Uomo e Galantuomo Rai 5 propone ciclo A tutto Eduardo a 120 anni dalla nascita


Rai 5 propone il ciclo A tutto Eduardo dedicato al grande drammaturgo a 120 anni dalla nascita. Appuntamento settimanale fino a novembre.


Uomo e Galantuomo è la prima commedia che Rai 5 propone per il ciclo A tutto Eduardo. Si tratta di un insieme di appuntamenti finalizzati a celebrare i 120 anni della nascita di Eduardo De Filippo avvenuta il 24 maggio 1900. Rai Cultura, che li ha assemblati, ne affida la visione a Rai 5, canale 23 del digitale terrestre, a partire dal 23 maggio fino al prossimo novembre. La scansione è settimanale, ogni sabato alle 17.00.

Uomo e Galantuomo Rai 5 curiosità

Uomo e galantuomo è la prima delle commedie con cui Rai Cultura celebra il grande drammaturgo. Le opere proposte, in ordine cronologico di composizione, sono tutte le versioni televisive degli spettacoli di Eduardo, realizzate dalla Rai.
Eduardo la scrisse nel 1922, a soli 22 anni, per la compagnia del fratello Vincenzo Scarpetta. La commedia in tre atti, aveva un titolo diverso: Ho fatto il guaio? Riparerò. Con tale titolo venne rappresentata al Teatro dei Fiorentini di Napoli nel 1926. Fu necessario attendere la messa in scena al Sannazzaro nel 1933, per conoscerla come Uomo e galantuomo.
Rai 5 manda in onda la versione televisiva realizzata nel 1975.
Elemento cardine della commedia è l’uso del teatro nel teatro.
Infatti, protagonista è una compagnia di attori, l’Eclettica che inizia a provare nella hall dell’albergo una scena dello spettacolo serale. Il protagonista, Gennaro, emette una sorta di urlo. Una impressionante smorfia, che sembra di dolore, gli stravolge il viso mentre agita un braccio nell’aria. Gli attori, convinti di un malore improvviso, scoprono che invece, Gennaro stava imitando l’apertura della porta cigolante del basso in cui si svolge il dramma.
Due le chiavi di lettura: da una parte molti eventi in chiave comica e farsesca. Dall’altra le riflessioni amare sull’umanità che sempre accompagnano la drammaturgia di Eduardo.

Uomo e Galantuomo attori e trama

Protagonisti della commedia sono Eduardo De Filippo, Luca De Filippo, Isa Danieli, Angelica Ippolito, Nunzia Fumo.L’opera fu inserita da Eduardo nel gruppo di opere da lui chiamato Cantata dei giorni pari.

 La storia ruota intorno ad una compagnia di guitti ingaggiata e finanziata da Don Alberto ( Luca De Filippo) giovane di buona famiglia con grandi disponibilità economiche. Il fine è trascorrere piacevoli serate insieme agli amici. Eduardo interpreta Gennaro, un attore della compagnia teatrale che alberga nell’hotel di Don Alberto

Il giovane è amante, da circa tre mesi, di una bella ed affascinante signora che, adesso, aspetta un bambino. La signora vuole mantenere la sua identità segreta anche con Don Alberto che, però, riesce a scoprire dove abita. Un giorno si reca dalla madre della giovane Bice (Isa Danieli) per chiedere la sua mano.

Da questo momento si susseguono eventi ed avvenimenti concatenati che conducono al gran finale. E Don Alberto è costretto a fingersi pazzo.

Da segnalare la comicità pura della commedia, modellata su quelle di Eduardo Scarpetta (padre naturale di Eduardo).
Ci sono equivoci, personaggi macchiettistici e derelitti che si presentano sotto una veste differente per sopravvivere. La commedia è anche la rappresentazione dell’ipocrita borghesia di provincia che pur di salvare le apparenze è disposta a simulare la pazzia.
Uomo e Galantuomo Rai 5- ambientazione

Uomo e Galantuomo tutti i personaggi

Ecco i personaggi presenti nella vicenda raccontata

Gennaro De Sia, attore
Alberto De Stefano, giovane benestante
Cavaliere Lampetti, delegato di polizia
Vincenzo Schiattarelli, attore
Attilio, attore
Salvatore De Mattia, fratello di Viola
Conte Carlo Tolentano
Bice, sua moglie
Ninetta, cameriera
Viola, attrice
Florence, attrice
Matilde Bozzi, madre di Bice
Assunta, serva
Di Gennaro, agente di polizia


0 Replies to “Uomo e Galantuomo Rai 5 propone ciclo A tutto Eduardo a 120 anni dalla nascita”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*