto 1.989.000 telespettatori con il 18.6% nella prima parte e 2.194.000 nella seconda con il 18.6%.
Su Rete 4 Lo Sportello di Forum è stato scelto da 1.167.000 telespettatori con il 7.9%
Su Italia 1 I Griffin hanno raggiunto 808.000 telespettatori con il 5.2% di share.
Su La 7 Tagadà ha ottenuto 585.000 telespettatori con il 4.1% nella prima parte. A seguire la seconda c’erano  444.000 interessati con il 3.8%.

Ascolti TV mercoledì 2 maggio 2018, seconda serata


Bruno Vespa vince la serata.

Su Rai 1 Porta a Porta ha realizzato un ascolto di 1.554.000 telespettatori con il 14.7% di share.
Su Rai 2 Fan Caraoke si ferma a 383.000 telespettatori con il 3.7%.
Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte ha informato 780.000 telespettatori con il 10%
Su Canale 5  Matrix ha totalizzato 702.000 telespettatori pari ad una share del 9.3%
Su Rete 4 Green Zone ha totalizzato 280.000 telespettatori con il 3.3%


0 Replies to “Ascolti TV mercoledì 2 maggio 2018, Roma – Liverpool al 32.1%, Rai 1 al 12.4%”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*